Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Lucy, tante curiosità sul nuovo action movie di Luc Besson

Pubblicato

:

lucy

Uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 25 Settembre, ma ha già riscosso un successo straordinario sia in America che in alcuni paesi del mondo, Lucy, il nuovo attesissimo action movie diretto dal regista francese Luc Besson, che ha come protagonisti la sensuale e magnetica Scarlett Johansson, che vestirà i panni di Lucy, ed il Premio Oscar Morgan Freeman.

lucy3L’ultimo successo cinematografico di Besson, il cui genio non ha mai smesso di far discutere, nè di incantare il pubblico, risale al 1997, anno in cui catturò l’attenzione grazie a Il Quinto Elemento, film con il quale sbancò letteralmente il botteghino, riscuotendo cifre da capogiro, circa 264 milioni di dollari. Quest’estate invece, con l’uscita negli USA del suo nuovo sci-fi, dal titolo Lucy, Besson ha subito conquistato gli americani portando sul grande schermo una pellicola costata 40 milioni di dollari, che però ne ha già incassati, solo in America, ben 110, per poi diventare circa 171 con le proiezioni in altre parti del mondo. Un successo quasi inatteso, a detta dello stesso regista, che non si aspettava minimamente un riscontro così immediato e forte sul suo nuovo film, ma nonostante il grande successo ottenuto, sembra sia ufficiale che Lucy non avrà mai un seguito. A tale proposito lo stesso Luc ha affermato: “Lucy non è un film da sequel. Non vedo come si possa fare un sequel. Non l’ho realizzato pensando ad un sequel. Se trovo qualcosa di abbastanza buono, forse lo farò, ma per ora non ci penso nemmeno.”

Alcuni hanno paragonato Lucy a Limitless, un thriller del 2011 diretto dal regista Neil Burger con uno straordinario Robert De Niro e un Bradley Cooper mattatore dell’intero film. Anche qui, infatti, viene proposto al protagonista di provare un farmaco sperimentale, l’NZT 48, in grado di sbloccare ed amplificare le potenzialità della propria mente, con un effetto immediato davvero sorprendente. Lucy narra invece la storia di una donna coinvolta suo malgrado in una serie di affari loschi, che alla fine si vendicherà sui propri ricattatori, trasformandosi in una spietata guerriera in grado di superare ogni limite umano grazie all’aumento improvviso delle potenzialità della propria mente, dovuto all’assunzione involontaria di una sostanza a lei sconosciuta, impiantata all’interno del suo stomaco.

SUL SET  

Durante un’intervista tenutasi a Parigi, Luc Besson ha rivelato una serie di curiosità legate al film e alla sua realizzazione, affermando che la scelta di quel nome è stata voluta, con un chiaro riferimento al celebre esemplare femmina di Australopithecus afarensis ritrovato nel 1973, del quale Besson ne mostra un’attenta ricostruzione all’inizio del film. Racconta poi alcuni aneddoti legati alla figura della protagonista, una Scarlett Johansson davvero incredibile in questo film, e sul tipo di lavoro svolto con lei al fine di realizzare, passo dopo passo, tutto ciò che lui aveva in mente e che vedeva già ricostruito visivamente. La sfida più grande è stata quindi riuscire a realizzare e a creare la Lucy che voleva e che aveva immaginato nella sua mente grazie alla capacità della Johansson di renderla viva, vera e reale. L’attrice infatti doveva essere perfettamente in grado di mostrare, attraverso il proprio corpo, le movenze, la mimica facciale e soprattutto la recitazione, il progressivo e graduale sviluppo delle potenzialità del cervello di Lucy. Per rendere possibile e credibile un progetto del genere sono serviti però oltre 10 anni di lavoro, caratterizzati da attente ricerche scientifiche, studi sulla mente umana e sulle sue potenzialità di sviluppo e uno scrupoloso lavoro sulla sceneggiatura. “Anno dopo anno le scoperte in campo scientifico si facevano sempre più sconvolgenti.  Alla fine optai per un mix di scienza e fantascienza.”

