Connettiti a NewsCinema!

Festival

Oscar 2018, elenco completo delle nomination

Pubblicato

:

Oggi sono state annunciate le 90 nomination agli Oscar 2018 e potete leggere l’elenco completo qui sotto. Le 90 nomination all’Oscar in tutte le 24 categorie sono state annunciate in una presentazione live in due parti da Tiffany Haddish e Andy Serkis con ospiti speciali Priyanka Chopra, Rosario Dawson, Gal Gadot, Salma Hayek, Michelle Rodriguez, Zoe Saldana, Molly Shannon, Rebel Wilson e Michelle Yeoh.

La Notte degli Oscar 2018 si terrà domenica 4 marzo 2018 al Dolby Theatre presso l’Hollywood & Highland Centre di Hollywood, e sarà trasmessa in diretta televisiva su ABC Television Network. Gli Oscar saranno inoltre trasmessi in diretta televisiva in oltre 225 paesi e territori in tutto il mondo.

Attore Protagonista

TIMOTHÉE CHALAMET
Call Me by Your Name
DANIEL DAY-LEWIS
Phantom Thread
DANIEL KALUUYA
Get Out
GARY OLDMAN
Darkest Hour
DENZEL WASHINGTON
Roman J. Israel, Esq.

Attore non Protagonista

WILLEM DAFOE
The Florida Project
WOODY HARRELSON
Three Billboards outside Ebbing, Missouri
RICHARD JENKINS
The Shape of Water
CHRISTOPHER PLUMMER
All the Money in the World
SAM ROCKWELL
Three Billboards outside Ebbing, Missouri

Attrice Protagonista

SALLY HAWKINS
The Shape of Water
FRANCES MCDORMAND
Three Billboards outside Ebbing, Missouri
MARGOT ROBBIE
I, Tonya
SAOIRSE RONAN
Lady Bird
MERYL STREEP
The Post

Attrice non Protagonista

MARY J. BLIGE
Mudbound
ALLISON JANNEY
I, Tonya
LESLEY MANVILLE
Phantom Thread
LAURIE METCALF
Lady Bird
OCTAVIA SPENCER
The Shape of Water

Film d’ Animazione

THE BOSS BABY
Tom McGrath and Ramsey Naito
THE BREADWINNER
Nora Twomey and Anthony Leo
COCO
Lee Unkrich and Darla K. Anderson
FERDINAND
Carlos Saldanha
LOVING VINCENT
Dorota Kobiela, Hugh Welchman and Ivan Mactaggart

Fotografia

BLADE RUNNER 2049
Roger A. Deakins
DARKEST HOUR
Bruno Delbonnel
DUNKIRK
Hoyte van Hoytema
MUDBOUND
Rachel Morrison
THE SHAPE OF WATER
Dan Laustsen

Costumi

BEAUTY AND THE BEAST
Jacqueline Durran
DARKEST HOUR
Jacqueline Durran
PHANTOM THREAD
Mark Bridges
THE SHAPE OF WATER
Luis Sequeira
VICTORIA & ABDUL
Consolata Boyle

Regia

DUNKIRK
Christopher Nolan
GET OUT
Jordan Peele
LADY BIRD
Greta Gerwig
PHANTOM THREAD
Paul Thomas Anderson
THE SHAPE OF WATER
Guillermo del Toro

Documentario

ABACUS: SMALL ENOUGH TO JAIL
Steve James, Mark Mitten and Julie Goldman
FACES PLACES
Agnès Varda, JR and Rosalie Varda
ICARUS
Bryan Fogel and Dan Cogan
LAST MEN IN ALEPPO
Feras Fayyad, Kareem Abeed and Søren Steen Jespersen
STRONG ISLAND
Yance Ford and Joslyn Barnes

DOCUMENTARIO (SHORT SUBJECT)

