Connettiti a NewsCinema!
beetohovens christmas adventure di 1 beetohovens christmas adventure di 1

Cinema

5 film da vedere con il proprio cane a Natale

Pubblicato

:

Il Natale è il momento giusto per concedersi agli affetti e non solo quelli lontani, ma anche quelli con cui ogni giorno condividiamo un tetto. Se uno di questi è un animale a quattro zampe, anche meglio. Come conferma un recente sondaggio effettuato da Wamiz, il sito di animali da compagnia, i cani sono parte della famiglia soprattutto durante le feste di Natale. Ricevono regali, partecipano al cenone, e molti proprietari cercano di coinvolgerli nelle attività della propria famiglia previste in quel periodo speciale e magico. Noi di NewsCinema abbiamo immaginato che un cinefilo, per esempio, potrebbe approfittare del Natale per godersi anche un film con il proprio amico a quattro zampe e allora ecco di seguito cinque consigli su cosa vedere. 

BEETHOVEN 

Un classico del 1992, alcuni lo definiscono un cartone animato con personaggi veri. Nonostante i suoi ventisette anni, è ancora un must che non ci stanchiamo mai di vedere. Il vero protagonista è il San Bernardo combinaguai che, nonostante la sua irruenza, riesce a diventare la mascotte della famiglia Newton. Inizialmente allontanato dopo una finta aggressione al suo veterinario, alla fine la famiglia non riesce del tutto ad abbandonarlo e lo cerca fino a scoprire che in realtà rischiava di diventare solo la vittima di esperimenti. Un film divertente e senza troppe pretese, adatto ad un pomeriggio sul divano e davanti ad uno schermo per sfuggire alle basse temperature invernali. Impossibile anche non menzionare i sette film che sono usciti successivamente e che da ormai ventisette anni ci fa innamorare sempre di più del gigante buono, beniamino della famiglia Newton.

2779670 orig

BALTO

Un film d’animazione non troppo recente, ma molto interessante. La storia parla di  un bastardo, mezzo cane e mezzo lupo, di nome Balto che nell’impervio inverno del 1925, trainando per 600 miglia fra i ghiacci una slitta carica di medicinali, salvò la vita di tanti bambini colpiti da difterite nella cittadina di Nome, Alaska. Alla fine la diversità di Balto, tanto discriminata e non vista di buon occhio, sarà la sua forza per affrontare la missione e riuscire nel suo intento. Un film di animazione che vuole raccontare – in modo romanzato e divertente – l’eroicità dei cani da slitta puntando anche al pubblico più piccolo, ma senza dimenticarsi di rendere la storia interessante anche agli occhi dei più adulti.

CHARLIE – ANCHE I CANI VANNO IN PARADISO

Approda nei grandi schermi americani nel 1989 e solo due anni dopo in quelli italiani. Molti hanno pensato che il film apparteneva al mondo Disney, ma in realtà è stato diretto e prodotto da Don Bluth. Un pastore tedesco di nome Charlie gestisce una bisca clandestina. Quando il rivale Carface lo uccide il pastore tedesco scopre che, nonostante il suo passato è finito in Paradiso. Eppure, non ancora pronto a mollare,  riesce a riattivare il suo orologio della vita e scappa dal Paradiso per tornare sulla Terra. I propositi di vendetta di Charlie crollano però dopo l’incontro con la piccola Anne-Marie, un’orfanella che riesce a parlare con gli animali. Le critiche in alcuni momenti hanno annebbiato il successo della storia di uno dei cani più famosi della storia del cinema. Eppure, dopo tutti questi anni, fa sempre piacere ricordarlo e far tornare Charlie il protagonista dei nostri schermi per qualche ora.

SENTI CHI PARLA ADESSO 

John Travolta e Kirstie Alley ritornano nei panni dei personaggi di Senti chi parla e Senti chi parla 2 in una commedia tutta da gustare. Ingenua e divertente commedia natalizia, intrisa di beghe familiari. John Travolta lo ritroviamo alle prese con un personaggio nel pieno della sua carriera, mentre Kirstie Alley con il suo nuovo lavoro come elfo di Natale in un grande magazzino. La commedia si complica quando   le scaricano in casa due nuovi ospiti. Scag è un cane bastardo che James (John Travolta) ha sottratto all’accalappiacani poco adatto alle quattro mura domestiche. Dalila è la viziatissima barboncina di Samantha, la presidentessa di una famosa azienda cosmetica che ha assunto James come suo pilota personale , una vera cagnetta abituata al lusso e che apprezza pochissimo il soggiorno nella sua nuova casa.

marley me01 maxw 824

IO E MARLEY

Tratto dall’omonimo libro, io e Marley è una commedia da gustare all’inizio alla fine. La storia narra di un labrador adottato da una coppia dopo tanti tentativi di avere dei figli. L’animo pestifero del cucciolo non tarda ad arrivare, rendendo la vita dei giovani sposini un inferno. Eppure, nonostante tutte le marachelle, non mancano momenti di affetto contornati da una vita di coppia che nel corso della storia vede i suoi momenti più alti e più bassi. In definitiva, Io e Marley risulta essere una bella commedia da sera di Natale, divertente per i piccoli  e nostalgica per chi, seppur dica di detestare i toni alla Disney, finisce sempre per commuoversi quando vede amore e malinconia sprizzare da tutti i pori.

