Ricordate di Zorro, il celebre eroe mascherato, l’abile spadaccino che combatteva in nome della povera gente nella California del periodo messicano? Bene, dimenticatevelo. A sette anni dall’uscita dell’ultimo film di Zorro, diretto da Martin Campbell, la 20th Century Fox porta sul grande schermo un’immagine completamente inedita del famoso personaggio. Zorro Reborn, questo il titolo del reboot, sarà ambientato lontano dal deserto californiano, in un futuro post-apocalittico che vedrà l’impavido paladino vestire i panni di un vigilante in cerca di vendetta.

Nonostante l’originale ambientazione, i toni sembrerebbero quelli di una storia western, che può già contare sulla partecipazione di Gael Garcia Bernal I Diari della Motocicletta ), come suo protagonista. Ignota, per ora, la regia di questa versione sci-fi, che verrà distribuita da Fox nel 2014. La scelta, ormai piuttosto inflazionata, di riproporre nuove versioni cinematografiche di grandi eroi come Zorro, non dev’essere sfuggita alla Sony Pictures che ne curerà una sua versione, ispirata al romanzo della scrittrice cilena, Isabelle Allende. Chissà il pubblico, quale gradirà di più.