La Warner Bros. Pictures ha rilasciato le prime foto ufficiali del prossimo Godzilla: King of the Monsters. Il mondo sta reagendo a Godzilla nello stesso modo in cui avremmo reagito a qualsiasi altro incidente terrificante, in quanto stiamo esagerando” ha detto il regista Michael Dougherty. “C’è paranoia e infinite speculazioni sul fatto che sia lui l’unico là fuori o se siamo minacciati da altri della sua specie“.

Millie Bobby Brown da Stranger Things a Godzilla

Diretto da Dougherty (Krampus), il sequel di Godzilla vede la partecipazione di Vera Farmiga (I film di Conjuring in onda), Ken Watanabe (The Last Samurai) e Sally Hawkins (Blue Jasmine), oltre a Kyle Chandler (Manchester by the Sea), Millie Bobby Brown (Stranger Things) nel suo debutto cinematografico, Bradley Whitford (Get Out), Thomas Middleditch (Silicon Valley), Charles Dance (Game of Thrones ), O’Shea Jackson Jr. (Straight Outta Compton), Aisha Hinds (Star Trek Into Darkness) e Zhang Ziyi.

Godzilla: King of the Monsters, la trama del film

La nuova storia segue gli eroici sforzi dell’agenzia cripto-zoologica Monarch mentre i suoi membri si scontrano contro un gruppo di mostri giganteschi, tra cui il possente Godzilla, che si scontra con Mothra, Rodan e la sua nemesi finale, il Re a tre teste Ghidorah. Quando queste antiche creature pensate per essere solamente dei miti risorgono, tutti lottano per la supremazia, lasciando in sospeso l’esistenza stessa dell’umanità.

Dougherty dirige da una sceneggiatura che ha scritto con Zach Shields. Il film è prodotto da Mary Parent, Alex Garcia, Brian Rogers e Thomas Tull, con Barry H. Waldman, Zach Shields, Yoshimitsu Banno e Kenji Okuhira come produttori esecutivi e Alexandra Mendes come coproduttore di Legendary.

Con Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures, il sequel arriverà nelle sale il 31 maggio 2019 e sarà distribuito in 3D e 2D e in alcuni cinema IMAX dalla Warner Bros. Pictures.

Fonte foto: EW.com