Connettiti a NewsCinema!

CineKids

Venezia 70° : The Wind Rises, il film testamento di Miyazaki

Pubblicato

:

Venezia-2013-The-Wind-Rises-immagini-e-locandine-del-nuovo-film-di-Hayao-Miyazaki-2

Mentre arrivava la notizia ufficiale del ritiro di Hayao Miyazaki, la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia proiettava l’ ultimo lavoro del Maestro giapponese dell’animazione, il film testamento The Wind Rises (Kaze Tachinu) ispirato all’omonimo racconto di Tatsuo Hori.

Jori sogna di volare fin da piccolo, sperando di diventare un progettista di aerei da grande, ispirandosi all’ingegnere italiano Gianni Caproni, di cui legge ogni libro e trattato per tutta la vita. Nel 1927 il suo sogno sembra avverarsi e Jori viene assunto in una delle più importanti società giapponesi di ingegneria aeronautica, dove mostra il suo grande talento che lo porta al successo e alla realizzazione professionale. Il lavoro però non è tutto per lui, soprattutto quando entra nella sua vita la dolce Nahoko, una ragazza che gli ruba il cuore, affetta da tubercolosi e destinata a lasciare il mondo prima del dovuto.

The-Wind-Rises-trailerMiyazaki racconta una storia ricca e drammatica, in cui si raccordano i temi dell’amore, della determinazione e della passione per i propri sogni. Sullo sfondo di alcuni anni difficili in cui il Giappone è colpito dal terremoto di Kanto del 1923, la Grande Depressione, una guerra dopo l’altra, rivoluzioni, malattie e fascismo, il protagonista di questo film si concentra completamente sul suo lavoro e sul benessere della sua futura moglie, isolandosi in un certo senso da tutto il male che lo circonda. Donando al film la classica atmosfera onirica e sognante in cui Miyazaki è solito trasportare i suoi personaggi, sembra farsi strada la convinzione che ottenere quello che si vuole spesso non è il fine ultimo della propria vita. Realizzare i propri sogni a volte richiede un prezzo da pagare e Jori si ritrova a fare i conti con il successo professionale, ma anche con la perdita della sua amata Nahoko, fonte d’ispirazione e di energia. I colori luminosi, il tratto elegante e  la cura nei particolari confezionano un film commovente ed emozionante, accompagnato da una colonna sonora delicata e avvolgente che emoziona lo spettatore, risultando perfettamente in linea con le scene che anima. Miyazaki torna in concorso alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia dopo il Leone d’Oro del 2005 e lascia un po’ di amaro in bocca per il suo ritiro annunciato, che molti fans sperano non sia del tutto definitivo.

TRAILER 

 

 

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CineKids

Pokémon Detective Pikachu, il trailer ufficiale italiano del film

Pubblicato

:

Pokémon Detective Pikachu

Il mondo dei Pokémon prende vita! La prima avventura Pokémon live-action, POKÉMON Detective Pikachu, nella sua versione originale vede Ryan Reynolds dare la voce a Pikachu, il volto iconico del fenomeno globale Pokémon, uno dei marchi di intrattenimento multigenerazionale più popolari al mondo ed il franchise multimediale di maggior successo di tutti i tempi. Al cinema dal 9 Maggio 2019 .

I fan di tutto il mondo potranno vedere Pikachu sul grande schermo come mai visto prima, nel ruolo del Detective Pikachu, un Pokémon come nessun altro. Il film mostra anche una vasta gamma di amati personaggi Pokémon, ognuno con le sue abilità e personalità singolari ed uniche. La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, dato che Tim è l’unico essere umano in grado di parlare con Pikachu, uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

Continua a leggere

CineKids

Il Re Leone, nuove immagini del live action in uno spot

Pubblicato

:

Il Re Leone

Walt Disney Pictures ha pubblicato un nuovo spot televisivo de Il Re Leone durante gli Oscar 2019 e potete vederlo nel player qui sopra. I leoni governano la savana africana nella versione live action de Il Re Leone, che accoglie Donald Glover come futuro Re Simba, Beyoncé Knowles-Carter come l’interesse sentimentale di Simba, Nala, e James Earl Jones nel ruolo del padre saggio e amorevole di Simba, Mufasa, che ripropone la sua performance iconica del classico animato della Disney del 1994.

