Connect with us

News

I 10 film più attesi dell’ autunno 2015

Published

on

Se pensavate che i film più attesi del 2015 fossero tutti già passati nelle sale vi sbagliavate perchè l’ultima parte dell’anno promette ancora molte sorprese. In particolare vediamo insieme dieci tra i film più brillanti e attesi del prossimo autunno negli Stati Uniti, che nelle sale italiane arriveranno quasi in contemporanea o tra Novembre 2015 e Gennaio 2016.

BLACK MASS – 8 Ottobre

black mass foto

Johnny Depp è protagonista degli anni ’70 nei panni del vizioso gangster Whitey Bulger di Boston, che aiuta l’FBI a far cadere la mafia italiana. Basato sulla storia vera di uno dei più noti criminali della scena moderna,  che sembra essere anche il fratello di un Senatore dello stato, Bulger fa quello che deve per tenere la mafia fuori dal suo territorio, South Boston.

COOTIES – (Data di uscita italiana da definire)

cooties

Dal co-creatore di Glee e il co-sceneggiatore di Saw,  arriva la commedia presentata al Sundance che racconta l’avventura di una scuola che viene colpita da un virus che trasforma gli studenti in un branco di selvaggi. Solo un eroe estemporaneo potrà distruggere le mostruose creature mettendosi alla guida di una squadra di insegnanti.. Il film è interpretato da Elijah Wood come un insegnante pushover e Rainn Wilson come un’ allenatrice di palestra isterica. La follia consegue quando i figli prendono il sopravvento recesso.

EVEREST – 24 Settembre

Everest Venezia 72

Jake Gyllenhaal, Josh Brolin e Jason Clarke sono tra gli scalatori in due spedizioni diretti verso la cima del monte Everest. Questa vera storia ruota intorno ad una tempesta di neve che terrorizza gli scalatori quando si aggrappano alla loro vita in mezzo ad uno dei monumenti più notoriamente spietati del mondo.

THE MARTIAN – 1 Ottobre

the martian

Quando un equipaggio spaziale di ritorno da Marte lascia dietro Mark Watney (Matt Damon), quest’ultimo si presume morto e deve prendere la situazione nelle proprie mani. Costruire una vita sostenibile per se stesso su un pianeta con poche risorse, tentando di sopravvivere fino a quando la sua squadra potrà tornare per riportarlo a casa.

LEGEND – (Data di uscita italiana da definire)

leg

Tom Hardy è tornato tosto come sempre, nei panni dei fratelli gemelli gangster Ronald e Reginald Krays. Le cose si fanno “Cray” quando decidono di terrorizzare la Londra del 1950. Se sei un appassionato dei film di Hardy, questo dovrebbe vederlo sul grande schermo almeno fino a dicembre quando sarà in The Revenant con Leonardo DiCaprio.

STEVE JOBS – 21 Gennaio

Steve Jobs trailer

In Italia dovremmo aspettare l’inizio 2016, ma negli Stati Uniti questo autunno sarà già nelle sale Steve Jobs. Nei panni del protagonista Michael Fassbender che sembra essere meraviglioso e di grande effetto, mentre Ashton Kutcher ci aveva permesso solo uno sguardo negli anni giovanili di Jobs nel film precedente. Il nuovo film inizia con il lancio una serie di prodotti nel 1998, dando un resoconto più drammatico di Jobs e della sua etica del lavoro iconico come un adulto. E’ diretto da Danny Boyle.

CRIMSON PEAK – 22 Ottobre

crimson peak foto

Sulla cima della montagna stregata di Crimson Peak risiede un giovane (Tom Hiddleston), la sua nuova sposa e sua sorella (Jessica Chastain). Diretto da Guillermo del Toro, il film è ambientato in una cupa Inghilterra del 19° secolo all’interno di una minacciosa abitazione vittoriana persa nelle campagne rurali del nord: la vita di Edith Cushing si svolge qui, impegnata nel suo lavoro da aspirante scrittrice e combattuta tra l’amore per due persone diverse. All’indomani di una tragedia familiare, l’esistenza della ragazza si trasforma in un incubo, i cui oscuri protagonisti si rivelano essere il nuovo, misterioso marito e la casa stessa, che la travolge con i suoi più paurosi ricordi.

ROCK THE KASBAH –  5 Novembre

rock

Bill Murray è un manager musicale fallito che porta il suo unico cliente in Afghanistan a suonare per le truppe americane. Alla fine di una serie di disavventure si ritrova solo, senza soldi e senza passaporto, ma si imbatte fortuitamente in una ragazza con una voce fantastica e riesce a portarla a Kabul, dove la fa partecipare a The Afghan Star, versione locale di X Factor. Il film è interpretato anche da Kate Hudson e Zooey DeschanelBruce Willis e Danny McBride

SPECTRE –  5 Novembre

Spectre foto

Con Ralph Fiennes nei panni del nuovo M e Daniel Craig che ritorna come James Bond, abbiamo l’ultima missione di 007 diretta, ancora una volta, da Sam Mendes. Con nient’altro che un messaggio criptico, James Bond scopre un’organizzazione pericolosa guidata da Christoph Waltz e deve fare alcune acrobazie seriamente eroiche per scoprire la verità della Spectre. Un messaggio criptico dal passato di Bond porta l’agente 007 a seguire una pista per smascherare una minacciosa organizzazione. Mentre M lotta contro le forze politiche per tenere in vita i servizi segreti, Bond tenterà di aggirare numerosi inganni e svelare la terribile verità che si cela dietro SPECTRE.

