È un sogno lavorare con Shonda Rhimes. È una persona vera, capisce le donne e sa come portarle al successo”, ha raccontato Bellamy Young durante la decima edizione del Roma Fiction Fest. Un senso di gratitudine condiviso da Charlie Weber, il sex symbol de Le regole del delitto perfetto: “È difficile descrivere Shonda Rhimes! È una persona straordinaria che ci ha cambiato la vita. Il segreto è starle il più vicino possibile”.

Accolti dall’entusiasmo dei fan, Bellamy Young e Charlie Weber hanno svelato il segreto di Shondaland: “Il dono di Shonda è mostrare il nostro riflesso in tv – ha dichiarato Bellamy Youngnegli script i personaggi vengono descritti attraverso il genere, l’età, il sesso o il colore della pelle ma non in Shondaland, un impero sulla verità, l’amore, l’inclusione”.

Bellamy Young è l’affascinante first lady Mellie Grant in Scandal, la serie tv con Kerry Washington: “Di Mellie Grant mi piace il fascino della first lady, l’autenticità di donna e il dolore”. Un ruolo complicato connesso con l’attuale situazione politica: “Cerco di essere un buon membro della società democratica e di prendermi delle responsabilità. Sono un’attrice fortunata perché la mia first lady ha dei dialoghi meravigliosi da recitare”.

Bellamy Young è la first lady Mellie Grant in Scandal

Charlie Weber è Frank Delfino in Le regole del delitto perfetto, l’associato che fa il lavoro sporco di Annalise Keating (Viola Davis): “Interpretare Frank è una grande sfida ma anche una immensa gioia. È un personaggio complicato perché ha un grande cuore ma non sa usarlo. Mi piace esplorare la sua psiche e vedere come evolve di stagione in stagione”. Qual’è il punto di contatto tra Charlie e Frank? “Frank è un assassino, è molto diverso da me – ha scherzato l’attore – passo molto tempo con lui, mi intriga. Nella nostra serie non sappiamo mai che cosa succederà. Spero tanto di non morire nella storia ma non ne sono così sicuro. Ho firmato per la quarta stagione ma gli autori possono fare quello che vogliono con il mio personaggio”.

La terza stagione di Le regole del delitto perfetto ha debuttato negli Stati Uniti lo scorso settembre mentre la sesta di Scandal partirà in America il 19 gennaio 2017: “Abbiamo girato cinque episodi a luglio e torneremo a lavorare a gennaio – ha continuato Bellamy Youngil timing è cambiato perché Kerry Washington ha avuto una bambina”.

Rispondendo alle curiosità dei fan, Charlie Weber ha rivelato i segreti del look di Frank e l’emozione di lavorare con Viola Davis: “Inizialmente la barba mi piaceva ma ora sto bene senza. È stata una mia idea come la scelta dei completi che indossa. Lavorare con Viola Davis è un sogno che si avvera. È divertente e generosa, mi ha cambiato recitare con lei”.

Charlie Weber è Frank Delfino in Le regole del delitto perfetto

Supportata da Weber, Bellamy Young ha salutato il Roma Fiction Fest con un elogio dell’universo televisivo di Shonda Rhimes: “Mi piace Chandra Wilson come Miranda Bailey e Viola Davis come Annalise Keating. Non ho abbastanza fiducia in me stessa per immaginarmi in un altro personaggio. Preferisco essere Mellie Grant e godermi gli altri show come spettatrice. Shondaland è uno spazio per tutti, un mondo in cui vogliamo vivere, una realtà che ci rende una famiglia. Sono fiera di essere un soldato di Shonda”.

La terza stagione de Le regole del delitto perfetto ha debuttato in Italia il 29 novembre 2016 mentre la sesta di Scandal verrà trasmessa su Fox nei primi mesi del 2017.

ShondaLand Promo