Ce la farà Leonardo DiCaprio a stringere tra le mani la tanto agognata statuetta agli Oscar 2016? Questa è stata la domanda sulla bocca di tutti per diverse settimane con gif animate, video parodie e tante attività social che prendevano in giro l’attore che sembra vittima di una maledizione per cui le numerose nomination non si trasformano mai in una meritata vittoria. Questa volta DiCaprio ha tentato di nuovo di vincere il premio Oscar come Miglior Attore Protagonista per il suo ruolo impegnativo dal punto di vista fisico in The Revenant – Redivivo di Alejandro Inarritu, vincitore lo scorso anno per la regia di Birdman. A mettere i bastoni tra le ruote a DiCaprio, tra gli altri candidati c’erano Michael Fassbender per il suo Steve Jobs nel nuovo film di Danny Boyle; Eddie Redmayne che dopo aver sfilato a DiCaprio l’Oscar lo scorso anno per il ruolo di Stephen Hawking ne La Teoria del Tutto, ha riprovato a vincere con The Danish Girl; Matt Damon per la sua esperienza spaziale in The Martian di Ridley Scott, e Bryan Cranston per Ultima Parola – La vera storia di Dalton Trumbo.

Finalmente Leo ce l’ha fatta!!!