Connect with us

Gossip

“Channing Tatum mi ha quasi ucciso”: Salma Hayek fa la spia in tv

Published

on

Salma Hayek in Magic Mike

Magic Mike – Foto: Randy Holmes / ABC / Getty Images / Claudette Barius / Warner Bros. / Courtesy Everett Collection

Salma Hayek si è unita a Channing Tatum per Magic Mike’s Last Dance e recentemente ha ricordato la scena di lap dance piena di vapore che avrebbe potuto trasformarsi in qualcosa di veramente brutto.

Durante la sua apparizione al programma Jimmy Kimmel Live!, l’attrice Salma Hayek ha parlato della sequenza di danza nel film diretto da Steven Soderbergh.

“C’è questa scena che non si vede nel film in cui sono a testa in giù e le mie gambe dovevano essere da qualche parte. Ma a testa in giù si perde il senso dell’orientamento, e non ho fatto quello che avrei dovuto fare, quindi durante le prove ho quasi battuto la testa” ha raccontato sulle reti ABC .

L’incidente di Salma Hayek

Salma Hayek ha continuato: “[Tatum] si è aggrappato ai miei pantaloni, ma ero davvero preoccupata perché i miei pantaloni stavano andando via, e non riuscivo a ricordare se avevo la biancheria intima o meno in quel momento. Quindi, invece di mettere le mani per proteggermi la testa, mi sono semplicemente aggrappata ai pantaloni. Lui ha detto tipo:Togli le manie io ho rispostoNo, no, no, no”.

La star nata in Messico ha aggiunto: “Tutti sono entrati e in un certo senso mi hanno portato via da lui, e lui ha detto: ‘Cosa c’è che non va?’ Ho detto: ‘Cosa c’è che non va in me? Mi hai quasi ucciso!’”

La scena lap dance

Hayek aveva già parlato della fisicità delle riprese della scena della lap dance. “È molto impegnativo dal punto di vista fisico“, ha detto Hayek a Entertainment Tonight. “Mamma mia. Aspetta solo di vedere. È solo complicato.

Magic Mike The Last Dance è interpretato anche da Ayub Khan Din, Jemelia George, Juliette Motamed, Vicki Pepperdine, Gavin Spokes, Catilin Gerard, Christopher Bencomo e Nas Ganev, tra gli altri. Il film uscirà nelle sale il 9 febbraio 2023.

Advertisement

Gossip

“Fancul0 Marco Mengoni”: il noto cantante chiede scusa al collega

Published

on

Cantante-chiede-scusa-marco-mengoni-Newscinema.it

Mengoni – Newscinema.it

Un cantante molto noto ha deciso di chiedere finalmente scusa a Marco Mengoni per quello che ha fatto. Ecco cos’è successo…

Marco Mengoni sta organizzando un tour di live in quattro città europee per prepararsi all’atmosfera deli Eurovision.

Infatti, sarà presente a Parigi, Bruxelles, Francoforte e Zurigo prima di andare a Liverpool per Eurovision Song Contest 2023.

Dunque, si attendono molte soddisfazioni professionali per il cantante che è riuscito a rilanciare la sua carriera.

Il cantante decide di chiedere scusa a Marco Mengoni

Un noto cantante ha deciso di chiedere scusa a Marco Mengoni. Stiamo parlando di Rosa Chemical, uno dei protagonisti indiscussi dell’ultimo Sanremo. Infatti, non tutti sanno che prima dell’ultima edizione del Festival tra i due erano sorti alcuni dissapori.

Sembra che gli attriti siano nati circa due anni prima a causa di un dissing perpetrato dal cantante di Made in Italy nei confronti dell’ex vincitore di X-Factor. Infatti, il dissing era avvenuto proprio all’interno di una canzone di Rosa Chemical. È stato lui stesso a raccontare la cosa durante una puntata di Say Waaad? A Radio Deejay.

