Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Il GGG: Il Grande Gigante Gentile, il sogno di Steven Spielberg (video)

Pubblicato

:

Il 30 Dicembre al cinema Il GGG: Il Grande Gigante Gentile, l’adattamento cinematografico del celebre racconto per ragazzi scritto da Roal Dahl. Steven Spielberg, regista che ci ha regalato capolavori come E.T. – L’Extraterrestre, Jurassic Park, Indiana Jones, ci regalerà un Natale 2016 commovente e magico con questa avventura sorprendente che racconta un’amicizia davvero speciale. Nella featurette che trovate qui sotto Spielberg parla del suo progetto, il suo sogno, che non è stato così facile da realizzare.

Il GGG (Mark Rylance) è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG – che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio – rapisce Sophie (Ruby Barnhill), una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose.

Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni. L’affetto e la complicità tra i due cresce rapidamente, e quando gli altri giganti sono pronti a una nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare nientemeno che la Regina d’Inghilterra dell’imminente minaccia, e tutti insieme concepiranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

Suspiria, un nuovo video mostra gli effetti speciali più scioccanti

Pubblicato

:

make up Suspiria

Suspiria di Luca Guadagnino è ricco di effetti di trucco memorabili (spesso macabri). Amazon ha rilasciato una nuova featurette dedicata all’esplorazione delle tecniche utilizzate nel film per creare un make-up con effetti speciali dall’aspetto autentico.

Nel video qui sopra l’artista di protesi Mark Coulier mostra alcuni dei momenti più divertenti e curiosi del make-up di Suspiria. In particolare esplora una delle scene più orribili del film, quando Elena Fokina, la ballerina Olga Ivanova, ha il corpo attorcigliato come un pretzel, lacerandosi la pelle e spezzandosi le ossa. Per creare questo momento Coulier e il suo team hanno creato una protesi che sembra una mascella rotta, una protesi al torace con ossa sporgenti appena sotto la pelle, e un intero braccio protesico che gira intorno al collo dell’attrice (il suo vero il braccio è coperto da una custodia verde). Lo stesso è stato fatto con una delle sue gambe.

Il resto del video si concentra sui molti sanguinosi effetti in cui vari personaggi incontrano destini spiacevoli. Oltre a tutto questo, Coulier parla degli effetti del trucco usati per trasformare Tilda Swinton nell’antica strega che si vede alla fine del film. Non si fa menzione del trucco usato per creare uno degli altri tre personaggi che Swinton interpreta, come il Dr. Josef Klemperer.  Suspiria edizione limitataCome regalo di Natale vi consigliamo questo.

 

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Macchine Mortali, una nuova featurette ci presenta la mummia Shrike

Pubblicato

:

shrike

Macchine Mortali arriva nei cinema il 13 Dicembre, portando con sé un cast di personaggi futuristici post-apocalittici. Uno di questi è Shrike, una specie di una mummia assassina-zombie, interpretata da Stephen Lang. Una nuova featurette del film ci presenta Shrike che Peter Jackson chiama una “forza inarrestabile”.

Shrike ha ucciso persone in modi orribili e brutali per 100 anni, ma ha ancora frammenti di umanità all’interno del suo corpo. Lang ha parlato un po’ del suo approccio a questo personaggio, che è stato ispirato dai movimenti di uccelli e insetti: “Direi che la vera ispirazione viene dagli uccelli predatori., a partire dal nome Shrike. Mi ha colpito solo perché c’era una qualità da uccello predatore per lui e tutti quei meravigliosi insetti che si confondono con lo sfondo e aspettano pazientemente, sia per evitare di essere mangiati sia per aspettare qualcosa da mangiare. E questo è molto in linea con questo personaggio che può anche rimanere in uno stato di immobilità per secoli se decide di farlo”.

Centinaia di anni dopo che la civiltà è stata distrutta da un evento catastrofico, una misteriosa giovane donna, Hester Shaw (Hera Hilmar), emerge come l’unica che può fermare Londra – ora una gigantesca città predatrice su ruote – dal divorare tutto sul suo cammino. Hester unisce le forze con Tom Natsworthy (Robert Sheehan), un reietto di Londra, insieme ad Anna Fang (Jihae), una pericolosa fuorilegge con una taglia sulla sua testa per portare a termine la sua missione.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Il ritorno di Mary Poppins, una nuova featurette per saperne di più

Pubblicato

:

Il ritorno di Mary Poppins

La Walt Disney Pictures ha rilasciato una nuovissima featurette dell’atteso Il Ritorno di Mary Poppins, con un’intervista a Emily Blunt che parla del perché ama interpretare il personaggio iconico. L’attesissimo sequel del classico del 1964 arriverà al cinema il 19 dicembre.

Il cast de Il Ritorno di Mary Poppins include Emily Blunt (Into the Woods), Lin-Manuel Miranda (Hamilton, Moana), Ben Whishaw, Emily Mortimer e Julie Walters, con Colin Firth e Meryl Streep. Inoltre, Dick Van Dyke interpreta il signor Dawes Jr., presidente della Fidelity Fiduciary Bank, che ora è gestita da William Weatherall Wilkins, e Angela Lansbury interpreterà la Balloon Lady, un personaggio dei libri per bambini originali di PL Travers. Diretto e prodotto dal candidato all’Oscar, Emmy e vincitore del premio DGA Rob Marshall (Into the Woods, Chicago), Il Ritorno di Mary Poppins presenta anche tre nuovi figli di Banks, interpretati da Pixie Davies (Miss Peregrine’s Home for Peculiar Children), Nathanael Saleh (Game of Thrones) e il nuovo arrivato Joel Dawson.

Ambientato negli anni ’30 della depressione dell’epoca londinese (il periodo storico dei romanzi originali), questo film è tratto dalla ricchezza di materiale degli altri sette libri di PL Travers. Nella storia Michael e Jane sono ormai cresciuti, con Michael, i suoi tre figli e la loro governante, Ellen , che vivono a Cherry Tree Lane. Dopo che Michael subisce una perdita personale, l’enigmatica tata Mary Poppins rientra nella vita della famiglia Banks, e, insieme all’ottimista Jack, usa le sue abilità magiche per aiutare la famiglia a riscoprire la gioia. Mary Poppins introduce anche i bambini a un nuovo assortimento di personaggi colorati e stravaganti, tra cui l’eccentrica cugina Topsy.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Dicembre, 2018

20Dic00:00Il ritorno di Mary PoppinsTitolo originale: Mary Poppins Returns

20Dic00:00Cold War

20Dic00:00Ben is Back

20Dic00:00Bumblebee

20Dic00:00The Old Man & the Gun

20Dic00:007 uomini a molloTitolo originale: Le Grand Bain

20Dic00:00Amici come prima

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X