Connettiti a NewsCinema!

Cinema

Venezia 75: Vox Lux, la recensione del dramma audace di Brady Corbet

Pubblicato

:

Dopo le vacanze estive gli studenti tornano sui banchi di scuola in una piccola cittadina degli Stati Uniti, quando all’improvviso, in una classe, irrompe un ragazzo armato che comincia a sparare in preda alla follia, riportando alla mente i numerosi fatti di cronaca che hanno segnato il popolo americano come la strage di Columbine. Inizia così Vox Lux, l’audace film di Brady Corbet che, dopo aver debuttato dietro la macchina da presa nel 2015 con L’Infanzia di un Capo, presenta il suo nuovo film alla 75° Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia.

Compiuta la tragedia, i titoli di testa old style corrono sull’asfalto fino a introdurre la protagonista Celeste, una ragazza minuta interpretata da Raffey Cassidy che, sopravvissuta alla tragedia, inizia il suo cammino verso il successo, trasformandosi in una vera e propria popstar. Partendo dal 1999 il regista ci racconta la sua storia nell’arco di 15 anni, suddividendo il film in capitoli e cambiando più volte registro stilistico e toni narrativi. Vox Lux si presenta come un dramma al femminile dalle atmosfere thriller, calato in una dimensione autoriale elegante e curiosa.

Vox Lux: una grandiosa Natalie Portman

Mentre nella prima parte la Cassidy convince nei panni di questa giovane donna con un sogno che deve fare i conti con le sue insicurezze e i fantasmi del passato traumatico legato all’esperienza violenta, la seconda parte del film ci regala l’ottima performance di Natalie Portman. Dopo Il Cigno Nero, l’attrice torna nel mondo della musica con un ruolo ricco di sfumature, una intensa espressività e un’anima tormentata che graffia e divora l’ambiente e le persone che le ruotano intorno. Se per qualcuno potrebbe sembrare un mostro per come tratta la figlia e se stessa, o per come si relaziona ai media e ai suoi collaboratori, ad un pubblico più attento appare chiaro che Celeste è una vittima della nostra epoca.

Corbet realizza infatti un film che materializza l’incubo dei nostri tempi: il terrorismo. L’incapacità di controllare il presente, dal momento che in ogni luogo e in ogni momento la vita può essere investita da una brutalità non-sense. “Mi piace la musica pop perché non fa pensare la gente, così tutti possono stare bene” recita Celeste, cresciuta troppo in fretta in seguito all’evento tragico vissuto. Vox Lux è un film che si perde nel caos con una certa consapevolezza. Il regista inganna lo spettatore con un’estetica psichedelica e suggestiva che suggerisce un disordine, ma in realtà ogni dettaglio è funzionale e adatto a raccontare una storia femminile a tinte dark ed emotivamente coinvolgente.

Vox Lux: un dramma al femminile

Il triangolo Stacy Martin, Natalie Portman e Raffey Cassidy regge la scena, vivendo il rapporto madre-figlia e la complicità-rivalità tra sorelle, mentre Jude Law è un personaggio di supporto un po’ in ombra. Corbet opziona uno schema filmico di rottura, con una sceneggiatura moderna e lineare, e un’identità che ricorda Birdman di Alejandro González Iñárritu per la visione psicologica e inquietante del successo che chiama in campo una serie di sentimenti contrastanti del protagonista.

Dietro al trucco, alle pailettes, e ai costumi colorati e fosforescenti si nasconde una donna ferita e insicura, che deve tenere in equilibrio le varie parti della sua vita. Ulteriore punto di forza di Vox Lux, ovviamente, è la colonna sonora, con le canzoni scritte da Sia che la Portman interpreta sul palco in modo assolutamente verosimile e affascinante. Una riflessione intelligente sul nostro tempo, secondo una prospettiva indie efficace.

 

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Oscar 2019 sondaggio interattivo: vota con NewsCinema!

Pubblicato

:

oscar 2019

Sei già pronto a trascorrere la notte del 24 Febbraio incollato alla tv per seguire la cerimonia di premiazione degli Oscar 2019? In attesa della consegna ufficiale delle statuette più ambite tra le numerose nomination, NewsCinema invita i suoi lettori a votare i loro personalissimi Oscar 2019, divertendoti qualche minuto con il sondaggio qui sotto o sulla pagina Facebook. Cosa aspettate?

