Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Avatar : la visione di James Cameron nel 1976

Pubblicato

:

Schermata-2013-08-18-alle-18.56.50

In onore del compleanno di James Cameron ieri 16 agosto, ecco un fatto un po’ curioso prima che risale a prima che il regista iniziasse a dirigere i suoi film. Negli anni ’70 Cameron si è allenato con i registi cult dei B-movie come Roger Corman che lavorano su diversi progetti, alcuni dei quali finalizzati a creare l’arte per alcuni possibili film. Qui, durante un episodio di Own’s Visionaries, Cameron ha sfoggiato uno dei suoi dipinti realizzati per un film che non si è mai realizzato, dove si vede una ragazza blu dall’aspetto familiare che sarebbe poi servito come parte dell’ispirazione per Avatar del 2009.

cameronavatar3

Per dipingere ho utilizzato dei manifesti per i film Z-grade, e il modo in cui li ho dipinti era che avevo un piccolo appartamento a Tarzana, in California, e volevo dipingere sul retro della porta del bagno. Quando ho voluto verificare se la prospettiva era di destra nel dipinto, volevo girare la porta e guardare nello specchio del bagno. Vedevo un’ immagine speculare del dipinto, e volevo vedere subito i difetti“. Questo dipinto è tornato nel 1976 credo, ed è stato usato per un progetto di film che non è mai andato da nessuna parte. La cosa interessante è che avevo già una ragazza blu alta e bella in quel film. Il suo nome non era Neytiri ed era in un contesto completamente diverso, ma ci stavo già pensando allora.

cameronavatar1

 

Cameron continua ad ammettere che molte delle sue idee provengono dai suoi sogni. “Uno di loro era una foresta incandescente con un fiume di luce che l’attraversa e alberi che sembravano come fibra ottica”, dice. “Beh, immagino che cosa. Gli ho dato forma 30 anni più tardi e sto facendo un film dove stiamo spendendo milioni di dollari per creare quell’immaginario, ma quell’immagine viene a trovarmi in sogno da quando avevo 18 anni.”

Fonte: Movies.com

Enhanced by Zemanta

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

1917, la featurette del film di guerra di Sam Mendes da gennaio al cinema

Pubblicato

:

93128 ppl

Sam Mendes, il regista premio Oscar di Skyfall, Spectre e American Beauty, porta al cinema la sua singolare visione dell’anno cruciale della prima guerra mondiale, il 1917.

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 è diretto da Sam Mendes, che ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, Away We Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Rambo – Last Blood, la nuova featurette con Sylvester Stallone

Pubblicato

:

rambo last blood

Trentasette anni dopo il primo film, arriva il quinto capitolo di un franchise diventato un cult: Rambo – Last Blood.
Sylvester Stallone torna nei panni di un personaggio che lo ha reso una star planetaria: John Rambo, il veterano di guerra del Vietnam ed ex soldato delle forze speciali dell’esercito americano. Dopo aver abbattuto soldati sovietici in Vietnam e Afghanistan, e massacrato brutali combattenti dell’esercito birmano, John torna nel ranch di famiglia per iniziare finalmente una vita tranquilla… prima che il destino lo riporti di nuovo a scatenare l’inferno contro un ultimo nemico.

Diretto da Adrian Grunberg (Viaggio in paradiso con Mel Gibson), il cast include anche Paz Vega (Parla con lei, Spanglish), Adriana Barraza (nominata agli Oscar per Babel), Sergio Peris-Mencheta (Snowfall, Resident Evil: Afterlife), Joaquin Cosio (Quantum of Solace, Savages) e Oscar Jaenada (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Escobar – Il fascino del male). Rambo – Last Blood arriverà nelle sale italiane il prossimo 26 settembre, distribuito da Notorious Pictures.

John Rambo, veterano del Vietnam, torna finalmente a casa. Ma dopo esser tornato nel ranch di famiglia in Arizona, Rambo si troverà ad affrontare i membri di un temibile cartello messicano implicato in un commercio sessuale di ragazze dell’Est.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Gemini Man, la nuova featurette sulle location del film diretto da Ang Lee

Pubblicato

:

will

Disponibile una nuovo approfondimento sul film Gemini Man diretto da Ang Lee con Will Smith, nelle sale dal 10 ottobre distribuito da 20th Century Fox. La featurette è dedicata alla suggestive location del film, tra cui Budapest e Cartagena, città dal fascino incredibile che hanno fatto da sfondo alle scene più belle e mozzafiato del film con protagonista Will Smith.

“Stavamo guidando la moto su quelle mura di 400 anni fa. Questo, secondo me, è puro intrattenimento”, racconta Ang Lee“Vedrete luoghi bellissimi. Girare in tutte queste località è più reale, più immersivo”, aggiunge il produttore Jerry Bruckheimer.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Ottobre, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Novembre

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X