EDITH+EDDIE
Laura Checkoway and Thomas Lee Wright
HEAVEN IS A TRAFFIC JAM ON THE 405
Frank Stiefel
HEROIN(E)
Elaine McMillion Sheldon and Kerrin Sheldon
KNIFE SKILLS
Thomas Lennon
TRAFFIC STOP
Kate Davis and David Heilbroner

Montaggio

BABY DRIVER
Paul Machliss and Jonathan Amos
DUNKIRK
Lee Smith
I, TONYA
Tatiana S. Riegel
THE SHAPE OF WATER
Sidney Wolinsky
THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI
Jon Gregory

Film Straniero

A FANTASTIC WOMAN
Chile
THE INSULT
Lebanon
LOVELESS
Russia
ON BODY AND SOUL
Hungary
THE SQUARE
Sweden

MAKEUP AND HAIRSTYLING

DARKEST HOUR
Kazuhiro Tsuji, David Malinowski and Lucy Sibbick
VICTORIA & ABDUL
Daniel Phillips and Lou Sheppard
WONDER
Arjen Tuiten

MUSIC (ORIGINAL SCORE)

DUNKIRK
Hans Zimmer
PHANTOM THREAD
Jonny Greenwood
THE SHAPE OF WATER
Alexandre Desplat
STAR WARS: THE LAST JEDI
John Williams
THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI
Carter Burwell

MUSIC (ORIGINAL SONG)

MIGHTY RIVER
from Mudbound; Music and Lyric by Mary J. Blige, Raphael Saadiq and Taura Stinson
MYSTERY OF LOVE
from Call Me by Your Name; Music and Lyric by Sufjan Stevens
REMEMBER ME
from Coco; Music and Lyric by Kristen Anderson-Lopez and Robert Lopez
STAND UP FOR SOMETHING
from Marshall; Music by Diane Warren; Lyric by Lonnie R. Lynn and Diane Warren
THIS IS ME
from The Greatest Showman; Music and Lyric by Benj Pasek and Justin Paul

Miglior Film

CALL ME BY YOUR NAME
Peter Spears, Luca Guadagnino, Emilie Georges and Marco Morabito, Producers
DARKEST HOUR
Tim Bevan, Eric Fellner, Lisa Bruce, Anthony McCarten and Douglas Urbanski, Producers
DUNKIRK
Emma Thomas and Christopher Nolan, Producers
GET OUT
Sean McKittrick, Jason Blum, Edward H. Hamm Jr. and Jordan Peele, Producers
LADY BIRD
Scott Rudin, Eli Bush and Evelyn O’Neill, Producers
PHANTOM THREAD
JoAnne Sellar, Paul Thomas Anderson, Megan Ellison and Daniel Lupi, Producers
THE POST
Amy Pascal, Steven Spielberg and Kristie Macosko Krieger, Producers
THE SHAPE OF WATER
Guillermo del Toro and J. Miles Dale, Producers
THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI
Graham Broadbent, Pete Czernin and Martin McDonagh, Producers

PRODUCTION DESIGN

BEAUTY AND THE BEAST
Production Design: Sarah Greenwood; Set Decoration: Katie Spencer
BLADE RUNNER 2049
Production Design: Dennis Gassner; Set Decoration: Alessandra Querzola
DARKEST HOUR
Production Design: Sarah Greenwood; Set Decoration: Katie Spencer
DUNKIRK
Production Design: Nathan Crowley; Set Decoration: Gary Fettis
THE SHAPE OF WATER
Production Design: Paul Denham Austerberry; Set Decoration: Shane Vieau and Jeff Melvin

SHORT FILM (ANIMATED)

DEAR BASKETBALL
Glen Keane and Kobe Bryant
GARDEN PARTY
Victor Caire and Gabriel Grapperon
LOU
Dave Mullins and Dana Murray
NEGATIVE SPACE
Max Porter and Ru Kuwahata
REVOLTING RHYMES
Jakob Schuh and Jan Lachauer

SHORT FILM (LIVE ACTION)