CREED – NATO PER COMBATTERE – 25 Novembre

Creed trailer

Michael B. Jordan interpreta il figlio del defunto Apollo Creed in questo spinoff di Rocky, la celebre saga con Sylvester Stallone. Adonis Johnson non ha mai conosciuto il suo famoso padre, campione del mondo dei pesi massimiApollo Creed, morto prima che lui nascesse. Eppure, non si può negare che la boxe sia nel suo sangue, cosìAdonis si dirige a Philadelphia, luogo di incontro del leggendario Apollo Creed con un duro di nome Rocky Balboa. Una volta nella Città dell’Amore Fraterno,Adonis chiede a Balboa di essere il suo allenatore. Nonostante la sua insistenza sul fatto che è fuori dal gioco di lotta ormai da tempo, Rocky vede in Adonis la forza e la determinazione che aveva notato nel rival Apollo Creed, diventato poi il suo più caro amico. Accetta di prenderlo sotto le sue ali e di allenare il giovane combattente, anche se l’ex campione sta combattendo un avversario più letale di qualsiasi altro che ha affrontato sul ring.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Cinema | quali sale riaprono da oggi in Italia?

Published

on

Saranno circa 120 su 1.400 i cinema italiani che il 26 aprile riapriranno al grande pubblico. I numeri, pari al 15 per cento delle strutture in zona gialla (in quelle arancioni e rosse gli schermi resteranno spenti) li comunica Simone Gialdini, direttore generale dell’Anec, l’associazione nazionale esercenti cinema. Un numero non scontato considerando le difficoltà che comunque si presenteranno. «Le condizioni di riapertura sono insostenibili», afferma Gialdini, citando il coprifuoco alle 22 che impone l’ultimo spettacolo alle 19.30, il divieto di vendere bevande e, soprattutto, il fatto che, con la decisione di riaprire annunciata solo una decina di giorni fa, «non ci sono molti film da proiettare, visto che la programmazione delle uscite richiede circa quattro/cinque settimane».

Ma quali cinema riapriranno? E con quali film?

Quali film vedere

Il menù dei film proposti al pubblico che torna in sala dopo mesi di astinenza e di piattaforme offrirà pellicole da Oscar, come Minari, Collective e Mank. Insieme a questi, anche i film italiani che sono stati pochi giorni in sala prima della chiusura di ottobre. Tra questi I Predatori di Pietro Castellitto e titoli approdati direttamente sulle piattaforme di streaming che adesso tentano la strada delle sale: Cosa sarà, il film di Francesco Bruni con Kim Rossi Stuart presentato alla Festa del cinema di Roma, e Lei mi parla ancora di Pupi Avati, pensato per il cinema ma dirottato su Sky. Torneranno nelle sale, per un doppio giro, anche i film già usciti che saranno premiati ai prossimi David di Donatello dell’11 maggio.

In programmazione in alcune sale anche Nuevo Orden, presentato in concorso alla 77esima Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia, e la versione restaurata in 4K del capolavoro In the Mood for Love.

La lista dei cinema (in aggiornamento)

Ecco un elenco (in continuo aggiornamento) delle sale nuovamente operativo sul territorio italiano.

EMILIA-ROMAGNA

Provincia di Bologna:

POP UP CINEMA JOLLY 

NUOVO CINE MANDRIOLI

Provincia di Ferrara:

APOLLO MULTISALA 

Provincia di Forlì-Cesena:

MULTISALA ALADDIN

Provincia di Modena:

CINEMA EDEN

CINEMA SALA TRUFFAUT

Provincia di Piacenza:

CINEMA NUOVO JOLLY

CORSO MULTISALA

Provincia di Reggio Emilia

CINEMA ROSEBUD

CINEMA EDEN

FRIULI VENEZIA GIULIA

Provincia di Pordenone:

CINEMAZERO

Provincia di Trieste:

CINEMA NAZIONALE

CINEMA GIOTTO

CINEMA ARSTON

Provincia di Udine:

CINEMA VISIONARIO

CINEMA CENTRALE

CINECITY

CINEMA SOCIALE

LAZIO

Provincia di Roma:

GREENWICH

NUOVO SACHER

QUATTROFONTANE

LIGURIA

Provincia di Genova:

CIRCUITO SIVORI

CIRCUITO ODEON

CIRCUITO FILMCLUB

Provincia di La Spezia:
CINEMA IL NUOVO

CAMPANIA

Provincia di Napoli:

