Joseph Gordon-Levitt è in trattative per dirigere ed interpretare una commedia musicale per l’Universal, secondo le ultime notizie riportate da Variety. Gordon-Levitt e Channing Tatum sono già confermati come protagonisti del film R-rated, attualmente intitolato Wingmen.

Gordon-Levitt e lo scrittore di “21 Jump Street” Michael Bacall hanno riferito di aver lanciato l’idea nel 2016, iniziando una guerra di offerte tra diversi studi. La storia è incentrata su due piloti alle prese con un atterraggio a Las Vegas. Le fonti hanno detto a Variety che il film sarà tipo Pitch Perfect e The Book of Mormon. Altri registi sono stati considerati per dirigere il progetto, come James Bobin, Seth Gordon e Casey Nicholaw.

La produzione non inizierà per diversi mesi almeno, perchè Tatum sta per iniziare le riprese dell’action-thriller della Paramount Triple Frontier al fianco di Tom Hardy. Gordon-Levitt ha già diretto un lungometraggio nel 2013, Don Jon, in cui ha anche recitato. L’anno scorso ha recitato nel film di Oliver Stone Snowden, mentre Tatum recentemente ha mostrato le sue abilità di canto e danza nella commedia dei fratelli Coen Ave, Cesare!.