DEKALB ELEMENTARY
Reed Van Dyk
THE ELEVEN O’CLOCK
Derin Seale and Josh Lawson
MY NEPHEW EMMETT
Kevin Wilson, Jr.
THE SILENT CHILD
Chris Overton and Rachel Shenton
WATU WOTE/ALL OF US
Katja Benrath and Tobias Rosen

Montaggio Sonoro

BABY DRIVER
Julian Slater
BLADE RUNNER 2049
Mark Mangini and Theo Green
DUNKIRK
Richard King and Alex Gibson
THE SHAPE OF WATER
Nathan Robitaille and Nelson Ferreira
STAR WARS: THE LAST JEDI
Matthew Wood and Ren Klyce

SOUND MIXING

BABY DRIVER
Julian Slater, Tim Cavagin and Mary H. Ellis
BLADE RUNNER 2049
Ron Bartlett, Doug Hemphill and Mac Ruth
DUNKIRK
Mark Weingarten, Gregg Landaker and Gary A. Rizzo
THE SHAPE OF WATER
Christian Cooke, Brad Zoern and Glen Gauthier
STAR WARS: THE LAST JEDI
David Parker, Michael Semanick, Ren Klyce and Stuart Wilson

VISUAL EFFECTS

BLADE RUNNER 2049
John Nelson, Gerd Nefzer, Paul Lambert and Richard R. Hoover
GUARDIANS OF THE GALAXY VOL. 2
Christopher Townsend, Guy Williams, Jonathan Fawkner and Dan Sudick
KONG: SKULL ISLAND
Stephen Rosenbaum, Jeff White, Scott Benza and Mike Meinardus
STAR WARS: THE LAST JEDI
Ben Morris, Mike Mulholland, Neal Scanlan and Chris Corbould
WAR FOR THE PLANET OF THE APES
Joe Letteri, Daniel Barrett, Dan Lemmon and Joel Whist

Sceneggiatura Non Originale

CALL ME BY YOUR NAME
Screenplay by James Ivory
THE DISASTER ARTIST
Screenplay by Scott Neustadter & Michael H. Weber
LOGAN
Screenplay by Scott Frank & James Mangold and Michael Green; Story by James Mangold
MOLLY’S GAME
Written for the screen by Aaron Sorkin
MUDBOUND
Screenplay by Virgil Williams and Dee Rees

Sceneggiatura

THE BIG SICK
Written by Emily V. Gordon & Kumail Nanjiani
GET OUT
Written by Jordan Peele
LADY BIRD
Written by Greta Gerwig
THE SHAPE OF WATER
Screenplay by Guillermo del Toro & Vanessa Taylor; Story by Guillermo del Toro
THREE BILLBOARDS OUTSIDE EBBING, MISSOURI
Written by Martin McDonagh

Cinema

Sardinia Film Festival 2019, la XIV edizione si terrà dal 14 giugno al 7 luglio

Pubblicato

:

sff19 loc a3 tavola disegno 14286

L’Accademia delle Belle Arti Mario Sironi si prepara ad accogliere l’anteprima del Sardinia Film Festival 2019 per il 14 e 15 giugno. Sarà il primo assaggio di una ricchissima XIV edizione del Premio internazionale dedicato al cortometraggio cinematografico. Un’iniziativa organizzata dal Cineclub Sassari, che quest’estate toccherà anche i centri di Villanova Monteleone, Bosa e Alghero.  L’Accademia ospiterà le sezioni Experimental e Videoart, ma sarà anche occasione di incontri e laboratori, il tutto a ingresso è gratuito. Si parte venerdì alle 16.00 con il workshop CreAttivati!  –  Sfrutta il tuo pensiero creativo, a cura della life coach Daniela Chessa. Un’occasione per esplorare e comprendere le dinamiche che si sviluppano nella nostra vita quando attiviamo il pensiero creativo. L’iscrizione è aperta a tutti.

