Pur avendo a disposizione molto meno tempo rispetto agli altri, L’Uomo Ragno interpretato da Tom Holland è stato uno dei migliori supereroi presenti in Captain America: Civil War. La sua apparizione ha naturalmente reso i fan molto più frenetici per l’uscita di Spider-Man: Homecoming. Ora che il 2016 si avvicina alla conlcusione, il primo trailer ufficiale della prima avventura in solitaria di Peter Parker nella Marvel Cinematic Universe è stato presentato al Jimmy Kimmel Live! e racchiudeva molti indizi interessanti.

Trovando un perfetto equilibrio tra genere action e commedia, il trailer in anteprima di Spider-Man: Homecoming ci ha dato una prima idea di come sarà impostato il primo flm di Spider-Man targato Marvel Cinematic Universe. Siamo sicuri che la maggior parte di voi ha già visto il trailer, quindi concentriamoci sugli elementi più cool che ci ha offerto.

Ladri mascherati da Avengers

È molto divertente vedere come Spider-Man si batte contro i super cattivi, a volte è anche interessante vederlo imbattersi in normali criminali di strada. Ebbene, i “villains” hanno due caratteristiche che li contraddistinguono da una normale banda di criminali: 1) sono armati con armi super tecnlogiche che permettono di tagliare in due un treno come se nulla fosse; 2) Indossano maschere alla stregua dei Vendicatori. Tuttavia, nonostante i loro giocattoli hi-tech e il desiderio di mettere in cattiva luce gli eroi più potenti della terra, non hanno alcuna speranza di mettere ko Spider-Man e gli altri. Infatti, come al solito, verranno sonoramente sconfitti dall’Uomo Ragno con la sua super forza, agilità e tutti gli altri poteri. Finiscono sempre per perdere alla grande, ma resta ancora una domanda: dove hanno ottenuto la super tecnologia? Forse da qualcuno a cui piace sperimentare.

Zendaya

Da quando Zendaya è entrata nel cast di Spider-Man: Homecoming, i fan si sono chiesti chi fosse questa Michelle interpretata dalla giovanissima attrice americana, e che ruolo avesse nella dinamica nel film. Si diceva che fosse semplicemente Mary Jane Watson, ma se questo è vero, ciò sarebbe un adattamento fin troppo radicale per un personaggio così importante. Appare brevemente nel trailer e dice a Peter Parker e Ned Leeds di essere dei perdenti perché fissano troppo intensamente l’ambita compagna di classe Liz Allan. Un commento appropriato, ma ciò non basta per chiarire che ruolo avrà nella storia. Detto questo, visto il modo in cui lo guarda, non sembra proprio essere la nuova Mary Jane.

Peter rivela per errore la sua identità

Peter è ancora all’inizio della sua lotta alla criminalità, quindi inutile dire che sta facendo tutto il suo meglio per mantenere una certa discrezione riguardo la sua doppia identità. Comunque è solo questione di tempo prima che qualcuno dei suoi familiari o dei suoi più stretti amici sappiano la verità (Tony Stark ha battuto tutti sul tempo). Nel trailer possiamo notare che il suo migliore amico Ned Leeds ha la fortuna di scoprire l’identità segreta di Peter, in quanto lo vede camminare sul soffitto della stanza, e dallo sbigottimento fa cadere e distrugge quello che sembra il suo modellino della Morte Nera di Star Wars. Peter cerca di spiegargli che non è come sembra, ma è tutto inutile, infatti ormai il segreto è svelato, e Ned adesso fa parte della vita segreta di Spider-Man.

michael keaton Avvoltoio

Michael Keaton è Avvoltoio in Spider-man: Homecoming

Avvoltoio (o Birdman?)

Michael Keaton interpreta Avvoltoio. Fino ad ora il suo contributo per il mondo del cinecomic è stato interpretare Batman in due film, ma ora interpreta Adrian Toomes in azione dal vivo per la prima volta, e la sua seconda esperienza nei panni di un personaggio volante degli ultimi due anni. Da ciò che si vede dal trailer riguardo al suo personaggio,possiamo notare un bellissimo costume che gli permette di volare facilmente, e un grande potenziale distruttivo. A giudicare dalla tecnologia fantascientifica vista prima e da alcuni dialoghi nel trailer ufficiale, sembra che l’ Avvoltoio messo in scena dalla Marvel Cinematic Universe è affiliato, o magari è il leader di un gruppo di criminali che hanno nel loro armamentario dei gadget pericolosi (e magari di origine aliena) per i loro intenti criminosi. Sicuramente ciò gli dà un vantaggio sulla concorrenza.

Shocker

Questo momento dura solo un secondo,ma forse ci permette di dare un primo sguardo a uno dei cattivi di supporto di Spider-Man: Homecoming, Shocker. Famoso per colpire gli avversari con scariche di energia,Shocker non è l’unico villain secondario della pellicola,infatti è stato segnalato che anche l’attore Logan Mashall Green sarà uno dei cattivi. Inoltre sembra che Shocker indossi gli stessi abiti indossati dal personaggio all’interno dei fumetti,ovvero un costume giallo a griglia. Anche se molti di voi potrebbero pensare che sia proprio Logan Marshall Green ad interpretare Shocker,dal trailer sembra proprio che il personaggio di Bokeem Woodbine indossi un abito simile e utilizza anche un’arma energetica dello stesso tipo. Ciò è molto strano,potrebbe sembrare addirittura che Spider-Man:Homecoming possa avere due Shocker. Tornando all’analisi del trailer, vediamo anche che il personaggio di Donald Glover, chiunque egli interpreti,è collegato a questi criminali.

Tom Holland in Spider-man: Homecoming

Tom Holland in Spider-man: Homecoming

Ragnatele Stupefacenti

Spider-Man ha sempre portato a termini imprese strabilianti con le sue infallibili ragnatele. Per esempio quando ha fermato il treno in Spider-Man 2 del 2004. Tuttavia, anche senza avere visto Spiderman:Homecoming, l’impresa mostrata nel trailer è una degna sostituta,ovvero quando vediamo Spidey che usa le ragnatele per tenere unito un traghetto distrutto e diviso in due parti. Sia che il responsabile di questo disastro sia Avvoltoio o uno degli altri sicari, non abbiamo alcun dubbio sul fatto che l’Uomo Ragno farà di tutto per salvare gli occupanti il traghetto, anche se ciò significasse lasciare fuggire temporaneamente il nemico.

Spidey e Iron Man

Sapevamo già da diversi mesi che Tony Stark sarebbe apparso in Spider-Man: Homecoming, e il trailer conferma che sarà ancora lui a fungere da mentore per il giovane Peter Parker, anche se non è proprio un tipo da abbracci. Tuttavia,proprio alla fine del trailer possiamo notare che Spidey si aggira per New York in compagnia del blindato Tony. Proprio così,sembra che l’industriale multimiliardario indosserà l’armatura durante il film. Sia che si tratti di aiutare Peter nella battaglia contro Avvoltoio,o semplicemente di uscire per una semplice passeggiata, la cosa importante è che gli spettatori vedranno i due amatissimi eroi di nuovo insieme in tutta la loro imponenza da supereroi, sulla falsa riga di ciò che ci hanno combinatomostrato in Captain America: Civil War.