David S. Goyer ha firmato per dirigere il prossimo sci- fi thriller The Breach per la Lionsgate, secondo quanto ha riportato The Hollywood Reporter. Lorenzo Di Bonaventura sta producendo l’adattamento del libro omonimo, scritto da Patrick Lee, mentre Justin Rhodes ha scritto la sceneggiatura.

La storia è quella di Travis Chase, un uomo che deve rimettere insieme la sua vita dopo quindici anni passati in carcere, e fa una passeggiata da solo sulle Montagne Rocciose dell’Alaska. E’ solo in cerca di un posto tranquillo per pensare al suo futuro, ma quello che trova è destinato a disturbare la sua tranquillità: un 747, abbattuto un posto selvaggio, il relitto incredibilmente poco conosciuto dalle autorità. Quelli a bordo sono morti, anche se non causa dello schianto. Questo aereo, insieme con l’oggetto terrificante che trasportava è solo l’inizio per Travis. In poche ore l’uomo si ritrova al centro di un conflitto violento che abbraccia il mondo, e una guerra segreta che risale a tre decenni prima. Una guerra per il possesso di un’ avanzata tecnologia che non è stata creata da mani umane.

The Breach è il primo di una tre serie di romanzi, che include “Ghost Country” e “Deep Sky”.  Goyer ha diretto precedentemente Blade: Trinity , The Invisible e Il mai nato oltre a scrivere molti successi come “Blade “, ” The Dark Knight” la trilogia , Man of Steel e il prossimo film di Superman / Batman.