Connettiti a NewsCinema!

Home Video

Lo Chiamavano Jeeg Robot, dal 15 Settembre in dvd e blu-ray

Pubblicato

:

Il 15 settembre uscirà, in Dvd e  Blu-Ray Disc, arricchito da numerosi e inediti contenuti extra, Lo chiamavano Jeeg Robot, l’opera prima di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli. Il film, presentato lo scorso ottobre alla Festa del Cinema di Roma e uscito nelle sale a Febbraio 2016, ha raccolto nei mesi il favore di critica e pubblico che lo hanno portato a raggiungere quasi 5 milioni di euro al botteghino.

Il “fenomeno” Lo chiamavano Jeeg Robot parte da lontano e non sembra arrestarsi, a dimostrarlo i numerosi premi ricevuti anche nelle ultime settimane: dai sette David di Donatello ai quattro Ciak d’Oro, dal Globo d’oro, assegnato dalla stampa estera come miglior film 2016, fino ai due Nastri D’Argento. Un percorso di alto livello quello di Lo chiamavano Jeeg Robot e di alto livello sarà la qualità dell’edizione home video. Distribuito da Warner Bros per Lucky Red, dal 15 settembre gli appassionati di Enzo Ceccotti potranno acquistare un prodotto ricco di contenuti extra. Un lungo back stage, i provini degli attori, le scene tagliate, lo storyboard e il cortometraggio di Gabriele Mainetti, Tiger Boy, sveleranno tutto quello che c’è stato prima che la luce del proiettore mostrasse sul grande schermo il film che, di lì a poco, sarebbe divenuto la rivelazione cinematografica dell’anno.

All’interno del Blu-Ray Disc, inoltre, sarà presente una cartolina da collezione raffigurante un artwork del film. Ma le sorprese non sono finite e nei prossimi giorni annunceremo altre incredibili novità… per il momento save the date: Lo chiamavano Jeeg Robot dal 15 settembre nei migliori punti vendita e negli store online.

Lo Chiamavano Jeeg Robot in dvd e blu-ray

Lo Chiamavano Jeeg Robot in dvd e blu-ray

GLI EXTRA 

Back stage: un lungo racconto dal set: i personaggi, gli effetti speciali, le musiche e molto altro direttamente dalla voce di chi ha lavorato al film. Gli attori, il regista, gli sceneggiatori, i musicisti, gli stuntman, i tecnici degli effetti speciali svelano i segreti di Lo chiamavano Jeeg Robote ricordano la loro esperienza sul set. Un’occasione unica per conoscere le professionalità che hanno reso il film possibile.

I provini degli attori: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli alle prove con la macchina da presa prima di essere scelti per i ruoli di Enzo Ceccotti, lo Zingaro e Alessia.

Le scene tagliate: per chi non è ancora sazio, una sezione con tutte le scene che il regista Gabriele Mainetti ha deciso di tagliare.   

Lo storyboard: una delle sequenze più amate del film, quella dello stadio, illustrata dall’abile mano di Marco Valerio Gallo. Un montaggio originale che mette a confronto le scene disegnate e quelle girate. Un momento di cinema curioso e interessante.

Tiger Boy: il secondo cortometraggio diretto, prodotto e musicato da Gabriele Mainetti e scritto da Nicola Guaglianone. Tra i dieci finalisti agli Oscar 2014, Tiger Boy è la storia la storia di Matteo, un bambino di nove anni, che armato di ago e filo costruisce una maschera identica a quella del suo mito: un wrestler di Corviale chiamato “Il Tigre”. La maschera diventa una seconda pelle per Matteo e non vuole togliersela per nessuna ragione. Quello che a prima vista viene scambiato per un capriccio è in realtà una chiara richiesta d’aiuto che nessuno riesce a cogliere.

Scheda tecnica BLU RAY Disc

NazionalitàItaliana 
GenereCommedia
Video1080p@24fps    2.35:1BD  regione 50  reg 2
AudioItaliano  DTS HD master audio  5.1
SottotitoliItaliano non udenti;
ExtraBack Stage, I provini agli attori, Le scene tagliate, Lo Storyboard, Trailer, Tiger Boy
Durata118’
Scheda tecnica DVD

 

NazionalitàItaliana 
GenereCommedia
VideoPAL  16/9     2.35:1DVD 9 regione 2
AudioItaliano 5.1 Dolby Digital;
SottotitoliItaliano non udenti;
ExtraI provini agli attori, Le scene tagliate, Lo Storyboard, Trailer
Durata113’

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Contracted: la versione home video di un horror per stomaci forti