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Edoardo Leo e Stefano Accorsi incontrano il pubblico il 22 Dicembre all’UCI Porta di Roma

Pubblicato

:

97425 ppl

Il 22 dicembre alle 18:30 a UCI Porta di Roma il cast di La Dea Fortuna saluterà il pubblico presente in sala per la proiezione del film, diretto da Ferzan Ozpetek e interpretato da Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca. Distribuito da Warner Bros. Pictures, il lungometraggio racconta la storia di Arturo e Alessandro, una coppia in crisi unita però da un profondo affetto. Riuscirà l’arrivo dei due bambini di Annamaria, la migliore amica di Alessandro, a riportare la speranza?

È possibile acquistare i biglietti presso le casse di UCI Porta di Roma, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Continua a leggere

CineKids

Baby Yoda, 10 idee regalo disponibili su Amazon

Pubblicato

:

crocheted baby yoda fb4

Da quando è andato in onda il primo episodio della serie The Mandalorian su Disney + tutti sono impazziti per Baby Yoda, personaggio sul quale sono state fatte numerose ipotesi. Chi è esattamente? In un recente articolo vi abbiamo dato tutte le informazioni possibili su questa creatura adorabile, protagonista di meme e gif che ogni giorno invadono i social.

Ma, visto che il Natale è ormai alle porte, abbiamo pensato di dare un’occhiata sul web per consigliarvi alcuni gadget a tema disponibili su Amazon. Buono shopping!

Continua a leggere

Cinema

Disegnare il cinema, masterclass con lo storyboard artist di Pinocchio

Pubblicato

:

storyboard pinocchio

Il 19° Glocal Film Festival (12 – 16 marzo 2020 al Cinema Massimo MNC, Torino), organizzato dall’Associazione Piemonte Movie, propone, come in ogni edizione, occasioni formative e incontri con i professionisti del campo dell’industria cinematografica. Dopo aver esplorato la sceneggiatura con Nicola Guaglianone, la regia con Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, il rapporto tra regista e attore con Francesco Ghiaccio e Marco D’Amore e la distribuzione del cortometraggio con Lights On è la volta dell’arte dello storyboard cinematografico.

La Masterclass sarà tenuta da Giuseppe Liotti, autore degli storyboard del prossimo Pinocchio di Matteo Garrone, in uscita nelle sale il 19 dicembre. Lo storyboard artist, che ha realizzato sempre per Garrone anche le tavole di Reality e Dogman, oltre che quelle di Terraferma di Emanuele Crialese e 6 Underground di Michael Bay, sarà protagonista dell’intensa due-giorni che coinvolgerà i partecipanti nel workshop di sabato 14 e domenica 15 marzo negli spazi del CSC Animazione di Torino (via Cagliari, 42).

0 1

Verranno affrontati temi quali: lo storyboard – cos’è, cenni storici, a cosa serve e quando si usa; tecnica e stili di storyboard; dalla parola all’immagine – lo storyboard e la sceneggiatura; elementi di grammatica cinematografica. Le lezioni saranno integrate da aneddoti tratti dall’esperienza lavorativa di Liotti, con visione ed analisi di sequenze filmiche e relativi storyboard. Per i partecipanti sarà possibile inoltre assistere gratuitamente alla proiezione di uno dei film trattati nel corso, proiettato all’interno del programma del 19° Glocal Film Festival.

Programma Masterclass Disegnare il cinema – Lo storyboard cinematografico con Giuseppe Liotti:

Sabato 14 marzo, 11.00/13.00 – 14.00/18.00
Domenica 15 marzo, 10.00/13.00 – 14.00/17.00
Luogo: CSC Animazione – via Cagliari, 42 – Torino
Costo: 150€, 120€ tariffa early bird
Iscrizioni: entro il 13 marzo 2020, early bird entro il 31 gennaio 2020

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Dicembre, 2019

18Dic00:00Star Wars: L'ascesa di Skywalker

19Dic00:00La Dea Fortuna

19Dic00:00Pinocchio

19Dic00:00Last Christmas

24Dic00:00The Farewell - Una bugia buona

25Dic00:00Jumanji: The Next Level

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

09Gen00:00Piccole Donne

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X