Connect with us

Backstage e Curiosità

Lucy, tante curiosità sul nuovo action movie di Luc Besson

Published

on

lucy

Uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 25 Settembre, ma ha già riscosso un successo straordinario sia in America che in alcuni paesi del mondo, Lucy, il nuovo attesissimo action movie diretto dal regista francese Luc Besson, che ha come protagonisti la sensuale e magnetica Scarlett Johansson, che vestirà i panni di Lucy, ed il Premio Oscar Morgan Freeman.

lucy3L’ultimo successo cinematografico di Besson, il cui genio non ha mai smesso di far discutere, nè di incantare il pubblico, risale al 1997, anno in cui catturò l’attenzione grazie a Il Quinto Elemento, film con il quale sbancò letteralmente il botteghino, riscuotendo cifre da capogiro, circa 264 milioni di dollari. Quest’estate invece, con l’uscita negli USA del suo nuovo sci-fi, dal titolo Lucy, Besson ha subito conquistato gli americani portando sul grande schermo una pellicola costata 40 milioni di dollari, che però ne ha già incassati, solo in America, ben 110, per poi diventare circa 171 con le proiezioni in altre parti del mondo. Un successo quasi inatteso, a detta dello stesso regista, che non si aspettava minimamente un riscontro così immediato e forte sul suo nuovo film, ma nonostante il grande successo ottenuto, sembra sia ufficiale che Lucy non avrà mai un seguito. A tale proposito lo stesso Luc ha affermato: “Lucy non è un film da sequel. Non vedo come si possa fare un sequel. Non l’ho realizzato pensando ad un sequel. Se trovo qualcosa di abbastanza buono, forse lo farò, ma per ora non ci penso nemmeno.”

Alcuni hanno paragonato Lucy a Limitless, un thriller del 2011 diretto dal regista Neil Burger con uno straordinario Robert De Niro e un Bradley Cooper mattatore dell’intero film. Anche qui, infatti, viene proposto al protagonista di provare un farmaco sperimentale, l’NZT 48, in grado di sbloccare ed amplificare le potenzialità della propria mente, con un effetto immediato davvero sorprendente. Lucy narra invece la storia di una donna coinvolta suo malgrado in una serie di affari loschi, che alla fine si vendicherà sui propri ricattatori, trasformandosi in una spietata guerriera in grado di superare ogni limite umano grazie all’aumento improvviso delle potenzialità della propria mente, dovuto all’assunzione involontaria di una sostanza a lei sconosciuta, impiantata all’interno del suo stomaco.

SUL SET  

Durante un’intervista tenutasi a Parigi, Luc Besson ha rivelato una serie di curiosità legate al film e alla sua realizzazione, affermando che la scelta di quel nome è stata voluta, con un chiaro riferimento al celebre esemplare femmina di Australopithecus afarensis ritrovato nel 1973, del quale Besson ne mostra un’attenta ricostruzione all’inizio del film. Racconta poi alcuni aneddoti legati alla figura della protagonista, una Scarlett Johansson davvero incredibile in questo film, e sul tipo di lavoro svolto con lei al fine di realizzare, passo dopo passo, tutto ciò che lui aveva in mente e che vedeva già ricostruito visivamente. La sfida più grande è stata quindi riuscire a realizzare e a creare la Lucy che voleva e che aveva immaginato nella sua mente grazie alla capacità della Johansson di renderla viva, vera e reale. L’attrice infatti doveva essere perfettamente in grado di mostrare, attraverso il proprio corpo, le movenze, la mimica facciale e soprattutto la recitazione, il progressivo e graduale sviluppo delle potenzialità del cervello di Lucy. Per rendere possibile e credibile un progetto del genere sono serviti però oltre 10 anni di lavoro, caratterizzati da attente ricerche scientifiche, studi sulla mente umana e sulle sue potenzialità di sviluppo e uno scrupoloso lavoro sulla sceneggiatura. “Anno dopo anno le scoperte in campo scientifico si facevano sempre più sconvolgenti.  Alla fine optai per un mix di scienza e fantascienza.”