Pubblicato

:

contracted

Midnight Factory ha rilasciato in dvd, blu-ray e digital download Contracted, l’horror scritto e diretto da Eric England e interpretato da Najarra Townsend, Caroline Williams e Alice Macdonald. Uno splatter movie che, sulla scia di Cabin Fever e Quarantena, analizza le terrificanti conseguenze di una malattia sessualmente trasmissibile.

contracted

Contracted: la trama del film

Samantha è una teenager reduce da un lungo periodo di disintossicazione. Seguita da una madre ossessiva e iper-critica, Sam cerca di riavvicinarsi all’ex fidanzata Nikki che respinge le sue avances. Le uniche distrazioni da un’esistenza tormentata da regole sono la passione per il giardinaggio e la migliore amica Alicia che la invita a uno scatenato party. Tra un cocktail e l’altro, Samantha ha un rapporto non protetto con un uomo che le trasmette una malattia sessualmente trasmissibile. Il corpo di Samantha inizia così a disintegrarsi sotto i suoi occhi tra denti marci, pelle in cancrena ed emorragie interne. Ma perché un misterioso sconosciuto ha voluto infettarla? E soprattutto resisterà Samantha alla tentazione di trasmettere il virus?

contracted

Contracted: la recensione del film

Nel cinema di genere c’è l’horror che terrorizza con sequenze al cardiopalma e l’horror che sconvolge con esplosioni gore. Rientra nella seconda categoria Contracted, l’intenso splatter movie scritto e diretto da Eric England. Uno scult che, rivitalizzando l’entertainment gore, amplia la violenza visiva di grandi torture porn come Saw e Cabin Fever. Anche questa volta il cuore dell’opera non è il discutibile script e il cast di serie z ma la messa in scena di un orrore che non lascia indifferenti. Tra unghie strappate, vermi nello stomaco ed emorragie interne, Eric England realizza uno splatter per stomaci forti. L’obiettivo non è spaventare il pubblico ma spingerlo a coprirsi gli occhi: un meccanismo psicologico controverso perché chi ama il genere cerca sempre di vincere il disgusto. Una sfida messa più volte in discussione da un horror difficile da guardare fino alla fine. Dalla violenza gratuita alla scioccante cura del dettaglio, England destabilizza anche gli spettatori più affini al gore. Un pugno nello stomaco che, sorvolando sulla qualità autoriale di Contracted, consacra uno scult all’altezza delle brutali aspettative.  

contracted

Contracted: l’edizione in dvd, blu-ray e digital download

Contracted è disponibile in un’imperdibile Limited Edition Dvd/Blu-Ray + Booklet. Un’edizione che, tra l’ottima qualità visiva (1080p – 16:9 (2.35.1) e il sonoro straordinario (Italiano/Inglese 5.1 DTS HD – Master Audio), contagia lo spettatore con la terrificante storia di Samantha. Un viaggio nell’horror impreziosito dall’elegante confezione rilegata e dal booklet ricco di dettagli tecnici e curiosità sul film diretto da Eric England nel 2013. E non è tutto perché la Limited Edition Dvd/Blu-Ray custodisce al suo interno anche Contracted – Fase 2, il sequel diretto da Josh Forbes che espande la storyline originale tra esplosioni gore e nuovi (sfortunati) personaggi. Come per l’edizione di Slumber – Il Demone del Sonno, chi preferisce l’approccio smart può acquistare i due capitoli di Contracted in digital download sul sito ufficiale di Midnight Factory.  Uno splatter movie da cui è impossibile non lasciarsi contagiare!

Contracted – Trailer originale

Continua a leggere

Cinema

Slumber – Il Demone del Sonno: la versione home video dell’horror con Maggie Q

Pubblicato

:

Slumber - Il Demone del Sonno

Midnight Factory ha rilasciato in home video e in digital download Slumber – Il Demone del Sonno, l’horror soprannaturale di Jonathan Hopkins. Interpretato da Maggie Q, Will Kemp, Kristen Bush e Sam Troughton e distribuito in sala lo scorso febbraio da Kock Media, Slumber – Il Demone del Sonno fonde gli incubi di Nightmare con il realismo di Linea mortale.

slumber - il demone del sonno

Slumber – Il Demone del Sonno: la trama del film  

Alice Arnolds è una dottoressa specializzata nella cura dei disturbi del sonno. Una donna segnata da un tragico passato che prende in cura i Morgan: una famiglia che, reduce dalla scomparsa del figlio minore, presenta dei disturbi del sonno alquanto inquietanti. Che cosa tiene svegli i Morgan? E soprattutto l’origine dei loro incubi ha qualcosa a che fare con il fratello di Alice? Tra test psicologici e sogni a occhi aperti, Alice si ritroverà faccia a faccia con una terrificante entità.

slumber - il demone del sonno

Slumber – Il Demone del Sonno: la recensione del film 

Prodotto e interpretato da Maggie Q, Slumber – Il Demone del Sonno tratta una delle tematiche più complesse del cinema horror: il sogno. Dopo il successo di Nightmare, pochi registi hanno affrontato la dimensione dell’incubo con la geniale maestria di Wes Craven. Ma l’inevitabile confronto con Freddy Krueger, il leggendario babau interpretato da Robert Englund, non sembra aver spaventato Jonathan Hopkins che debutta sul grande schermo con un thriller soprannaturale sospeso tra le atmosfere di Nightmare e Linea Mortale. Un horror ben confezionato che, tra presenze inquietanti e jump scare, conquista gli amanti del genere senza premere l’acceleratore sul gore.

