Connettiti a NewsCinema!

Gallery

AMERICAN HUSTLE, IL POSTER ITALIANO

Pubblicato

:

Schermata-2013-11-29-alle-11.50.28

Il 1 gennaio 2014 uscirà in Italia distribuito da Eagle Pictures American Hustle l’apparenza inganna, l’attesissimo nuovo lavoro firmato da David O. Russell. Finalmente disponibile il poster e il sottotitolo italiano del film: dopo il successo di The Fighter ed il pluripremiato Il lato positivo, l’acclamato regista americano dirige un cast di altissimo livello, che annovera attori come il Premio Oscar Christian Bale, i candidati al Premio Oscar Amy Adams, Bradley Cooper e Jeremy Renner, il Premio Oscar Jennifer Lawrence e il Premio Oscar Robert De Niro.

AH_100x140_B

American Hustle – l’apparenza inganna racconta la storia di Irving Rosenfeld (Christian Bale), abilissimo truffatore, e della sua amante inglese Sydney Prosser (Amy Adams), che operano nel mondo della finanza. L’eccentrico agente dell’ABI Ritchie DiMaso (Bradley Cooper) li costringe a partecipare ad una gigantesca operazione con il nome in codice Abscam, allo scopo di smascherare truffatori, funzionari e politici corrotti. Jeremy Renner è Carmine Polito, un politico in ascesa che si trova tra due fuochi, i truffatori e i federali. La straordinaria Jennifer Lawrence è Rosalyn, la moglie di Irving, colei che potrebbe far cadere il castello di carte del marito. In uscita in America il 18 dicembre prossimo, American Hustle – l’apparenza inganna è la storia di individui molto diversi tra loro accomunati dal desiderio di affermarsi nella vita e pronti a tutto, senza scrupoli, mostrandosi in realtà per quello che non sono.

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Rambo diventa un cowboy nel nuovo film?

Pubblicato

:

Rambo è tornato, e ora è un cowboy. Stanno per iniziare le riprese di Rambo 5 e la star Sylvester Stallone ha offerto un primo sguardo del film, con un paio di immagini che lo ritrovano su un cavallo e in un perfetto look da cowboy, come potete vedere qui sotto.

Sylvester Stallone sul set di Rambo 5

Sylvester Stallone ha annunciato via Instagram che Rambo 5 inizierà le riprese in questi giorni. Alla fine del violento Rambo del 2008, John Rambo è finalmente tornato in America e ha visitato il ranch di suo padre in Arizona. Deve aver deciso di rimanere lì, ora vive lo stile di vita del ranch. Quindi il nuovo film vedrà il soldato sofferente del PTSD affrontare un cartello della droga messicano quando il cartello rapirà la figlia di un amico. Questa è una premessa in qualche modo simile al classico di John Ford The Searchers, quindi forse Rambo 5 è davvero alla ricerca di un’atmosfera western.

Alla regia di Rambo 5 dovrebbe esserci Adrian Grunberg che ha diretto Get the Gringo e il film arriverà al cinema probabilmente nel 2019.

Continua a leggere

Cinema

The Tax Collector, Shia LaBeouf come non lo avete mai visto

Pubblicato

:

Il regista di Suicide Squad, David Ayer, ha pubblicato la prima foto di Shia LaBeouf nella loro prossima reunion The Tax Collector su Twitter, mettendo in evidenza un nuovo look per l’attore  nel thriller sul crimine.

La star di Transformers e il regista hanno lavorato insieme nel film di guerra del 2014 Fury e LaBeouf sarà affiancato nel cast da Bobby Soto (For the People), Lana Parilla (C’era una volta), George Lopez (Lopez) e Brendan Schaub (The Fighte & il bambino). Ayer, il cui lavoro più recente è stato il thriller di successo fantasy di Netflix, Bright, è anche pronto per scrivere e dirigere il sequel, basato su una sceneggiatura originale, anche se i dettagli della trama vengono tenuti segreti al momento.

La produzione è ufficialmente iniziata il mese scorso, con LaBeouf appena uscito dal film autobiografico Honey Boy in cui ha interpretato un personaggio basato sul padre insieme a Lucas Hedges e Noah Jupe.

Continua a leggere

Gallery

Godzilla: King of the Monsters, le prime foto ufficiali del film

Pubblicato

:

La Warner Bros. Pictures ha rilasciato le prime foto ufficiali del prossimo Godzilla: King of the Monsters. Il mondo sta reagendo a Godzilla nello stesso modo in cui avremmo reagito a qualsiasi altro incidente terrificante, in quanto stiamo esagerando” ha detto il regista Michael Dougherty. “C’è paranoia e infinite speculazioni sul fatto che sia lui l’unico là fuori o se siamo minacciati da altri della sua specie“.

Millie Bobby Brown da Stranger Things a Godzilla

Diretto da Dougherty (Krampus), il sequel di Godzilla vede la partecipazione di Vera Farmiga (I film di Conjuring in onda), Ken Watanabe (The Last Samurai) e Sally Hawkins (Blue Jasmine), oltre a Kyle Chandler (Manchester by the Sea), Millie Bobby Brown (Stranger Things) nel suo debutto cinematografico, Bradley Whitford (Get Out), Thomas Middleditch (Silicon Valley), Charles Dance (Game of Thrones ), O’Shea Jackson Jr. (Straight Outta Compton), Aisha Hinds (Star Trek Into Darkness) e Zhang Ziyi.

Godzilla: King of the Monsters, la trama del film

La nuova storia segue gli eroici sforzi dell’agenzia cripto-zoologica Monarch mentre i suoi membri si scontrano contro un gruppo di mostri giganteschi, tra cui il possente Godzilla, che si scontra con Mothra, Rodan e la sua nemesi finale, il Re a tre teste Ghidorah. Quando queste antiche creature pensate per essere solamente dei miti risorgono, tutti lottano per la supremazia, lasciando in sospeso l’esistenza stessa dell’umanità.

Dougherty dirige da una sceneggiatura che ha scritto con Zach Shields. Il film è prodotto da Mary Parent, Alex Garcia, Brian Rogers e Thomas Tull, con Barry H. Waldman, Zach Shields, Yoshimitsu Banno e Kenji Okuhira come produttori esecutivi e Alexandra Mendes come coproduttore di Legendary.

Con Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures, il sequel arriverà nelle sale il 31 maggio 2019 e sarà distribuito in 3D e 2D e in alcuni cinema IMAX dalla Warner Bros. Pictures.

Fonte foto: EW.com

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Dicembre, 2018

13Dic00:00Un Piccolo FavoreTitolo originale: A Simple Favor

13Dic00:00Il Testimone Invisibile

13Dic00:00Macchine MortaliTitolo originale: Mortal Engines

13Dic00:00Lontano da QuiTitolo originale: The Kindergarten Teacher

13Dic00:00L'uomo che rubò Banksy

13Dic00:00La donna elettricaTitolo originale: Woman at War

20Dic00:00Il ritorno di Mary PoppinsTitolo originale: Mary Poppins Returns

20Dic00:00Cold War

20Dic00:00Ben is Back

20Dic00:00Bumblebee

20Dic00:00The Old Man & the Gun

20Dic00:007 uomini a molloTitolo originale: Le Grand Bain

20Dic00:00Amici come prima

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X