Connettiti a NewsCinema!
schiaccianoci schiaccianoci

CineKids

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, la recensione del film Disney

Pubblicato

:

In casa Disney il Natale sembra essere già entrato nel vivo con il suo ultimo film. A partire da oggi, nelle sale cinematografiche italiane sarà disponibile Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni diretto da Lasse Hallström e Joe Johnston.

Il live action della Disney, tratto dall’omonimo classico di E.T.A Hoffmann, porta sul grande schermo la storia di Clara (Mackenzie Foy), orfana di madre, rimasta solo con il padre e i due fratelli, Louise (Ellie Bamber) e Fritz (Tom Sweet). Poco prima di andare all’annuale festa di Natale organizzata dal padrino Drosselmeyer (Morgan Freeman), il padre consegna ai figli dei regali lasciati dalla mamma, tra i quali, un soldatino, un vestito e un uovo prezioso, privo di chiave e con un’apertura a cilindro. Unico desiderio di Clara è di trovare questa chiave e decide di interpellare proprio il padrino, creatore di quello strano oggetto. Durante la festa, nel momento della consegna dei regali, seguendo il filo con il suo nome, la ragazza viene condotta in un mondo parallelo: la Foresta degli Alberi di Natale. In questo mondo pieno di neve e di topolini come Topolastro, conoscerà il soldato Philip (Jayden Fowora-Knight) che la aiuterà a trovare la chiave e a rimettere pace tra i tre Regni dei Fiocchi di Neve Terra dei Fiori e Terra dei Dolci contro il quarto Regno di Madre Cicogna (Hellen Mirren).

La bellezza di questo film nonostante sia targato Disney, la si può riassumere in quattro brevi parole: costumi, scenografie, effetti speciali e la musica di TchaikovskyLo Schiaccianoci e i Quattro Regni è uno dei titoli più attesi del 2018 e, sebbene al suo interno abbia tutte le caratteristiche per essere considerato un film che anticipa il Natale, le aspettative sono nettamente superiori. Il clima sembra aver preso ispirazione al mondo di Tim Burton, in particolare dal suo Alice in Wonderland.

È giusto porre attenzione sulla scelta perfetta dei costumi e delle scenografie che regalano dei colpi d’occhio notevoli e apprezzati non solo dai piccoli. In particolar modo il Regno dei Dolci governato da Fata Confetto, nonostante assomigli al video della canzone California Girls di Katy Perry, è quello che fa più gola a tutti, con pan di zenzero giganti  e montagne di panna che viene voglia di afferrare dallo schermo. Per quanto riguarda i costumi, a partire da quelli indossati dai diversi governatori, creati in maniera tale da rispecchiare la loro caratteristica, ossia gelo, fiori e zucchero filato, a catturare l’attenzione sono i cambi di abito di Clara, in grado di far sognare bambine di tutte le età.

Anche gli effetti speciali firmati da Joe Johnston hanno ottenuto grandi consensi, in particolare nel Quarto Regno di Madre Cicogna, con il suo esercito di topi e mostri tratti dalla Commedia dell’Arte. Infine è doveroso porre sotto i riflettori le musiche di Tchaikovsky inserite in maniera a dir poco appropriata all’interno del film. A partire dalla Danza della Fata Confetto fino al Valzer dei Fiori, al Passo a Due, è possibile vedere la ballerina americana Misty Copeland, cimentarsi in performance meravigliose, durante lo spettacolo dopo l’arrivo di Clara nel suo Regno. Le note del compositore russo specialmente durante la festa di Natale, contribuisce a creare quell’aria natalizia e a tratti curiosa, tipica dello Schiaccianoci. Nei titoli di coda è possibile anche ascoltare la canzone cantata da Andrea Bocelli e dal figlio Matteo.

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni è al cinema a partire dal 31 ottobre 2018.

Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, la recensione del film Disney
2.8 Punteggio
Pro
Effetti Speciali, Costumi, Fotografia
Contro
Sceneggiatura, Poco emozionante, Non originale
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora

Il mio amore più grande?! Il cinema. Passione che ho voluto approfondire all’università, conseguendo la laurea magistrale in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale a Salerno. I miei registi preferiti: Stanley Kubrick, Quentin Tarantino e Mario Monicelli. I film di Ferzan Ozpetek e le serie tv turche sono il mio punto debole.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CineKids

Dumbo, tutto quello che c’è da sapere sul film di Tim Burton (by Victorlaszlo88)

Pubblicato

:

dumbo tim burton

Tim Burton firma la regia di Dumbo, rivisitazione in chiave live action del classico d’animazione Disney del 1941, che arriverà nelle sale italiane il 28 marzo 2019. Il famoso youtuber Victorlaszlo88 vi svela tantissime curiosità nel primo video realizzato per NewsCinema.it che potete vedere nel player qui sopra. Se volete iscrivervi al nostro canale Youtube basta cliccare qui.

