Il 29 Aprile a Roma, nella suggestiva cornice dell’Auditorium Parco della Musica si è svolta l’anteprima italiana di Tini – La Nuova Vita di Violetta, il film che segna la fine della fortunata serie tv Violetta, andata in onda su Disney Channel con uno straordinario successo. Abbiamo incontrato i giovani protagonisti, Martina Stoessel, Jorge Blanco, Adrian Selzado e Mercedes Lambre che hanno raccontato ai nostri microfoni questa bella esperienza con simpatia e disponibilità. Cliccate sull’immagine qui sotto e buona visione!

ANTEPRIMA ROMA TINI-LA NUOVA VITA DI VIOLETTA

“Sono stata in tour in tutto il mondo, mi sono esibita di fronte a migliaia di spettatori e ho lavorato in una serie televisiva cinque giorni a settimana per tre anni, ma non avevo mai girato un film prima d’ora”, rivela Martina Stoessel. “È tutto un altro mondo e ha superato ogni mia aspettativa. In tv giravo quindici scene al giorno, mentre nel film soltanto due, perché il processo è molto più dettagliato. L’ho adorato e ogni giorno mi svegliavo con il sorriso”.

Il film Tini – La Nuova Vita di Violetta riflette le vicende personali di Tini e racconta una nuova fase della vita della giovane donna dall’animo artistico alla ricerca di se stessa. Nel corso di un’estate interminabile, Tini vivrà un’avventura che la aiuterà a definire la propria personalità e a diventare un’artista completa e sicura di sé: una vera donna. “Questo film è dotato di un doppio significato”, afferma il produttore Pablo Bossi. “È una storia incentrata sulla fine dell’adolescenza e l’inizio della vita adulta e su una giovane donna che affronta una crisi, perde ogni cosa e ricomincia a vivere. Insegna che niente è impossibile se ce la metti tutta e che ogni crisi nasconde un’opportunità di miglioramento personale”. Il viaggio di Tini è geografico oltre che emotivo: le riprese del film si sono svolte in Europa nell’arco di tre mesi. “L’Italia è piena di location meravigliose e luoghi incantevoli, sia al nord che al sud, ma la storia del film mi ha condotto in Sicilia”, afferma il regista Juan Pablo Buscarini. “Siamo riusciti a ottenere il permesso di girare in luoghi solitamente inaccessibili, come il teatro antico di Taormina, che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Il fatto che la scena finale del film sia stata girata in quel luogo è indicativo della qualità di questa produzione”.

Tini – La Nuova Vita di Violetta è arricchito da diverse canzoni, tutte strettamente legate allo sviluppo caratteriale di Tini, che le permettono di esprimere le sue emozioni più intime. “La musica è una delle cose più importanti nella vita di Violetta e anche nella mia”, ammette la Stoessel. “Attraverso i miei fan, sui social network, mi accorgo che la musica unisce tutto il mondo e questo è meraviglioso”. L’arrivo nelle sale del film è stato preceduto dall’uscita del doppio cd “TINI”, distribuito da Universal Music Italia, che include l’album di debutto di Martina Stoessel registrato con Hollywood Records, oltre alle canzoni del film Tini – La Nuova Vita di Violetta.