Zeta, la rivincita del rap italiano
3.2Overall Score
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora
Reader Rating 1 Vote

Un video di Fedez di due ore. Con queste parole possiamo definire Zeta, il film scritto e diretto da Cosimo Alemà che racconta la storia di Alex (Diego Germini), un ragazzo disposto a tutto per realizzare il sogno dell’hip hop. La strada è lunga ma fortunatamente gli amici fraterni Marco (Jacopo Olmo Antinori) e Gaia (Irene Vetere) tifano per lui. Quando però il noto rapper Sante (Salvatore Esposito) lo lancia nel panorama musicale italiano come Zeta, Marco decide di abbandonare il gruppo con Marco e Gaia per inseguire il successo. A complicare la scelta ci saranno le difficoltà di un universo diverso da quello che aveva immaginato; tra giri di droga, corruzione e competizione, Zeta si troverà solo in un mondo in cui “sopravvivere” è difficile. Riuscirà a imporsi nella scena musicale oppure sarà una delle tante meteore che, dopo un singolo di successo, svaniranno nel nulla?

Nonostante Zeta non sia un film autobiografico sintetizza la vita e la carriera di molti rapper del panorama musicale italiano; ecco perché la scelta di far interpretare Zeta a Izi, uno degli artisti di punta degli ultimi anni è sicuramente vincente. I vari Fedez, Clementino, Baby K J-Ax (presenti nel film nei loro panni) hanno iniziato proprio così, esibendosi in piccoli locali per catturare l’attenzione dei produttori. Ma dietro al successo di questi artisti hip hop c’è anche Cosimo Alemà, uno dei registi di videoclip più celebri del settore musicale italiano; un autore che, dopo i rischiosi At the End of the Day e La Santa, dirige un lungometraggio concentrando l’attenzione sulle immagini patinate e sulla colonna sonora potente. La storia, come anche i vari sviluppi della trama, risultano citofonati proprio perché in linea con le innumerevoli opere che abbiamo visto negli anni, in primis l’8 Mile di Eminem di cui Zeta sembra quasi il remake italiano; tornano le gare di free-style, la realtà di periferia e il protagonista disposto a tutto per diventare una star. Ma Zeta è anche un caposaldo nel cinema tricolore che, considerato il successo del rap in Italia, aprirà la strada a molti altri film di genere negli anni a venire. Chi ama la musica hip hop e i videoclip sorvolerà sulle pecche di sceneggiatura e si godrà 120 minuti di intrattenimento senza grandi pretese.

Zeta verrà distribuito da Koch Media in tutti i cinema italiani il 28 aprile 2016.

TRAILER