La seconda stagione completa di Preacher costituita da 13 episodi, è ambientata nella zona West del Texas e segue le vicende del predicatore Jesse Custer (Dominic Cooper), della sua ex-fidanzata tostissima Tulip (la candidata agli Oscar Ruth Negga) e del vampiro irlandese di nome Cassidy (Joseph Gilgun) che si imbarcano in un viaggio per trovare Dio e si trovano in una battaglia contorta che coinvolge il cielo, l’inferno e chiunque si trovi in mezzo.

Sei nuove aggiunte sono state fatte al cast, tra cui Noah Taylor (Game of Thrones), Pip Torrens (Star Wars: Il risveglio della forza, The Crown), Julie Ann Emery (Fargo) Malcolm Barrett (War on everyone), Ronald Guttman (Homeland, Mozart in the jungle), e Justin Prentice (13 Reasons why). Non è ancora noto chi saranno i personaggi di queste new entry, ma la serie sta lavorando di pari passo con il primo numero dei fumetti, quindi potrebbero esserci alcuni dei personaggi preferiti dai fan.

Basato sul popolare franchise di fumetti cult omonimo, Preacher è un dramma soprannaturale e comico dark che segue la vita di un predicatore del Texas di nome Jesse Custer, abitato da una misteriosa entità chiamata Genesis che gli dà il potere di far fare alle persone quello che vuole. Una volta che questo potere attira l’attenzione di due misteriosi angeli, Fiore e DeBlanc, Jesse e la sua tosta ex-fidanzata Tulip, e un vampiro irlandese di nome Cassidy, si ritrovano in un mondo a dir poco folle popolato da un cast di personaggi provenienti dal cielo, dall’inferno e da tutto ciò che si trova nel mezzo.

Preacher è stato sviluppato per la televisione da Seth Rogen e Evan Goldberg (This is the end, Superbad, Neighbors) e dallo showrunner Sam Catlin (Breaking Bad). Le star della serie sono Dominic Cooper come Jesse Custer, Joseph Gilgun come Cassidy, con Ruth Negga come Tulip, e Graham McTavish come Il Cowboy, alias il Santo degli assassini.