LE CAPACITA’ DELLA MENTE

Inizialmente la parte della protagonista pare fosse stata assegnata ad Angelina Jolie, dato che la Johansson si era mostrata, in un primo momento, titubante nell’accettare o meno la sfida propostale da Luc, Il film infatti richiedeva una performance senza precedenti. L’intera pellicola è caratterizzata infatti da scene d’azione incredibili e mozzafiato e da una serie di effetti speciali davvero affascinanti, con ritmi lavorativi incalzanti. La sequenza più concitata del film, quella relativa all’inseguimento automobilistico nel cuore di Parigi, sulla Rue de Rivoli, pare sia stata realizzata infatti nell’arco di 3 giorni, a metà Agosto, dall’alba a mezzogiorno e che, dopo un primo montaggio preliminare, Besson abbia deciso poi di rimuovere del tutto la musica da alcune sequenze, perchè voleva che il pubblico si concentrasse solo ed esclusivamente sull’impatto visivo di alcune scene, senza alcun tipo di distrazione.

lucy2Durante l’intervista il regista descrive Lucy come: “Leòn all’inizio, Inception a metà e 2001: Odissea nello Spazio alla fine” e dice che il finale è da considerarsi “…filosofico ed aperto all’interpretazione. Ma se avrete seguito il film con attenzione allora lo capirete.” Le riprese si sono svolte in parte alla Cité du Cinéma, la Cinecittà francese fondata nel 2012 dallo stesso Luc Besson, situata a Saint-Denis, a nord di Parigi, e in parte a Taipei, location della quale Luc si innamorò durante la promozione de Il Quinto Elemento. Sembra che in quell’occasione rimase talmente colpito dal calore, dalla bellezza e dalla suggestione di quel luogo che decise, già allora, che quella sarebbe stata l’ambientazione ideale per il suo prossimo film. La colonna sonora è stata composta e firmata invece da Éric Serra, che aveva già lavorato con Besson alla realizzazione de: Il Quinto Elemento, The Lady, Arthur e il popolo dei Minimei e Adèle e l’enigma del faraone.

CLIP – TELEFONATA CON IL PROF. NORMAN 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

Tenet | dietro le quinte con il regista e John David Washington [VIDEO]

Published

on

tenet newscinema compressed 1

La Warner Bros.ha pubblicato un nuovo video con il regista Christopher Nolan e il protagonista John David Washington nel quale condividono alcuni momenti del dietro le quinte dell’attesissimo film Tenet attualmente nelle sale cinematografiche italiane. Non perdetevi il video inserito a metà pagina!

Cosa sappiamo su Tenet?

L’attesissimo progetto di Nolan è stato presentato in 70 paesi nel mondo tra cui Australia, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Corea, Russia, Spagna e Regno Unito mentre le altre città degli Stati Uniti avranno modo di vedere il film dal 3 settembre prima del fine settimana del Labor Day.

Tenet è un thriller di spionaggio internazionale girato in sette paesi con John David Washington ( BlacKkKlansman ) e un cast di supporto che include Robert Pattinson ( Good Time ), Elizabeth Debicki ( Widows ), Dimple Kapadia ( Fugly ), Aaron Taylor-Johnson ( Avengers: Age of Ultron ), Michael Caine ( The Dark Knight Rises ) e Kenneth Branagh ( Dunkirk ).

Armato di una sola parola – Tenet – e combattendo per la sopravvivenza del mondo intero, il protagonista (Washington) viaggia attraverso un mondo crepuscolare di spionaggio internazionale in una missione che si svolgerà in qualcosa che va oltre il tempo reale. Non sarà un viaggio nel tempo ma un’inversione.

Leggi anche: Tenet | Tutto quello che sappiamo sul film di Christopher Nolan

Leggi anche: TENET | La “enoisnecer” NO SPOILER del film che fa ripartire il cinema

La carriera di Christopher Nolan

Il regista ha avuto un primo impatto nel 2001 con il suo film indipendente Memento e successivamente con Insomnia, ottenendo un successo modesto al boxoffice e di critica. Solo con Batman Begins – uscito nei cinema nel 2005 – Nolan riesce a conquistare il botteghino mondiale. The Prestige è stato l’ultimo film del regista a incassare meno di $ 200 milioni in tutto il mondo. Gli altri film di successo della sua cinematografia sono: The Dark Knight , The Dark Knight Rises , Inception , Interstellar e Dunkirk .

