Sarà lui, come già annunciato da questo sito, il protagonista del nuovo lungometraggio diretto da George Clooney : il trentenne e Canadese Ryan Gosling.

Dopo aver padroneggiato in film come Le Pagine della nostra vitaLars e una ragazza tutta sua, di cui il secondo gli ha portato una candidatura al Golden Globe, stavolta lo vedremo impegnato nel film che aprirà Venezia : Le Idi di Marzo (The ides of March), un Thriller politico basato su un lavoro teatrale scritto da Beau Willimon e con il nome di Ferragut North.

Clooney sarà ancora una nelle vesti di regista, attore (nei panni del governatore Mike Morris), sceneggiatore e produttore (mentre il produttore esecutivo è niente poco di meno che Leonardo Di Caprio).

Clooney quindi è alla sua quarta regia, e stavolta potrebbe ambire alla statuetta, mai vinta come regista ma solo come attore nel 2006, e  il giovane Ryan è arrivato alla sua svolta, è pronto a mettersi davvero al centro dell’attenzione e a lasciare davvero un segno negli spettatori…almeno sono questi i pronostici. Aspettiamo la proiezione di oggi e poi ne riparleremo.