Il regista Michael Patrick King ha smentito le voci su un possibile prequel della fortunata saga di Sex and the city. Ha dichiarato: “La mia Carrie Bradshaw è partita con la serie a 33 anni e io l’ho portato fino ai quaranta… per me l’idea di esplorare il passato, di vederla meno evoluta, è qualcosa che non ho interesse a fare.”

Erano già molte infatti le voci che circolavano in merito, perché la scrittrice Candace Bushnell ha scritto un libro in cui parla delle sue avventure da giovane, delle sue prime difficoltà amorose, e subito si è pensato ad un possibile adattamento. La voce è circolata in modo insistente, con tanto di dettagli sulla sceneggiatura, ma va confermato che non vi saranno, almeno per il momento, altri Sex andthe city.

Dopo la serie televisiva composta da ben sei stagioni e 94 episodi (usciti tra il 1998 e il 2004), sono stati realizzati due film destinati al cinema :  Sex and the city e Sex and the city 2. Il primo è uscito nelle sale cinematografiche nel 2008 e ha superato i 150 milioni di dollari di incasso, il secondo è uscito lo scorso anno e non ha eguagliato il successo del precedente. Rimane comunque una delle serie più amate al livello mondiale e le avventure di Carrie (Sarah Jessica Parker) e delle sue amiche saranno sempre epiche, anche se concluse.