Connettiti a NewsCinema!

News

Ragazzi Cinema America per riaprire il Cinema Troisi di Roma

Pubblicato

:

Oggi, presso il Dipartimento Patrimonio, Sviluppo e Valorizzazione di Roma Capitale, è stato finalmente firmato il contratto con canone “agevolato” e di autorecupero per la concessione dell’immobile per 12 anni. Ora il Cinema Troisi è pronto per iniziare i lavori con apertura prevista il 31 Ottobre 2018.

La firma è avvenuta dopo 1789 giorni dalla chiusura e abbandono del Cinema Troisi, dopo 1056 giorni dalla ri-presa in possesso dei locali da parte di Roma Capitale, fino ad allora occupati dalla Mediaport SRL di Giorgio Ferrero, dopo 653 giorni di carte bollate e protocolli dall’aggiudicazione provvisoria del Piccolo Cinema America al bando per la gestione della medesima struttura, dopo il primo processo di conformità statica, urbanistica ed edilizia che Roma Capitale ha concluso su un proprio immobile e dopo il reperimento di tutti i permessi e pareri tecnici (Soprintendenza, Vigili del Fuoco, Pubblico Spettacolo) per l’approvazione del progetto di restauro e risanamento edilizio proposto dal Piccolo America. Tutto il lavoro è stato economicamente a carico dell’associazione Piccolo Cinema America e mai della proprietà, ovvero Roma Capitale. Un formidabile lavoro di squadra tra gli uffici amministrativi dei dipartimenti di Patrimonio (dottor. Politano), Urbanistica (Arch. Di Nola) e Cultura (Dott.ssa Senofonte), il funzionario dell’ufficio Bandi Piero Malenotti e i ragazzi del Cinema America. A loro, all’avv. C.Giangiacomo ed agli architetti R. Moscaggiuri e C. Tombini, va il ringraziamento dell’associazione.

“Tutto questo è avvenuto nel totale silenzio e disinteresse di ogni componente politica di governo comunale” – dichiara Valerio Giuseppe Carocci (Presidente Ass. Piccolo Cinema America): “nel corso degli anni l’immobile è stato oggetto di diversi interventi che, per esigenze tecniche, ne hanno alterato le caratteristiche, anche formali, rendendo necessarie e obbligatorie consulenze legali per pratiche in sanatoria, anche presso la Soprintendenza Speciale Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Roma e verifiche presso il Dipartimento Urbanistica di Roma di Roma Capitale, finalizzate all’attestazione della conformità statica, edilizia e urbanistica della struttura. Tali attestazioni hanno reso necessaria una nuova redazione di certificato di idoneità statica e di verifica della resistenza al fuoco di elementi costruttivi, nonché la previsione dell’adeguamento dell’intera struttura alle normative vigenti. A detta dei funzionari che abbiamo incontrato, Roma Capitale non aveva mai effettuato un processo di risanamento urbanistico ed edilizio di un proprio immobile, basti pensare che anche il Teatro Valle è chiuso per lo stesso motivo o che del campo Testaccio ogni tanto non si ritrovano nemmeno le chiavi… L’80% degli immobili di Roma Capitale presentano le stesse problematiche del Troisi”.

Per finanziare il progetto, l’associazione “Piccolo Cinema America” ha raccolto durante l’estate circa 30 mila euro di donazioni dal pubblico di Piazza San Cosimato, dal Web e da personalità del mondo dello spettacolo. Inoltre è stato siglato un accordo con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, a sostegno del progetto di digitalizzazione della sala, e con altri enti sulla base di contratti di sponsorizzazione per un totale di 100 mila euro. Oltre questi fondi, l’associazione ha da parte circa 170 mila euro da investire nel progetto, e ha richiesto il contributo al MIBACT sul piano straordinario per la riattivazione di sale storiche dismesse previsto dalla riforma del cinema del Ministro Franceschini – nel caso di contribuito del MIBACT l’associazione rinunucerà al canone di autorecupero attualmente concordato con il Comune.

I ragazzi del Cinema America sono pronti a restituire il Cinema Troisi alla città di Roma.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Morto Stan Lee a 95 anni: le reazioni di Hollywood

Pubblicato

:

stan lee

Tutto il mondo dei fumetti e del cinema si è rattristato alla notizia che la leggenda della Marvel Comics Stan Lee fosse morto all’età di 95 anni. Ora tutta Hollywood gli rende omaggio sui social e dal vivo, come potete vedere qui sotto.