Il cast del film include il vincitore del Golden Globe® Colin Farrell (In Bruges – La Coscienza dell’Assassino, The Lobster), il vincitore del Golden Globe Michael Keaton (Birdman, Beetlejuice), il vincitore dell’Emmy® e del Golden Globe Danny DeVito (Batman – Il Ritorno, Big Fish – Le Storie di Una Vita Incredibile), la vincitrice del BAFTA e candidata al Golden Globe Eva Green (Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali, Dark Shadows) e i giovani Nico Parker e Finley Hobbins, al loro debutto sul grande schermo.

Il classico d’animazione Disney Dumbo, che esordì nelle sale americane il 23 ottobre del 1941, vinse un Oscar® per la Migliore Colonna Sonora per un musical e ottenne una nomination nella categoria della Migliore Canzone per “Baby Mine”. Nel nuovo film Disney live action Dumbo, Holt Farrier (Colin Farrell) è una ex star del circo che al ritorno dalla guerra trova la propria vita sconvolta. Il proprietario del circo Max Medici (Denny DeVito) assume Holt chiedendogli di occuparsi di un elefante appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà. Ma quando i figli di Holt scoprono che Dumbo sa volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e un’artista aerea di nome Colette Marchant (Eva Green) fanno di tutto per trasformare l’insolito elefante in una star.

Continua a leggere

CineKids

Pokémon Detective Pikachu, il trailer ufficiale italiano del film

Pubblicato

:

Pokémon Detective Pikachu

Il mondo dei Pokémon prende vita! La prima avventura Pokémon live-action, POKÉMON Detective Pikachu, nella sua versione originale vede Ryan Reynolds dare la voce a Pikachu, il volto iconico del fenomeno globale Pokémon, uno dei marchi di intrattenimento multigenerazionale più popolari al mondo ed il franchise multimediale di maggior successo di tutti i tempi. Al cinema dal 9 Maggio 2019 .

I fan di tutto il mondo potranno vedere Pikachu sul grande schermo come mai visto prima, nel ruolo del Detective Pikachu, un Pokémon come nessun altro. Il film mostra anche una vasta gamma di amati personaggi Pokémon, ognuno con le sue abilità e personalità singolari ed uniche. La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso. Avendo scoperto che i due sono equipaggiati per comunicare tra loro in modo singolare, dato che Tim è l’unico essere umano in grado di parlare con Pikachu, uniscono le loro forze in un’avventura elettrizzante per svelare l’intricato mistero. Si trovano così ad inseguire gli indizi lungo le strade illuminate al neon di Ryme City, una moderna e disordinata metropoli dove umani e Pokémon vivono fianco a fianco in un iperrealistico mondo live-action. Qui incontreranno una serie di Pokémon, scoprendo una trama sconvolgente che potrebbe distruggere la loro coesistenza pacifica con gli umani e minacciare l’universo stesso dei Pokémon.

Continua a leggere

CineKids

Il Re Leone, nuove immagini del live action in uno spot

Pubblicato

:

Il Re Leone

Walt Disney Pictures ha pubblicato un nuovo spot televisivo de Il Re Leone durante gli Oscar 2019 e potete vederlo nel player qui sopra. I leoni governano la savana africana nella versione live action de Il Re Leone, che accoglie Donald Glover come futuro Re Simba, Beyoncé Knowles-Carter come l’interesse sentimentale di Simba, Nala, e James Earl Jones nel ruolo del padre saggio e amorevole di Simba, Mufasa, che ripropone la sua performance iconica del classico animato della Disney del 1994.

Chiwetel Ejiofor è stato chiamato a interpretare lo zio villano di Simba, Scar, e Alfre Woodard (Juanita, Marvel’s Luke Cage) interpreta la nonsense madre di Simba, Sarabi. JD McCrary (The Paynes, Vital Signs di Tyler Perry) riempie i panni del giovane Simba, un cucciolo fiducioso che non vede l’ora di essere re, e Shahadi Wright Joseph (Hairspray Live, “Il re leone” di Broadway) porta il cucciolo giovane Nala alla vita. John Kani è stato scelto come il babbo saggio Rafiki, e John Oliver è stato scelto come bucero Zazu, fedele confidente di Mufasa. Quando Simba va in esilio, si affida a due nuovi amici – Seth Rogen presta i suoi costumi comici all’ingenuo facocero Pumbaa, e Billy Eichner si unisce al cast come noto Timon.

Mentre la maggior parte degli animali nel regno rispetta il re, le iene hanno altri piani. Florence Kasumba (Emerald City, Black Panther) interpreta Shenzi, Eric André (The Eric André Show, Man Seeking Woman) è Azizi, e Keegan-Michael Key (Predator, Friends from College) interpreta Kamari.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Marzo, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Aprile

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X