Continue Reading

Backstage e Curiosità

Suicide Squad 2 al Dc Fandome | Una spettacolare featurette rivela nuove immagini del film

Published

on

the suicide squad personaggi cast james gunn 1024x576 1

The Suicide Squad non è stato un successo quando è arrivato nelle sale nel 2016. Ma ci ha regalato Margot Robbie come Harley Quinn, Jai Courtney come Boomerang e Viola Davis come Amanda Waller. Personaggi che tornano tutti in The Suicide Squad – Missione Suicida l’ultima iterazione dell’ensemble di cattivi DC Comics, questa volta guidati dal regista del franchise Guardiani della Galassia James Gunn dietro la telecamera e un nuovo folle elenco di membri del cast.

Al Dc Fandome 2020 non è stato presentato un trailer, ma uno sguardo fantastico alla realizzazione del film DC Comics. Ogni personaggio sembra tirato fuori direttamente dalle pagine dei fumetti di John Ostrander, e potete vedere l’esclusiva featurette qui sotto.

The Suicide Squad ha un cast che è ancora più ricco di quello del primo film. Margot Robbie, Jai Courtney, Viola Davis e Joel Kinnaman riprendono tutti i loro ruoli, ma abbiamo un enorme elenco di nuovi membri del cast che si uniscono alla mischia.

Idris Elba, John Cena, Storm Reid, Flula Borg, Nathan Fillion, Peter Capaldi, Pete Davidson, David Dastmalchian, Daniela Melchior, Steve Agee, Alice Braga, Sean Gunn, Michael Rooker, Taika Waititi, Joaquín Cosío, Mayling Ng, Juan Diego Botto, Tinashe Kajese, Julio Ruiz e Jennifer Holland hanno tutti un ruolo da svolgere in questo film, e impareremo di più su di loro nei prossimi mesi.

James Gunn ha detto che questo film è “100%, zero interferenze, senza esclusione di colpi” la sua visione e il suo stile. A differenza del primo film Suicide Squad, che ha avuto molte interferenze da parte dello studio e ha sminuito i piani originali del regista David Ayer per il film. Si spera che questo significhi che avremo una storia che ha molto più senso.

The Suicide Squad è attualmente previsto per l’arrivo nelle sale il 6 agosto 2021.

Continue Reading

Backstage e Curiosità

Avatar | i nuovi mech subacquei utilizzati nel sequel di James Cameron

Published

on

avatar2 meteoweek compressed 1

Dalle ultime news che nel corso degli ultimi mesi – o meglio, anni – si sono rincorse sul nuovo film della saga di Avatar, l’acqua è destinata a svolgere un ruolo molto importante. Nei sequel diretti dal regista James Cameron, come testimonia anche il profilo Twitter, saranno presenti alcuni nuovi mech subacquei. Una novità tecnologica non di poco conto, che ha raccolto il plauso dei fan del regista e dei suoi film.

Quando usciranno i prossimi film?

Da quando è uscito il primo film, diventato pietra miliare della cinematografia di fantascienza, incertezze e ritardi hanno tenuto banco e spazientito anche i fan. Come se non bastasse, il blocco del set causato dalla pandemia per il coronavirus, ha fatto rallentare ancora di più le lavorazioni. Se pensate che dopo mesi, sono verso i primi di giugno, il cast e i tecnici hanno potuto battere un nuovo ciak in Nuova Zelanda.

Secondo il calendario stilato da James Cameron con gli studio, i prossimi film dovrebbero seguire queste date, salvo ulteriori ritardi.
Avatar 2 è stato rinviato di un anno intero dal 18 dicembre 2020 al 17 dicembre 2021.
Avatar 3 è passato dal 17 dicembre 2021 al 22 dicembre 2023. 
Avatar 4 dovrebbe uscire il 19 dicembre 2025.
Avatar 5, che concluderà tutta la storia, è previsto per il 17 dicembre 2027.

È giusto precisare però, che gli ultimi due sequel, saranno realizzati solo se gli altri due film precedenti segneranno dei numeri da capogiro al boxoffice.

Leggi anche: Avatar | Nuove foto dal set dei sequel di James Cameron

Leggi anche: Alla scoperta di Pandora – Il mondo di Avatar con un nuovo video

Il cast di Avatar 2

Il cast della serie Avatar comprende Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh, Vin Diesel, Jemaine Clement e Oona Chaplin insieme a una lista di giovani attori.
Nel nuovo film troveremo di nuovo Sam Worthington, Zoe Saldana, Joel David Moore, Dileep Rao, Stephen Lang, Matt Gerald e Sigourney Weaver.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari