In The Walking Dead i sopravvissuti sono stati costretti a respingere gli zombie – correlati ai decessi in alcuni modi magnificamente assurdi, per evitare che una manciata di “bravi camminatori” si facciano esplodere in mille pezzi. Nel video qui sotto, preso dalle riprese della Stagione 7, il produttore esecutivo e degli effetti speciali Greg Nicotero e l’attrice Alanna Masterson ci mostrano che non tutte le misure di sicurezza devono essere grandi e creative e che, qualche volta, vince chi prende a calci la faccia dello zombie.

Per l’episodio in questione della Stagione 7, Tara e Heath affrontano alcuni grandi problemi con gli zombie su un ponte (che poi Heath ha fatto scomparire). A pochi escursionisti sorpresi dal loro arrivo dentro la grande pila di sabbia, rovesciano i veicoli che erano posizionati per nascondere gli escursionisti, e in quel momento Tara ha dovuto utilizzare il suo bagaglio di competenze per sopravvivere.

Il cast di The Walking Dead  passa attraverso alcuni momenti tumultuosi sul set, ma c’è un tempo per piangere su una protesi sanguinante, e un tempo per ridere con uno dei capi quando il suo volto viene schizzato da una finta carneficina. The Walking Dead potrà finalmente tornare sull’AMC e la fame degli spettatori a partire da Domenica, 12 febbraio, con la seconda metà della stagione 7.