Laureata in design industriale e oggi coach professionista, Daniela Chessa si occupa di formazione per singoli e per gruppi di lavoro, con focus sull’allenamento delle potenzialità personali. Tra gli obiettivi delle sue attività ci sono il miglioramento delle performance professionali, la gestione del tempo e la comunicazione efficace. Dalle 18.00 alle 20.00 la sala conferenze delle Belle Arti sarà teatro di proiezioni per le dieci opere finaliste della sezione Sperimentale. Lavori provenienti da Italia, Spagna, Argentina, Germania, Brasile e Francia.

Dalle 17.00 di sabato, saranno presentati i lavori della sezione School under18, cominciando da Pinocchio non dice bugie di Giovanni Bellotti, la storia del burattino più famoso del mondo che in questo caso è fatto di legno scuro. Costretto a scappare dalla guerra in Siria a bordo di una nave verso il Paese dei Balocchi, incontrerà persone che lo inganneranno con le loro bugie.

Quindi Giustino, uccellino coraggioso di Mena Solipano, che parla di un piccolo volatile che vive sul Vesuvio e si trova a sperimentare la tragedia dei roghi estivi. Mostri, nel quale Raffaella Trainello narra la storia di un pregiudizio: i bambini della quinta primaria scoprono che ogni sabato il loro fabbricato scolastico è chiuso e devono frequentare le lezioni nell’edificio della scuola Media. A concludere la carrellata School sarà La voce dentro urla di Claudio D’Avascio, capace di catapultare lo spettatore nei panni di una ragazza affetta da mutismo selettivo che, per comunicare, riesce a trovare un modo alternativo. Seguiranno le proiezioni in concorso per la sezione Videoart, provenienti da Canada, Germania, Norvegia, Belgio, Spagna, Francia e Italia. I vincitori delle due sezioni saranno proclamati in conclusione di serata.

 

Continua a leggere

Cinema

Mattador 2019, presentata la Giuria del premio

Pubblicato

:

giuria 2019 web4277

Dieci anni di talent scouting per selezionare le migliori penne da regalare al cinema italiano, il Premio Mattador è nato per supportare i giovani talenti del cinema e dell’audiovisivo attraverso borse di studio per approfondire le proprie passioni o cominciare una vera e propria professione. Sabato 22 giugno alle ore 11.00 nella Sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevich a Triestela Giuria di questa decima edizione rivelerà i nomi dei vincitori della sezione Soggetto, mentre i nomi di quelli delle altre sezioni si conosceranno il 17 luglio a Venezia.

Il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador,dedicato allo studente di cinema Matteo Caenazzoe rivolto a nuovi talenti dai 16 ai 30 anni, vede in queste prime settimane estive la sua fase finale. Dopo la selezione dei Lettori, i lavori sono al vaglio della Giuria 2019 costituita da Gianluca Arcopinto, produttore, in qualità di presidente, affiancato dalla regista Valentina Pedicini, dal romanziere e sceneggiatore Giampiero Rigosi, dallo scenografo Tonino Zera, dalla sceneggiatrice e produttrice Francesca Scanu.

Tutti i membri della giuria incontreranno pubblico e stampa alla conferenza stampa del 22 giugno coordinata come da tradizione dal giornalista e Presidente del Circolo della stampa di Trieste, Pierluigi Sabatti. Interverranno Fabrizio Borin, Direttore artistico Premio Mattador, Pietro Caenazzo, Presidente Associazione Mattador, Andrea Magnani, Coordinatore Borsa di formazione Mattador, Gianluca Novel, Location manager FVG Film Commission e tutor Mattador, Mauro Rossi, Responsabile EUT Edizioni Università di Trieste.

