Il primo appuntamento della rubrica Tandem by NewsCinema è con Francesco Patierno, al cinema dal 7 Giugno con il film DIVA! che celebra l’attrice Valentina Cortese, una diva italiana del teatro e del cinema di tutto il mondo. Abbiamo chiesto al regista di Cose dell’altro Mondo, Il Mattino ha l’oro in bocca e Napoli ’44 di scrivere per noi la sua opinione su un film o una serie tv che lo ha particolarmente colpito negli ultimi mesi. E ha scelto di parlarci in esclusiva della serie McMafia, in onda su Amazon Prime Video.

Una scena della serie tv McMafia

McMafia: la recensione di Francesco Patierno

Alex Godman, cresciuto in Gran Bretagna, è figlio di una coppia di russi in esilio. Per sopravvivere cerca di portare avanti una vita normale all’insegna dell’onestà, ma intorno a lui la mafia russa e il mondo della criminalità organizzata sono pronti a coinvolgerlo in una serie di oscure attività.

Da molto tempo seguo parecchie serie all’anno, perché, in generale, trovo nel vederle un livello di coinvolgimento superiore a molti dei film che escono al cinema. L’ultima serie che mi ha colpito particolarmente è stata McMafia, una coproduzione della BBC in 8 puntate che racconta la ramificazione della mafia russa nella city londinese. La serie, diretta da Watkins e interpretata da James Norton, David Strathairn, Aleksey Serebryakov e Juliet Rylance, ha un ritmo che cresce di puntata in puntata, un bel po’ di colpi di scena, ma soprattutto una regia perfetta e attori formidabili. Da vedere!

I prossimi progetti di Francesco Patierno

Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Anna Foglietta, Isabella Ferrari, Greta Scarano e Carlotta Natoli formano il cast al femminile del film DIVA! distribuito da Officine Ubu e presentato in anteprima alla 74° edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Tratto dal libro autobiografico Quanti sono i domani passati a cura di Enrico Rotelli, DIVA! invita il pubblico in un viaggio tra i ricordi e le interpretazioni di Valentina Cortese.

Carlotta Natoli nel film Diva!

Al momento sto seguendo la promozione di DIVA! in sala dal 7 giugno, e sono coinvolto nelle fasi finali del montaggio del mio ultimo lavoro che dovrebbe essere pronto per fine giugno. Inoltre sono impegnato nella scrittura del mio prossimo film con Filippo Bologna“.

Ci ha svelato in esclusiva il regista, la cui filmografia si divide tra cinema e televisione. Il suo debutto sul grande schermo è avvenuto nel 2002 con Pater Familias, film con il quale ha vinto il Nastro d’Argento, ma in seguito ha dimostrato anche un certo interesse per il documentario. Basti ricordare La Guerra dei Vulcani e il recente Napoli ’44, narrato da Benedict Cumberbatch.