La Warner Bros. Pictures ha annunciato le date di uscita ufficiali di alcuni suoi film molto attesi, che vedranno la luce da qui ai prossimi anni. Tra questi c’è anche il nuovo Godzilla vs. Kong che, contrariamente a quanto annunciato, approderà su territorio americano il 22 maggio 2020 (e non il 29, a causa della vicinanza con il Memorial Day). Per il lungometraggio è stata creata una “writing room” enorme, che vede la partecipazione tra gli altri di Patrick McKay e J.D. Payne (Star Trek Beyond), T.S. Nowlin (Pacific Rim: Uprising) e del co- sceneggiatore della sere Pirati dei Caraibi, Terry Rossio. 

La commedia Game Night, con un cast stellare che include Kyle Chandler, Jason Bateman e Rachel McAdams, arriverà sul grande schermo il 14 febbraio 2018. La storia prenderà il via da una “serata di giochi” organizzata da alcune coppie di amici, che prenderà però una piega inaspettata a causa di un omicidio. Tag, invece, con Jeremy Renner, Hannibal Buress, Ed Helms e Tracy Morgan, basato su di un articolo di cronaca pubblicato sul Wall Street Journal, è previsto per il 29 giugno 2018. Per il 7 settembre dello stesso anno è invece programmato un misterioso horror di cui non si conosce ancora il titolo.