Questa sera arriva in prima visione assoluta per l’Italia una delle serie più attese del 2012: Unforgettable. Prodotta da Ed Redlich (Shark, Senza Traccia) e interpretata da Poppy Montgomery (Senza Traccia) e Dylan Walsh (Nip/Tuck, Everwood), la serie è basata sul racconto The Rememberer di J. Robert Lennon, da cui gli ideatori Redlich e Bellucci hanno preso spunto per sviluppare la storia del telefilm: Carrie Wells (Poppy Montgomery), ex detective di successo affetta da ipertimesia (una sindrome realmente esistente che porta a ricordare con esattezza ogni avvenimento vissuto), decide di collaborare nuovamente con la squadra omicidi della città di Syracuse a seguito dell’omicidio della sua vicina di casa.

Tra i vari agenti del dipartimento Carrie è costretta a lavorare nuovamente con Burns (Dylan Walsh), suo ex collega nonché ex fidanzato, che la aiuta a ritrovare la fiducia nel mestiere che aveva deciso di abbandonare. Tra i vari misteri su cui Carrie decide di fare luce nel corso di questa avvincente prima stagione c’è l’unico evento della sua vita che non riesce a ricordare, l’omicidio di sua sorella avvenuto durante l’infanzia. Tra terribili omicidi e incredibili misteri Carrie tornerà ad essere una detective, rendendo la sindrome che la affligge un dono per svolgere nel modo migliore il suo lavoro. Dopo il grande successo riscosso in patria, Unforgettable è stata già rinnovata per una attesissima seconda stagione, trasmessa in America a partire dal prossimo autunno. Non perdetevi la prima puntata di Unforgettable, intitolata Ipertimesia,  e ricordate che il telefilm viene trasmesso ogni mercoledì a partire da questa sera alle 21.00 su FoxCrime (canale 117 di Sky).

Unforgettable (promo) – Dal 1 febbraio su FoxCrime