Steven Yeun non ha perso tempo dopo la tragica scomparsa dalla serie tv The Walking Dead durante il primo episodio della settima stagione. Il suo personaggio, Glenn, è rimasto vittima di Lucille, la mazza chiodata impugnata dal nuovo folle villain Negan, interpretato da Jeffrey Dean Morgan e, dopo più di sei stagioni della serie tv AMC, si è unito a Conan O’Brien nella notte di ieri per spiegare quello che ha fatto durante il suo tempo libero.

“Ho già un nuovo lavoro” ha detto Yeun da O’Brien. “Sto con voi in prova” ha aggiunto da dietro la scrivania del celebre Late Night Show. “Stiamo chiudendo questa cosa. Si tratta solo di ascoltarmi suonare la chitarra per quattro ore“. Poi si guarda allo specchio con i capelli tinti di rosso, scambiando alcune battute con Michael Cudlitz, l’altro personaggio ucciso insieme a lui da Negan.

The Walking Dead continua ad essere un successo AMC e vedremo cosa accadrà nei prossimi episodi.