Il nuovo docufilm di Francesco Cordio, Tutti giù per aria, dedicato alla vertenza degli ex lavoratori Alitalia, che tra il 2008 e il 2009 ha causato la perdita del posto di lavoro a un gran numero di dipendenti, sarà il primo film del catalogo di Distribuzione Indipendente ad essere diffuso on demand dal canale on-line Own Air.

La casa di distribuzione fondata e gestita da Giovanni Costantino, Alessandra Sciamanna e Daniele Silipo, ha come obiettivo quello di far conoscere al pubblico una cinematografia che spesso non riesce a trovare i canali adeguati per imporsi, ma non per questo è meno valida dei prodotti cinematografici sostenuti dalle grandi distribuzioni. Fra i film ultimamente distribuiti, Distribuzione Indipendente vanta: Falene, Sagrascia e il sorprendente Il magico natale di Rupert. Ora, dopo l’accordo con Own Air, valida piattaforma current in download, che ha già reso disponibile un film controverso come l’ultimo di Gaspar Noé, Enter The Void, anche Tutti giù per aria, avrà il suo spazio meritato. Pagando qualche euro per il noleggio di uno di questi film, sarà possibile vedere anche tutti gli altri. L’accordo, attivo da gennaio, è qualcosa di più di una collaborazione volta alla distribuzione, in quanto fa emergere dall’ombra film e documentari che altrimenti verrebbero ignorati e cadrebbero nel dimenticatoio.