Il giovane divo Zac Efron (Cattivi Vicini, High School Musical) avrebbe firmato un contratto per interpretare il serial killer Ted Bundy in un progetto indie di prossima uscita, intitolato Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile. Alla regia del lungometraggio ci sarà Joe Berlinger (Metallica: Some kind of monster), che metterà in scena una sceneggiatura di Michael Werwie. Il film, tratto dalla vera storia del killer e stupratore americano condannato alla sedia elettrica nel 1989, indagherà sulla relazione disfunzionale che ha legato Bundy alla sua fidanzata Liz per tantissimi anni. Il criminale è stato autore di oltre trenta efferati omicidi ai danni di giovani donne tra il ’74 ed il ’78.

Un ruolo decisamente diverso da quelli interpretati precedentemente da Efron, e noi siamo molto curiosi di scoprire quale sarà il risultato di questa delicata scommessa. La produzione comincerà il 9 ottobre.