Chiwetel Ejiofor è stato chiamato a interpretare lo zio villano di Simba, Scar, e Alfre Woodard (Juanita, Marvel’s Luke Cage) interpreta la nonsense madre di Simba, Sarabi. JD McCrary (The Paynes, Vital Signs di Tyler Perry) riempie i panni del giovane Simba, un cucciolo fiducioso che non vede l’ora di essere re, e Shahadi Wright Joseph (Hairspray Live, “Il re leone” di Broadway) porta il cucciolo giovane Nala alla vita. John Kani è stato scelto come il babbo saggio Rafiki, e John Oliver è stato scelto come bucero Zazu, fedele confidente di Mufasa. Quando Simba va in esilio, si affida a due nuovi amici – Seth Rogen presta i suoi costumi comici all’ingenuo facocero Pumbaa, e Billy Eichner si unisce al cast come noto Timon.

Mentre la maggior parte degli animali nel regno rispetta il re, le iene hanno altri piani. Florence Kasumba (Emerald City, Black Panther) interpreta Shenzi, Eric André (The Eric André Show, Man Seeking Woman) è Azizi, e Keegan-Michael Key (Predator, Friends from College) interpreta Kamari.

Continua a leggere

CineKids

Aladdin, Will Smith nei panni del genio nel nuovo trailer

Pubblicato

:

aladdin will smith

Walt Disney Pictures ha reso noto lo spot del Super Bowl per il remake di Aladdin del regista Guy Ritchie, con il primo sguardo a un Will Smith blu nei panni del mitico genio della lampada. Il cast di Aladdin include infatti Will Smith (Ali, Men in Black) come il Genio che ha il potere di concedere tre desideri a chiunque possieda la sua lampada magica; Mena Massoud nei panni di Aladdin, lo sventurato ma adorabile ladruncolo che si innamora della figlia del Sultano; Naomi Scott (Power Rangers) come la principessa Jasmine, la bella figlia del Sultano che vuole avere voce in capitolo su come vivere la sua vita; Marwan Kenzari come Jafar, un malvagio stregone che escogita un nefasto complotto per spodestare il Sultano e governare lo stesso Agrabah; Navid Negahban (Patria) come il Sultano, il capo di Agrabah che è desideroso di trovare un marito adatto per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (Saturday Night Live) nei panni di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen (Into the Woods) nel ruolo di Prince Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (Homeland) come Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.

Aladdin è diretto da Guy Ritchie (Sherlock Holmes, L’uomo da UNCLE) da una sceneggiatura di John August (Dark Shadows, Big Fish) basata sul film animato del 1992 Aladdin e le storie da “Mille e una notte”. Aladdin è stato candidato a cinque Academy Awards e ne ha vinti due, tra cui Best Original Score e Best Original Song per “A Whole New World.” Basato sul racconto popolare mediorientale Aladdin e la lampada magica, il film animato del 1992 è stato co-diretto da Ron Clements e John Musker, che aveva diretto in precedenza la Sirenetta e avrebbero continuato a realizzare altri classici Disney, tra cui Hercules, Il Pianeta del tesoro, La principessa e il ranocchio e Moana. Famosa la partecipazione di Robin Williams come genio del film, insieme a Scott Weinger nei panni di Aladdin, Jonathan Freeman nei panni di Jafar, Linda Larkin nei panni della Principessa Jasmine, Frank Welker nel ruolo del compagno di scimmia Abu Aladino, oltre a Douglas Seale nei panni di The Sultan e Gilbert Gottfried nei panni di Iago.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Marzo, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Aprile

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X