Ha infatti detto: “In una canzone ho detto ‘Fancul0 a Marco Mengoni’. Sono stato molto chiaro su questo: ho preso lui come capro espiatorio di un genere musicale che ritenevo plasticoso. Lui non lo conoscevo e non lo conosco personalmente. Poi mi sono ricreduto ascoltando la sua musica: il pezzo con Madame mi è piaciuto molto. Gli ho già chiesto scusa pubblicamente e lo faccio anche ora. Scusa Marco. In quel momento era così. È musica urban. Fa parte del gioco. Come anche ricredersi”.

Cantante-chiede-scusa-marco-mengoni-Newscinema.it

Rosa Chemical – Newscinema.it

Il dissing subito da Rosa Chemical

Rosa Chemical sempre nel corso della stessa intervista ha raccontato di essere stato anche lui vittima di dissing da parte di Renato Zero. Ecco come ha raccontato la sua esperienza: “Renato Zero mi ha dissato ma io non gli ho detto niente. Non sono un suo assiduo ascoltatore ma ovviamente conosco la sua musica. Io se tra qualche anno qualcuno segue le mie orme e prende il mio testimone sono contento, vuol dire che ho lasciato qualcosa di buono”.

Inoltre, sul bacio con il marito di Chiara Ferragni ha raccontato: “Nel bacio con Fedez c’era la lingua e anche lui l’ha messa”. Questa è una cosa che il cantante ama fare come gesto provocatorio e che però ha creato più di un problema ai vertici rai che sono stati richiamati dall’attuale governo.

Tuttavia, lo scopo dell’arte è proprio quello di scandalizzare e generare polemica. Per questo motivo gli artisti dovrebbero essere sempre liberi di esprimersi come meglio credono.

Continue Reading

Gossip

Paura per Shakira: trasportata al pronto soccorso | Non c’è tempo da perdere

Published

on

Ore difficili per la cantante colombiana Shakira _ Fonte_ ANSA FOTO

Ore difficili per la cantante colombiana Shakira _ Fonte_ ANSA FOTO

Momenti di panico per la cantante colombiana Shakira: dalla corsa in ospedale allo stato di shock. 

La Star internazionale Shakira, 46 anni, è tornata sotto i riflettori: negli scorsi giorni è tornata con radio con la seconda canzone di revenge song, dedicata al suo ex compagno 36 enne Gerard Pique, dal titolo Te quedo grande, in collaborazione con Karol G. Ma questa volta non si parla di Shakira per il suo cuore infranto ma per un suo stretto, strettissimo, parente. La cantante ha reagito con calma, tempestività e sangue freddo nonostante la tragedia, sfiorata e vista da vicino.

La corsa in ospedale a Barcellona

Momenti di panico per Shakira e la sua famiglia: il malore, la corsa in ospedale e la diagnosi. La mamma di Shakira, Nidia del Carmen Ripoll Torrado, 73 anni, è stata subito portata in ospedale dopo il malore. Una trombosi, localizzata alla gamba, non ha impedito il movimento del flusso di sangue.

La trombosi, infatti, avviene quando un coagulo di sangue si forma all’interno di una vena, impedendo il flusso sanguigno normale. Questo può causare gonfiore, dolore e altri problemi. Se il coagulo si stacca e si sposta verso i polmoni, può causare una embolia polmonare, una condizione che può essere pericolosa per la vita. Adesso è ricoverata in ospedale a Barcellona.

Il fatto: la trombosi non si è espansa al cervello

La trombosi è una diagnosi molto seria che può comportare gravi conseguenze. Per fortuna, la tempestività degli operatori sanitari e dei medici hanno fatto sì che si agisse subito, impedendo alla trombosi di raggiungere l’area cerebrale.

Nidia del Carmen Ripoll Torrado e sua figlia Shakira | Fonte: Instagram

Nidia del Carmen Ripoll Torrado e sua figlia Shakira | Fonte: Instagram

Secondo quanto riportato dai magazine spagnoli locali, la mamma dell’artista colombiana Shakira, Nidia Ripoll, è stata portata d’urgenza in pronto soccorso subito dopo essersi sentita molto male. I medici hanno poi diagnosticato una trombosi, fortunatamente non giunta al cervello, che è stata trattata tempestivamente. Attualmente, la signora 73 enne Ripoll è sotto osservazione medica per monitorare la sua condizione e garantirle le cure necessarie.