Partendo dal presupposto che il film di Hopkins non è lontanamente paragonabile alle pietre miliari di Wes Craven e Joel Schumacher, Slumber è un horror in cui l’estetica vince sul brivido.  Un horror che, alimentando le paure ancestrali dello spettatore, crea una tensione che non sfocia mai nel cliché. Il Babau della storia, come gli incubi dei protagonisti, compare e scompare coinvolgendo il pubblico in una claustrofobica lotta tra realtà e incubo. Nonostante la sceneggiatura fragile e la tiepida caratterizzazione dei personaggi, Slumber – Il Demone del Sonno è un horror che convince. Un thriller ad alta tensione che paga il pegno di una eccessiva prevedibilità che non lo eleva tra le pietre miliari del genere! 

Slumber - Il Demone del Sonno

Slumber – Il Demone del Sonno: l’edizione in dvd, blu-ray e digital download

Slumber – Il Demone del Sonno è disponibile in Limited Edition Blu-Ray/DVD + Booklet. Un’elegante edizione che, accompagnata da un ricco booklet, trascende in home video l’incubo cinematografico di Jonathan Hopkins. Oltre al sonoro di straordinario livello (Italiano/Inglese 5.1 DTS, Italiano/Inglese 5.1 Dolby Digital), l’edizione in blu-ray e dvd di Slumber – Il demone del sonno presenta un’interessante selezione di contenuti extra che spazia dal trailer originale al backstage del film con Maggie Q. Un cofanetto assolutamente imperdibile per “affrontare l’origine di tutti gli incubi” a colpi di blu-ray e dvd. Gli spettatori più tecnologici e smart opteranno invece per il digital download di Slumber – Il Demone del Sonno; un thriller che materializza sul grande schermo i nostri peggiori incubi!

Slumber – Il Demone del Sonno – Trailer italiano 

Continua a leggere

CineComics

Avengers Infinity War: ne sapremo di più sulla vita di Thanos

Pubblicato

:

Se siete tra i fan di Avengers Infinity War e avete ammirato il cattivo del film Thanos allora ne vorrete sapere di più del suo passato. I Marvel Studios hanno pensato anche a questo e, a quanto pare, stanno preparando un grande lancio per la versione home video del film dei fratelli Russo.

Avengers Infinity War: l’edizione home video

Secondo il sito Collider, la Marvel potrebbe reintegrare 30 minuti del background di Thanos nella versione DVD / Blu-Ray di Avengers: Infinity War. Collider riferisce che questa notizia arriva direttamente dal creatore di Thanos, Jim Starlin, che ha parlato questo fine settimana al Comic-Con di Las Vegas.

Thanos

A quanto pare, il montaggio legato alla storia di Thanos doveva essere nel film, ma sembra essere stato tagliato a causa di limiti di tempo. Se il filmato viene reinserito in Avengers: Infinity War, il contenuto diventerà parte di un film più lungo, che probabilmente sarà di oltre tre ore.
Ora, se questa informazione risulta vera, Avengers Infinity War potrebbe essere il primo film Disney/Marvel a uscire in una edizione estesa. Anche se si ipotizza che questi minuti extra del film potrebbero essere inseriti direttamente negli extra del Blu-ray e del DVD.

Avengers Infinity War: la Marvel svelerà più della storia di Thanos?

Anche se queste notizie provengono dal creatore di Thanos, questa informazione dovrebbe essere considerata come un rumor, niente è ufficiale finché Marvel non lo conferma. Sarebbe però bello vedere di più sulla vita di Thanos che ha tanto sconvolto l’Universo Cinematografico Marvel.

Thanos ritornerà in Avengers 4 (ancora senza titolo), quando gli eroi rimasti in vita devono trovare una soluzione per sconfiggerlo.

Tra i prossimi film dei Marvel Studios c’è Ant-Man and the Wasp che sarà nelle sale italiane dal 14 agosto 2018, purtroppo con più di un mese di ritardo rispetto all’America dove esce il 6 luglio. L’8 marzo vedremo finalmente al cinema la prima avventura di Captain Marvel.

Fonte: lrmonline.com

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Gennaio, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Febbraio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X