mattador eventi giugno luglio 20194278

«Queste dieci righe per ricordare il Decennale del Premio Mattador sono, come sovente capita nelle ricorrenze, la duplice occasione per tirare un bilancio e per fare progetti futuri» afferma il direttore artistico Fabrizio Borin «Dei primi s’è detto poco sopra e per quanto riguarda progettualità e programmi a venire, consapevoli che anche le sceneggiature di film come il Decalogodi Kieslowski o I dieci comandamentidi Cecil B. De Mille sono intensa scrittura visiva, noi tutti, autori, artisti, sceneggiatori, professionisti, sostenitori, amici e staff dell’Arca di Mattador, con la modestia e il coraggio della gente di cinema mai priva di una accorta e vera passione artistica, cerchiamo di intercettare, “salvare” e conservare le decine e decine di scripts giovanili destinati a contribuire al vivaio culturale non solo nazionale della narrazione per immagini. Un’avventura esaltante e difficile, una scommessa da vincere nel prossimo decennio».

Già confermata la presenza di Alessia Rosolen, Assessore Lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione FVG, Giorgio Rossi, Assessore Cultura, sport e giovani del Comune di Trieste, Maurizio Fermeglia, Rettore dell’Università di Trieste, Nives Zudič Antonič, Direttrice Dipartimento Italianistica dell’Università del Litorale di Capodistria (Slovenia),Laura CarliniFanfogna, Direttrice Civici Musei e Biblioteche del Comune di Trieste, Francesco De Luca, Direttore organizzativo del Teatro Miela di Trieste.

La Giuria e i vincitori delle quattro sezioni proposte dal Concorso, sceneggiatura per lungometraggio, soggetto per lungometraggio, sceneggiatura per cortometraggio CORTO86 e sceneggiatura disegnata DOLLY “Illustrare il cinema”, si incontreranno a Venezia in occasione della Cerimonia di Premiazione che si terrà mercoledì 17 luglio alle ore 18.00 nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.

L’iniziativa è resa possibile grazie al contributo di Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Regione del Veneto, Fondazione Kathleen Foreman Casali di Trieste, a donazioni private e quote associative.

Continua a leggere

Cinema

Venezia 76: a Pedro Almodóvar il Leone d’oro alla carriera

Pubblicato

:

pedro almodóvar 24270

E’ stato attribuito a Pedro Almodóvar il Leone d’oro alla carriera per un regista della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (28 agosto – 7 settembre 2019). La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, che ha fatto propria la proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera.

Pedro Almodóvar nell’accettare la proposta ha dichiarato: “Sono molto emozionato e onorato per il regalo di questo Leone d’oro. Ho bellissimi ricordi della Mostra di Venezia. Il mio debutto internazionale ha avuto luogo lì nel 1983 con L’indiscreto fascino del peccato. Era la prima volta che uno dei miei film viaggiava fuori dalla Spagna. E’ stato il mio battesimo internazionale ed è stata una meravigliosa esperienza, come lo è stata il mio ritorno con Donne sull’orlo di una crisi di nervi nel 1988. Questo Leone diventerà la mia mascotte, insieme ai due gatti con cui vivo. Grazie dal profondo del cuore per questo premio”.

A proposito di questo riconoscimento, Alberto Barbera ha dichiarato: Almodóvar non è solo il più grande e influente regista spagnolo dopo Buñuel, ma l’autore che è stato capace di offrire della Spagna post-franchista il ritratto più articolato, controverso e provocatorio. I temi della trasgressione, del desiderio e dell’identità sono il terreno d’elezione dei suoi lavori, intrisi di corrosivo umorismo e ammantati di uno splendore visivo che conferisce inediti bagliori all’estetica camp e della pop-art a cui si rifà esplicitamente. Il mal d’amore, lo struggimento dell’abbandono, l’incoerenza del desiderio e le lacerazioni della depressione, confluiscono in film a cavallo fra il melodramma e la sua parodia, attingendo a vertici di autenticità emotiva che ne riscattano gli eventuali eccessi formali. Senza dimenticare che Almodóvar eccelle soprattutto nel dipingere ritratti femminili incredibilmente originali, in virtù della rara empatia che gli consente di rappresentarne la forza, la ricchezza emotiva e le inevitabili debolezze con un’autenticità rara e toccante”.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Giugno, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Luglio

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X