Ancora prima che Sicario uscisse al cinema diretto da Denis Villeneuve, si parlava già di un sequel. Oggi Deadline ha pubblicato un importante aggiornamento, riferendo che il follow-up dal titolo Soldado, sarà affidato al regista italiano Stefano Sollima (Gomorra, A.C.A.B.). Sicuramente una bella sorpresa per l’Italia che vede riconosciuto il talento di un altro artista del grande schermo. Nel cast tornerà sicuramente Benicio Del Toro come Alejandro Gillick.

Sicario seguiva un agente dell’ FBI interpretata da Emily Blunt e il suo viaggio in conflitto fra intrighi, corruzione e caos morale delle guerre di droga di confine. Nella zona di confine senza legge che si estende tra gli Stati Uniti e il Messico, Kate è esposta al mondo brutale del traffico internazionale di stupefacenti da parte dei membri di una task force governativa che l’hanno arruolata nel loro piano per eliminare un boss del cartello messicano.

Josh Brolin sarà di nuovo l’agente della CIA Matt Graver con Taylor Sheridan che tornerà a scrivere la sceneggiatura dopo Sicario. Emily Blunt, tuttavia, non è prevista nel nuovo film, perchè sarà impegnata sul set del nuovo Mary Poppins Returns. Soldado, che si propone di iniziare la produzione questo autunno, sarà finanziato da Black Label Media e Lionsgate.