Pare che Tom Hardy vestirà i panni di Al Capone in Cicero, diretto da David Yates, gangster movie dedicato agli anni giovanili del noto criminale italoamericano.  A tale proposito, Hardy ha dichiarato: “La nostra idea non è quella di realizzare un remake delle pellicole del Probizionismo, ma ricreare il sapore di quell’epoca mentre esploriamo l’ascesa di Al Capone” .Le riprese non inizieranno prima del 2013, infatti Hardy ad aprile prossimo sarà in Namibia per girare Mad Max: Fury Road, ma intanto Tom sta prendendo dimestichezza col futuro ruolo, guardando film come: Nemico Pubblico (1931), Piccolo Cesare (1930) e La foresta pietrificata (1936). Da indiscrezioni sappiamo inoltre che Cicero sarebbe il primo film di una intera trilogia su Al Capone. Bisognerà aspettare prima di confermare questa notizia, poiché Yates, che attualmente sta scrivendo la sceneggiatura di Cicero insieme a Walon Green, è legato alla Warner Bros. per un solo film.

Ad ogni modo la curiosità per Cicero cresce, se pensiamo che  Hardy ci ha tenuto incollati allo schermo con film come Bronson (2008), Warrior (2011) e lo farà ancora fra pochi giorni con La talpa di Alfredson. Attesissima è anche la sua apparizione, nei panni di Bane, ne Il cavaliere oscuro- il ritorno, in uscita nelle sale il prossimo 18 luglio.