In un’intervista con The Hollywood Reporter, il regista Antoine Fuqua (The Equalizer) ha discusso la possibilità di trasformare la storia di The Equalizer in un imminente adattamento di Scarface, dove spera che il vincitore dell’Oscar e collaboratore Denzel Washington ( Training Day, Glory, Fences) sia il protagonista.

Quando gli è stato chiesto il cast dei suoi sogni, Fuqua ha spiegato che sta cercando di spingere Denzel a interpretare Scarface, “Il mio sogno è che sia Scarface” ha detto. “Pacino ha fatto un ottimo lavoro! Non voglio farlo.” ha risposto spesso ridendo l’attore. Nonostante Denzel sia apparentemente insicuro nell’affrontare una parte così iconica, Fuqua dice che sta ancora “cercando di spingerlo a farlo“.

L’adattamento di Scarface è basato sul romanzo del 1930 scritto da Armitage Trail. Il libro è stato fortemente ispirato dal gangster della vita reale Al Capone. La storia segue l’ascesa e la caduta di Tony “Scarface” Camonte che rileva l’attività illegale di alcolici a Chicago durante l’era del proibizionismo dopo aver ucciso il leader Al Springola. La storia si conclude con l’uccisione di Camonte da parte di suo fratello, un ufficiale del PD di Chicago, che non riconosce suo fratello poiché pensa che sia morto durante la prima guerra mondiale.

L’iconico film Scarface del 1983 è ambientato a Miami nel 1980 e segue Tony Montana, un determinato immigrato cubano che si impadronisce di un cartello della droga e soccombe all’avidità. La rielaborazione di Fuqua da parte di Universal Pictures sarà ripresa da una sceneggiatura raffinata dai quattro volte vincitori del premio Oscar Joel & Ethan Coen (Fargo). Si dice che l’ultimo adattamento si svolgerà in un contesto contemporaneo di Los Angeles e sarà prodotto da Dylan Clark insieme alla produzione esecutiva di Scott Stuber insieme al produttore Scarface Marty Bregman.

Resta da vedere se Denzel deciderà di diventare il prossimo Scarface, ma Fuqua ha detto che sono entrambi comunque confermati per The Equalizer 3.