Quando saranno noti i vincitori degli Oscar 2019 vedremo se i lettori di NewsCinema avranno indovinato o meno i nomi dei fortunati che torneranno a casa con l’ambito premio. Abbiamo piena fiducia in voi e Buon cinema a tutti!

Continua a leggere

Cinema

Highwaymen – L’Ultima imboscata, il trailer del film Netflix con Kevin Costner

Pubblicato

:

highwaymen

A partire dal 29 Marzo sarà disponibile su Netflix il film Highwaymen – L’Ultima imboscata con Woody Harrelson e Kevin Costner nei panni dei due protagonisti principali, per la regia di John Lee Hancock. Potete vedere il trailer nel player qui sopra.

I fuorilegge fanno notizia. I poliziotti fanno la storia. Highwaymen – L’Ultima Imboscata la storia mai raccontata dei detective leggendari che hanno fermato definitivamente Bonnie e Clyde. Quando l’intero FBI e le ultime tecnologie forensi non sono sufficienti per catturare i criminali più noti della nazione, due ex-Texas Rangers devono fare affidamento sul loro istinto e sulle loro abilità per portare a termine la missione.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Alita: Angelo della Battaglia, girare una scena di azione virtuale del film

Pubblicato

:

alita

La 20th Century Fox ha offerto a ComingSoon.net l’opportunità di recarsi in Nuova Zelanda per visitare WETA Digital, dove lavorano i maghi degli effetti speciali di Alita: Angelo della BattagliaMax Evry ha avuto la possibilità di gestire una macchina fotografica virtuale e riprendere la copertura di una lotta per la cattura della performance del film tra Alita e Grewishka da tutti i diversi angoli e stili.

I cineasti visionari James Cameron (Avatar) e Robert Rodriguez (Sin City) hanno creato una nuova eroina rivoluzionaria con Alita: Angelo della Battaglia, una storia piena di azione di speranza, amore ed empowerment. Ambientato diversi secoli nel futuro, Alita (Rosa Salazar) si trova nello scarto di Iron City con Ido (Christoph Waltz), un cyber-doctor compassionevole che porta l’inconsapevole cyborg Alita nella sua clinica. Quando Alita si sveglia non ha memoria di chi sia, né ha alcun riconoscimento del mondo in cui si trova.

Tutto è nuovo per lei, ogni esperienza è la prima. Mentre impara a navigare nella sua nuova vita e nelle strade insidiose di Iron City, Ido cerca di proteggere Alita dal suo misterioso passato mentre il suo nuovo amico di strada, Hugo (Keean Johnson), si offre di aiutare a scatenare i suoi ricordi. Un affetto crescente si sviluppa tra i due fino a quando forze mortali minacciano le nuove relazioni di Alita. È allora che quest’ultima scopre di possedere straordinarie capacità di combattimento che potrebbero essere utilizzate per salvare gli amici e la famiglia che è diventata grande. Determinata a scoprire la verità dietro la sua origine, Alita parte per un viaggio che la porterà ad affrontare le ingiustizie di questo mondo oscuro e corrotto e scoprirà che una giovane donna può cambiare il mondo in cui vive.

Alita: Angelo della Battaglia ritrova nel cast Jennifer Connelly (Top Gun: Maverick), il vincitore dell’Oscar Mahershala Ali (Moonlight, Green Book), Ed Skrein (Deadpool) e Jackie Earle Haley. Diretto da Robert Rodriguez, il film presenta una sceneggiatura scritta da James Cameron e Laeta Kalogridis e Rodriguez. Basato sulla serie di graphic novel Gunnm di Yukito Kishiro, Alita: Angelo della Battaglia è prodotto da Cameron e Jon Landau.

Fonte: Comingsoon.net

Continua a leggere

Film in uscita

Febbraio, 2019

21Feb00:00Copia Originale

21Feb00:00Modalità Aereo

21Feb00:00Parlami di Te

21Feb00:00The Front Runner - Il vizio del potere

21Feb00:00The Lego Movie 2

21Feb00:00Un uomo tranquillo

21Feb00:00Quello che veramente importa

Film in uscita Mese Prossimo

Marzo

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X