MODERNISSIMO

Provincia di Salerno:

TEATRO DELLE ARTI

LOMBARDIA

Provincia di Bergamo:

CAPITOL MULTISALA 

CONCA VERDE

CINETEATRO GAVAZZENI

TREVIGLIO ANTEO SPAZIOCINEMA

Provincia di Cremona:

CREMONA ANTEOSPAZIO CINEMA

Provincia di Mantova:

CINEMA CARBONE

Provincia di Milano:

ANTEO PALAZZO DEL CINEMA

BELTRADE

CINEMA CENTRALE

CITYLIFE ANTEO

IL CINEMINO 

CINEMA MEXICO

PALESTRINA

WANTED CLAN

CINEMA RONDINELLA

Provincia di Pavia:

CINEMA ARLECCHINO

MARCHE

Provincia di Ancona:

CINEMA AZZURRO

PIEMONTE

Provincia di Torino:

CINEMA CENTRALE

TOSCANA

Provincia di Firenze:

CINEMA LA COMPAGNIA

Provincia di Pisa:

CINEMA ARSENALE

VENETO

Provincia di Vicenza:

CINEMA PASUBIO

Continue Reading

Cinema

Festival di Cannes | Annette di Leos Carax aprirà la prossima edizione

Published

on

La prossima edizione del Festival di Cannes è ufficialmente ancora confermata per luglio (nonostante si rincorrano le voci di un possibile rinvio). Il direttore Thierry Fremaux continua quindi come se niente fosse la preparazione della 74esima edizione, che si aprirà con Annette di Leos Carax, attesissimo film con protagonisti Adam Driver e Marion Cotillard. Si tratta del primo film inglese del regista di culto, che nel 2012 sconvolse la platea del festival francese con il suo Holy Motors

Annette apre il Festival di Cannes

Il film di Carax, che sarà in concorso, era uno di quei titoli già pronti lo scorso anno che hanno deciso di aspettare il 2021 (l’anno scorso, infatti, il Festival di Cannes è stato cancellato). Sarà distribuito in contemporanea nelle sale cinematografiche francesi, che puntano proprio sulla passione dei loro spettatori per questo tipo di cinema d’autore per rilanciare la stagione. La selezione ufficiale di Cannes 2021 verrà annunciata a fine maggio. La giuria internazionale di questa edizione, la 74esima, sarà presieduta dal regista Spike Lee.

Annette è un “musical romantico” con canzoni originali composte dagli Sparks, la rock band alternativa fondata nel 1971 da Ron e Russell Mael, a cui recentemente Edgar Wright ha dedicato un documentario presentato al Sundance. Vi proponiamo qui sotto il trailer originale, con sottotitoli in francese.

Annette – il trailer

Continue Reading

News

La serie ispirata alla vita di Audrey Hepburn sarà scritta da Jaqueline Hyot

Published

on

Nel corso degli anni se c’è una diva del cinema che è riuscita a influenzare con la sua eleganza, vari mondi come quello della moda, è sicuramente Audrey Hepburn. Il suo tubino nero e la pettinatura elegante mentre si trova a fare colazione di fronte la vetrina del negozio di Tiffany è entrata nella storia. Una storia che presto rivivrà in una serie che verrà scritta dalla sceneggiatrice Jaqueline Hoyt.

Cosa sappiamo sulla serie dedicata a Audrey Hepburn?

La sceneggiatrice di serie di successo come The Good Wife, The Leftovers, CSI e di The Underground Railroad e la nuova serie di Barry Jenkins si occuperà della sceneggiatura incentrata sulla vita dell’iconica attrice Audrey Hepburn. La penna di Jacqueline Hoyt avrà come riferimento il soggetto scritto da figlio di Audrey, Luca Dotti, con Luigi Spinola della Wildside, società del gruppo Fremantle, sta sviluppando.

Ad aver ispirato questo progetto, il bestseller Audrey At Home firmato da Luca e Luigi nel quale hanno parlato di vari aspetti inediti della personalità e della vita della grande attrice andando oltre l’interprete, madre e filantropa.

Leggi anche: Ciak, but Where: la New York di Colazione da Tiffany

Leggi anche: Emily in Paris | la recensione della serie glamour con Lily Collins su Netflix

Chi produrrà la serie?

I produttori esecutivi della serie dedicata a Audrey Hepburn sono Mario Gianani, CEO di Wildside, del gruppo Fremantle; Lorenzo Gangarossa con Ludovica Damiani; Luca Dotti e Luigi Spinola. A tal proposito, Andrea Scrosati, COO di Fremantle ha dichiarato: “Per Audrey il nostro obiettivo sarà ancora una volta quello di produrre un contenuto nato a livello locale ma rivolto a una platea mondiale. Credo che il team creativo riunito dalla Wildside e il progetto stesso abbiano le caratteristiche ideali perché questo accada”.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari