Connettiti a NewsCinema!

Fare Cinema

Il Potere dell’Attore, a Luglio il workshop con Ivana Chubbuck

Pubblicato

:

Fino al 30 giugno è possibile presentare la domanda per partecipare come uditori al prossimo evento italiano di Ivana Chubbuck, che si terrà dal 2 al 5 luglio 2015 presso il Teatro dell’Angelo (via S. de Saint Bon, 19, Roma, metro A fermata Ottaviano/San Pietro). Per partecipare inviare un’email a uditori@ilpoteredellattore.com.

Giunto alla sua quarta edizione, sarà un workshop intensivo di 4 giorni, in inglese con traduzione in italiano, a cui parteciperanno 32 attori professionisti, italiani ed europei, selezionati direttamente da Ivana Chubbuck. Essendo l’ascolto e la partecipazione formativi e costruttivi tanto quanto lavorare direttamente con Ivana, il workshop è stato aperto anche a un pubblico di uditori fra attori, registi, sceneggiatori, produttori,casting director, agenti e coachIvana Chubbuck, “La Stanislavski americana” (The Hollywood Reporter), è la coach che ha portato agli Oscar Halle Berry e Charlize Theron e l’insegnante che ha formato le carriere di più di cento star di Hollywood tra cui James Franco, Brad Pitt, Terence Howard, Jim Carrey, Gerard Butler, Catherine Keener, Eva Mendes, Jon Voight, Kate Hudson, Elisabeth Shue, Jake Gyllenhaal, Kate Bosworth, Travis Fimmel. 

Nei suoi 30 anni di attività ha creato la Chubbuck Technique, una tecnica che raccoglie l’esperienza di grandi maestri, da Stanislavski a Meissner e Uta Hagen, ma introducendo novità assolute nel campo, Ha fondato e dirige a Los Angeles The Ivana Chubbuck Studio, oggi uno degli studi di recitazione più affermati di Hollywood, centro di formazione preferito anche da molti sceneggiatori e registi. Le tecniche e gli strumenti della Chubbuck Technique sono stati illustrati nel best seller“The Power of the Actor”. L’evento “Il Potere dell’Attore” nasce con l’obiettivo di portare anche in Italia i segreti della Chubbuck Technique, che da più di 30 anni porta gli allievi di Ivana Chubbuck ad essere  tra le star più rispettate nel panorama hollywoodiano e mondiale.

Alla fine del workshop i partecipanti avranno messo in pratica concretamente, attraverso un lavoro pratico costantemente monitorato dalla Chubbuck, questa tecnica in 12 passi che, a partire dalla lettura della sceneggiatura, permette di replicare il comportamento umano e arrivare alla creazione di personaggi vitali, realistici e dinamici. Ideato da Phoenix Art Academy, organizzato con il patrocinio del Municipio di Roma I, dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico e del RIFF – Rome Independent Film Festival, l’evento si avvale del sostegno della Collecting Artisti 7607, della collaborazione di e-TALENTA, Dino Audino Editore, Teatro dell’Angelo, HT Studio – Hollywood Techniques Studio, della sponsorizzazione tecnica di Red One Italia e Hotel Forum RomaI testimonial di quest’anno saranno Andrea Osvart e Luca CapuanoCharity Partner dell’evento: Operation Smile Italia 

L’evento non è a scopo di lucro, tutte le eventuali eccedenze serviranno a finanziare un progetto cinematografico del Municipio di Roma I.

Concorsi

“Una storia per EMERGENCY”: concorso rivolto a giovani sceneggiatori

Pubblicato

:

una storia per emergency

Emergency in collaborazione con Worldside Srl e Rai Cinema hanno istituito il concorso cinematografico “Una storia per EMERGENCY” rivolto a ragazzi e ragazze dai 16 ai 25 anni. Questo progetto è nato dalla volontà di stimolare i giovani verso argomenti come la pace nel mondo, i diritti dell’uomo e il concetto di solidarietà ed accoglienza verso il prossimo.

Tutti gli interessati potranno inviare la propria sceneggiatura all’indirizzo mail unastoriapermergency@emergency.it entro la mezzanotte del 15 dicembre 2018. La giuria presieduta dall’attrice Alba Rohrwacher insieme a Piera Detassis (Ciak, Accademia del Cinema Italiano), Carlo Brancaleoni (Rai Cinema), Giorgio Diritti (regista), Michela Greco (EMERGENCY), Stefania Ulivi (giornalista, Corriere della Sera) e Ludovica Damiani (Wildside) decreterà la proposta migliore per realizzare un cortometraggio da diffondere attraverso i canali tradizionali.

Per informazioni circa il regolamento di partecipazione consultate il sito https://www.emergency.it/blog/pace-e-diritti/una-storia-per-emergency/

Continua a leggere

Casting

La Vita Promessa, casting per la nuova miniserie tv di Ricky Tognazzi

Pubblicato

:

Casting rivolto a figurazioni (comparse) e figurazioni speciali per miniserie tv dal titolo “La vita promessa”, diretta da Ricky Tognazzi , che andrà in onda in prima serata su una rete nazionale e prodotta da Picomedia srl. Le riprese si effettueranno nel mese di ottobre in Puglia tra Taranto, Lecce e Provincia di Bari.

I casting si terranno :

Martedì 12 settembre 2017 a Monopoli (Ba) dalle ore 9.30 alle 18.30 presso Palazzo Palmieri (via Capozzi, 3 Monopoli 70043 (Ba)

Mercoledì 13 settembre 2017 a Taranto (Ta) dalle ore 9.30 alle 18.30 presso la Sala Off del Teatro Tatà(Via Grazia Deledda, 74123 Taranto (Ta)

Giovedì 14 settembre 2017 a Lecce (Le) dalle ore 9.30 alle 17.30 presso il Cineporto di Lecce (Via Vecchia Frigole, 36 73100 Lecce (Le)

Si cercano:

– UOMINI (da 18 a 75 anni) che non abbiano uno stile moderno (es. no tatuaggi visibili, capelli con tagli moderni e colori accesi)

– DONNE (da 18 a 75 anni) che non abbiano uno stile moderno (es. no tatuaggi visibili, capelli con tagli moderni e colori accesi)

– BAMBINI (in particolare a TARANTO)

Maschi: età dai 5/6 anni ai 13 anni con capelli e occhi scuri

– CORO di voci femminili (bambine/ragazze da 14 a 18 anni)

– GRUPPO (scuola di danza, associazione etc.) di danze popolari (varie età)

Gli interessati al casting possono presentarsi direttamente in sede di selezione secondo il calendario e gli orari già indicati. Sarà ammesso al casting SOLO chi in possesso dei requisiti su indicati.  Si ricorda infine che i candidati dovranno presentarsi muniti di:

– fotocopia documento di identità (fronte/retro)

– fotocopia del codice fiscale (fronte/retro)

– iban

Per info: lavitapromessapuglia@gmail.com

Fonte: Apulia Film Commission

Continua a leggere

Concorsi

Premio Tonino Accolla 2017, cercasi doppiatori

Pubblicato

:

Giunto alla IV^ edizione, il Premio Tonino Accolla conferma il format del Contest Live di Doppiaggio con gli allievi finalisti delle scuole di doppiaggio italiane, cui quest’anno si affiancherà una serata dedicata al Cinema ed al Doppiaggio curata da Adriano Pintaldi (presidente del Roma Film Festival).

Con il patrocinio del Mibact, della Regione Sicilia, della Sicilia Film Commission, del Comune di Siracusa e con la partecipazione del Roma Film Festival, Ambi Media Italia e di Fono Roma, quali partner tecnici, prenderà avvio una due giorni dal 27 al 28 giugno, in cui Siracusa diventerà capitale del doppiaggio e del cinema. Il Premio Tonino Accolla (in memoria del doppiatore siracusano scomparso nel 2013) viene organizzato da A.R.C.A. nel 2014 per ricordare e celebrare la sua figura, contestualizzandola nella città che ne ha dato i natali.

Progetto culturale innovativo, ideato e progettato a Siracusa, allo scopo di valorizzare il patrimonio artistico, culturale e monumentale della città, coniugando la storia del cinema italiano rappresentato da Tonino Accolla con la storia di Siracusa, trasformando il PREMIO in uno strumento di promozione del territorio.

Si partirà giorno 27 con una serata omaggio ad ALBERTO SORDI doppiatore; Adriano Pintaldi – Presidente di Roma Film Festival – presenterà una sua retrospettiva realizzata per l’occasione, che ripercorrerà le origini della vita cinematografica del grande attore, esordiente nel doppiaggio di Oliver Hardy e di altri attori americani quali Robert Mitchum, Cary Grant o Anthony Quinn. Tra gli altri ospiti il regista Roberto Andò, con un suo omaggio alla Sicilia, curato sempre da Adriano Pintaldi, presentato attraverso la sua filmografia, con il riconoscimento di un Premio all’Eccellenza. Presenza esclusiva ed unica sarà quella del decano del doppiaggio italiano, Claudio Sorrentino, grande amico di Tonino Accolla, che raramente ha preso parte a serate evento, storica voce di John Travolta e Mel Gibson, al quale verrà riconosciuto il premio speciale alla carriera.

Presenti ad entrambe le serate Marco Eugenio Di Giandomenico, scrittore, critico e accademico della sostenibilità dell’arte e codirettore del master VIDEOART & FILMMAKING dell’ARD&NT Institute (Accademia di Belle Arti e Politecnico di Milano) di Milano, Massimo Corvo, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio (voce di Silvester Stallone, Jean Reno, , Vin Diesel, Bruce Willis, Samuel L. Jackson), Christian Iansante doppiatore (voce di , Ifans, Joseph Fiennes, Billy Burke), Emanuela Rossi (moglie di Francesco Pannofino), ma soprattutto attrice, doppiatrice e direttrice del doppiaggio ( Laurence Fishburne, Bradley Cooper, Rhys è la voce italiana ufficiale di Michelle Pfeiffer, e ha doppiato anche Robin Wright, Kim Basinger, Kristin Scott Thomas, Angela Bassett, Emma Thompson, Rene Russo, Debra Winger, Sissy Spacek, Rebecca De Mornay e Cate Blanchett in diverse significative interpretazioni), Lucia Sardo attrice di cinema e soprattutto teatro (tra i suoi film come interprete, ricordiamo: Italo, Più buio di mezzanotte, La siciliana ribelle, I Cento passi, Malèna), Franco Mirra, direttore e fonico di Fono Roma; tra gli ospiti anche l’attrice e conduttrice Vanessa Galipoli.

Le due serate saranno caratterizzate, da un grande spettacolo di doppiaggio, dai “one to one” curati da Adriano Pintaldi con Roberto Andò e Claudio Sorrentino, con cui verranno ripercorsi alcuni dei momenti della storia del Cinema e del Doppiaggio. La finalità del PREMIO TONINO ACCOLLA è quella di valorizzare la figura del doppiatore, rappresentata spesso da una “voce nell’ombra”, di cui si apprende dell’esistenza soltanto al momento in cui viene a mancare. La realizzazione dell’evento nella piazza centrale di Ortigia, sotto le stelle, costituisce l’ulteriore appeal in termini promozionali della città, trasformata per una serata in una sala di doppiaggio a cielo aperto.

Saranno 6 i finalisti selezionati da Fono Roma per l’edizione 2017 del Premio Tonino Accolla: Chiara Sansone (Lord Byron Institute), Daniele Sapio (Voice Art Dubbing), Gemma Anna Sergi (Voice Art Dubbing), Giulio Mayer (Teatro A Manovella), Ilaria Cardone (DubStage) e Valerio Bertaccini (DubStage); allievi che provengono quest’anno da Milano, Firenze, Roma, Napoli e Bari, finalisti di una selezione che ha visto coinvolti oltre 80 allievi provenienti da 12 scuole di doppiaggio distribuite su tutto il territorio nazionale.

Nella finale del 28 giugno, gli allievi doppiatori si confronteranno con doppiaggi live su più anelli di dialoghi e monologhi scelti da Fono Roma e AMI. La valutazione delle performance viene effettuata da una giuria tecnica presente durante la serata che sceglie a proprio insindacabile giudizio, i migliori allievi doppiatori maschile e femminile, ai quale verrà attribuito il PREMIO TONINO ACCOLLA 2017. La giuria tecnica vedrà come presidente Claudio Sorrentino, unitamente a Massimo Corvo, Emanuela Rossi, Christian Iansante, Franco Mirra, Lucia Sardo, Adriano Pintaldi e Marco Eugenio Di Giandomenico, mentre la direzione del doppiaggio dal vivo verrà curata da Lorenzo Accolla.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Luglio, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Agosto

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X