LE CAPACITA’ DELLA MENTE

Inizialmente la parte della protagonista pare fosse stata assegnata ad Angelina Jolie, dato che la Johansson si era mostrata, in un primo momento, titubante nell’accettare o meno la sfida propostale da Luc, Il film infatti richiedeva una performance senza precedenti. L’intera pellicola è caratterizzata infatti da scene d’azione incredibili e mozzafiato e da una serie di effetti speciali davvero affascinanti, con ritmi lavorativi incalzanti. La sequenza più concitata del film, quella relativa all’inseguimento automobilistico nel cuore di Parigi, sulla Rue de Rivoli, pare sia stata realizzata infatti nell’arco di 3 giorni, a metà Agosto, dall’alba a mezzogiorno e che, dopo un primo montaggio preliminare, Besson abbia deciso poi di rimuovere del tutto la musica da alcune sequenze, perchè voleva che il pubblico si concentrasse solo ed esclusivamente sull’impatto visivo di alcune scene, senza alcun tipo di distrazione.

lucy2Durante l’intervista il regista descrive Lucy come: “Leòn all’inizio, Inception a metà e 2001: Odissea nello Spazio alla fine” e dice che il finale è da considerarsi “…filosofico ed aperto all’interpretazione. Ma se avrete seguito il film con attenzione allora lo capirete.” Le riprese si sono svolte in parte alla Cité du Cinéma, la Cinecittà francese fondata nel 2012 dallo stesso Luc Besson, situata a Saint-Denis, a nord di Parigi, e in parte a Taipei, location della quale Luc si innamorò durante la promozione de Il Quinto Elemento. Sembra che in quell’occasione rimase talmente colpito dal calore, dalla bellezza e dalla suggestione di quel luogo che decise, già allora, che quella sarebbe stata l’ambientazione ideale per il suo prossimo film. La colonna sonora è stata composta e firmata invece da Éric Serra, che aveva già lavorato con Besson alla realizzazione de: Il Quinto Elemento, The Lady, Arthur e il popolo dei Minimei e Adèle e l’enigma del faraone.

CLIP – TELEFONATA CON IL PROF. NORMAN 

Backstage e Curiosità

Shazam! il regista David F. Sandberg svela il suo cameo nel film

Pubblicato

:

Shazam!

Shazam! è pieno di sorprese, alcuna delle quali davvero difficili – se non addirittura impossibile – da rilevare. Questo fine settimana il regista David F. Sandberg del film Shazam! ha condiviso sul suo account Instagram un personaggio. Si tratta del gigante vestito da Coccodrillo Men.

Abbiamo tutti un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per tirarlo fuori. Nel caso di Billy Batson (Angel), gridando una sola parola – SHAZAM! – questo ragazzino adottivo di 14 anni può trasformarsi nella versione adulta del supereroe Shazam (Levi), per gentile concessione di un antico mago. Il cuore di un bambino all’interno di un corpo muscoloso da adulto – Shazam si diverte in questa versione adulta di se stesso facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con i superpoteri: divertirsi con loro! Può volare? Ha una visione a raggi X? Può sparargli un lampo? Può saltare il suo test di studi sociali? Shazam si propone di testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino. Ma avrà bisogno di padroneggiare rapidamente questi poteri per combattere le forze mortali del male controllati dal Dr. Thaddeus Sivana.

shazam director

Il cast include Asher AngelAndi Mack ) nei panni di Billy Batson, Djimon HounsouGuardiani della Galassia ) nei panni di The Wizard, e Mark StrongKingsman ) nel ruolo di Super-Villain Dr. Thaddeus Sivana. Il film vede anche la partecipazione di Jack Dylan GrazerIT ) come il migliore amico di Billy e l’ultimo appassionato di supereroi, Freddy, parte della famiglia adottiva che include Mary, interpretata da Grace FultonAnnabelle: Creation ); Darla, interpretata da Faithe HermanThis Is Us ); Eugene, interpretato da Ian ChenFresh Off the Boat ); e Pedro, interpretato da Jovan ArmandHawaii Five-0 ). Cooper AndrewsThe Walking Dead ) e Marta Milans (Killer Women ) interpretano i genitori adottivi Victor e Rosa Vasquez.

Diretto da David F. Sandberg da una sceneggiatura di Henry Gayden e Darren LemkeShazam! è uscito nei cinema di tutto il mondo.