Nato con il nome di Stanley Martin Lieber nel 1922, è conosciuto come co-creatore della maggior parte dei personaggi principali della genesi dell’Universo Marvel, tra cui The Incredible Hulk, The Mighty Thor, The Invincible Iron Man, The Astonishing Ant-Man e The Uncanny X-Men al fianco di Jack Kirby. Con Steve Ditko ha co-creato Doctor Strange e Spider-Man (probabilmente il personaggio più iconico della compagnia), così come Daredevil con Bill Everett. Ha anche rianimato i vecchi eroi di Timely degli anni ’40 tra cui Sub-Mariner e Joe Simon e Jack Kirby’s Captain America. Il gruppo di team The Avengers seguì nel 1963. Mentre altri personaggi iconici seguirono tra cui The Inhumans, Silver Surfer, Black Panther (il primo supereroe nero nei fumetti mainstream) e The Falcon, i principali contributi creativi di Lee nei primi anni 60 formarono il nucleo di Marvel Comics.

 

Continua a leggere

CineKids

Toy Story 4, il trailer ufficiale del film d’animazione

Pubblicato

:

toy story 4

Disney • Pixar ha realizzato il primo trailer ufficiale di Toy Story 4 che puoi vedere nel player qui sopra. Woody e il resto dei giocattoli sono tornati per un’avventura completamente nuova in Toy Story 4, accogliendo nuovi amici nella stanza di Bonnie, tra cui un riluttante nuovo giocattolo chiamato Forky.

“Come molte persone ho pensato che Toy Story 3 fosse la fine della storia” ha dichiarato il regista Josh Cooley. “Ed è stata la fine della storia di Woody con Andy. Ma proprio come nella vita, ogni fine è un nuovo inizio. Woody ora è in una nuova stanza, con nuovi giocattoli e un nuovo ragazzo…qualcosa che non avevamo mai visto prima. E’ divertente esplorare una nuova storia“. Forky insiste sul fatto che non è un giocattolo! Come un vero e proprio progetto artigianale, Forky è abbastanza sicuro di non appartenere alla stanza di Bonnie. Sfortunatamente, ogni volta che tenta di andarsene, qualcuno lo riporta in un’avventura che preferirebbe saltare.

Il mondo di Toy Story è basato sull’idea che tutto nel mondo ha uno scopo” ha detto Cooley. “Lo scopo di un giocattolo è essere lì per il suo bambino. Ma per quanto riguarda i giocattoli realizzati con altri oggetti? Forky è un giocattolo che Bonnie ha realizzato con un oggetto usa e getta, quindi sta affrontando una crisi“. I registi hanno chiesto al comico Tony Hale di fornire la voce a Forky. “È una grande emozione far parte della famiglia Toy Story” ha detto. “Ma ci vorrà un po’ prima che io entri davvero nel profondo“. Ha detto Cooley, “Quando abbiamo ideato questo personaggio, Tony è stato il primo attore a venirmi in mente e sono entusiasta che abbia accettato. La performance di Tony come Forky è un mix di confidenza, confusione ed empatia…servita da spagnoli esilaranti“. In che modo i cineasti sono riusciti a convincere Hale a dare voce a Forky? “La crisi esistenziale di un utensile?” Chiese. “Sono dentro!

Entrando a far parte di Tony Hale nel film in uscita, sono tornati i membri del cast Tim Allen, Tom Hanks, Annie Potts, Patricia Arquette e Joan Cusack. Toy Story 4 si avventura nei cinema degli Stati Uniti il ​​21 giugno 2019.

Continua a leggere

Cinema

Santiago, il trailer ufficiale del nuovo film di Nanni Moretti

Pubblicato

:

santiago

Il 6 dicembre arriva al cinema Santiago, il nuovo film di Nanni Moretti che chiuderà il Torino Film Festival 2018 il prossimo 1 Dicembre.  Dal Settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l’Ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti si racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici italiani hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane.

Potete vedere il trailer di Santiago nel player qui sopra.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Film in uscita

Novembre, 2018

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Dicembre

Nessun Film

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X