 

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Hellboy, tante featurette che ci portano dietro le quinte del film di Neil Marshall

Pubblicato

:

hellboy

In occasione dell’uscita del tanto atteso Hellboy, all’interno di questo articolo potrete trovare due nuove featurette incentrate sul lavoro effettuato nel backstage del film. Hellboy uscito giovedì 11 aprile, senza dubbio, è tra i titoli più attesi del 2019. Ora non vi rimane che cliccare play sulle clip ed entrare nel mondo del diavolo rosso più famoso del cinema. Nella prima featurette, David Harbour  e gli altri interpreti raccontano la vita sul set di Hellboy, attraverso esclusive immagini da dietro le quinte.


Nella seconda delle due nuove featurette, il disegnatore Mike Mignola, creatore di Hellboy e in questo nuovo capitolo cinematografico anche sceneggiatore, insieme all’attore David Harbour, che interpreta l’eroe demoniaco più famoso della storia del cinema, parlano di come il nuovo film di Neil Marshall si ispiri al numero  “La caccia selvaggia”. Hellboy diretto da Neil Marshall, regista rivelazione dell’horror The Descent – Discesa nelle tenebre, il film è sceneggiato dal disegnatore Mike Mignola, ideatore della saga dei fumetti di Hellboy, che proprio pochi giorni fa ha festeggiato 25 anni dalla pubblicazione del primo numero.

In questa nuova avventura, che si prospetta decisamente dark e molto fedele ai fumetti come dichiarato dallo stesso Mignola, Hellboy sarà impegnato in una missione a Londra per fronteggiare l’antico spirito di una strega malvagia tornato sulla Terra dal mondo dei morti. Nel cast del film anche la bellissima Milla Jovovich (la saga Resident Evil, Zoolander 2), Ian McShane (John Wick 1, 2), Sasha Lane (American Honey) e Daniel Dae Kim (The Divergent Series: Allegiant).

La sinossi ufficiale: Hellboy è tornato ed è più indemoniato che mai nel reboot della saga tratta dai fumetti cult di Mike Mignola. Il leggendario supereroe demoniaco, detective del BPRD (Bureau for Paranormal Research and Defense) che protegge la Terra dalle creature soprannaturali che la minacciano, è chiamato in Inghilterra per combattere tre giganti infuriati. Qui scoprirà le sue origini e dovrà vedersela con Nimue, la Regina di Sangue, un’antica strega resuscitata dal passato e assetata di vendetta contro l’umanità. Hellboy dovrà cercare di fermare Nimue con ogni mezzo, in un epico scontro per scongiurare la fine del mondo.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Hellboy, una nuova featurette dedicata agli effetti speciali

Pubblicato

:

hellboy

Lionsgate  ha rilasciato una nuovissima featurette del film Hellboy, con interviste del cast tra cui David Habour e Milla Jovovich, nel quale parlano dell’uso incredibile degli effetti speciali creati dal truccatore premio Oscar Joel Harlow.

L’ attore di The Stranger Things che interpreta il ruolo del protagonista verrà affiancato da Ian McShane ( Deadwood, American Gods ) il quale vestirà i panni del padre adottivo di Hellboy, il professor Trevor Bruttenholm (alias Professor Broom), Milla JovovichThe Fifth Element, il franchise di Resident Evil  ) il cattivo Nimue aka Blood Queen, Sasha Lane ( American Honey ) interpreterà Alice Monaghan, Penelope MitchellHemlock Grove ) interpreterà la vecchia strega Ganeida, e Daniel Dae KimHawaii Five-0 ,  LOST ) interpreterà il maggiore Ben Daimio.

Quando gli è stato chiesto del personaggio, Harbour ha detto quanto segue:  “Ha un cuore che è molto buono e con molte di queste cose incrostate. Quello con cui ha a che fare Hellboy è molto diverso, più grande in un certo senso. È molto shakespeariano. Ci sono demoni e streghe e cose del genere. Ma ha un nucleo simile a un tizio che è intrappolato in circostanze orribili che sta solo cercando di essere un bravo ragazzo. “

Neil Marshall The Descent, Game of Thrones ) è stato diretto secondo la sceneggiatura di Andrew CosbyEureka ), Christopher Golden e il creatore del personaggio, Mike MignolaLarry Gordon e Lloyd Levin hanno prodotto il film insieme a Mike Richardson della Dark Horse Entertainment.

Hellboy  si scatenerà nei cinema il 12 aprile.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Luglio, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Agosto

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X