Continue Reading

Gossip

“L’ha presa per il collo”: richiesta squalificazione per tutti al Gf Vip | Gli fa causa e chiede un risarcimento

Published

on

Squalificare tutti dal programma, nuova bufera per il GF Vip

Bufera al Grande Fratello Vip Newscinema.it

Una nuova bufera è giunta su questa edizione del Grande Fratello Vip, come se non ce ne fossero state abbastanza in questi mesi. In effetti visti i precedenti, bisognerebbe squalificare tutti dal programma.

Le regole dovrebbero essere uguali per tutti, ma non è sempre così. Il Grande Fratello Vip lo sa bene, cercano di fare rispettare delle regole che poi alla fine gli si rivoltano contro. Proprio per questo è scoppiata una nuova bufera, con queste premesse bisognerebbe squalificare tutti dal GF Vip. Ecco che cosa è stato detto.

Tutto è iniziato con una squalifica

A dare il via a tutto questo caos mediatico è stato l’atteggiamento verso coloro che hanno infranto le regole di decenza ed educazione durante le varie dirette televisive. Ci sono delle regole, è giusto quindi che chi le infrange deve assumersi le proprie responsabilità e pagare per i propri errori. Se quindi l’eliminazione di Donnamaria possa più o meno essere appoggiata, è comunque un fatto grave commesso da un uomo che si è posto in una maniera per niente garbata verso una donna.

Il problema però sopraggiunge quando un Vittorio Sgarbi e un Marcello Lippi commettono degli “scivoloni” in diretta, veramente poco eleganti e nessuno li rimprovera. Però poi ci scandalizziamo se una Lucia Annunziata sbotta con una parolaccia in diretta. Lei subisce l’ira dei politici che invocano il bon ton perché è donna, però come mai nessuno si è scandalizzato con Sgarbi e Lippi? Sono queste le cose per cui bisognerebbe riflettere. La legge dovrebbe essere sempre e comunque uguale per tutti, o no?

Annamaria Bernardini de Pace dice la sua sulla squalifica al Grande Fratello Vip

Annamaria Bernardini de Pace Newscinema.it

Allora tutti dovrebbero essere squalificati

Riprendendo quindi il preambolo del paragrafo precedente, in quanto magari non tutti erano a conoscenza dei fatti, riportiamo le parole rilasciate dall’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, la quale ha dichiarato che se Donnamaria andasse da lei per fare ricorso verso il GF Vip, lei lo prenderebbe in carico come cliente. Questo perché le regole all’interno della Casa sono state infrante un po’ da tutti, ma alla fine sono stati puniti in poco. Sulla base di queste considerazioni, tutti all’interno del Grande Fratello Vip dovrebbero essere squalificati.

Sentiamo le parole precise della Bernardini de Pace, che hanno dato il via alla bufera sul programma: “...Non mi piace il moralismo. Poi in questi giorni in tv è successo di tutto con gente che dice cose che non dovrebbe dire. Gente di una certa età ha detto cose da non dire. Tipo Sgarbi e Lippi? Sì, potevano stare zitti, non hanno detto cose né intelligenti, né spiritose, né puntuali. Anzi, hanno messo in imbarazzo. Hanno fatto polemica sul ‘ca**o’ detto dall’Annunziata, ma questo lo dicono tutti! Anche al Grande Fratello Vip lo hanno detto. E poi ne hanno squalificato solo uno. Questo a me non è piaciuto! Anche se non ho seguito bene come l’anno scorso, questa edizione era più poverella. Perché se la sono presa solo con Edoardo Donnamaria?”

Ha poi concluso:”…Se uno squalificato viene da me come cliente? io farei la causa, chiederei un risarcimento. Questo perché c’è stato un atteggiamento non condivisibile che ha rovinato la mia immagine. Poi bisogna vedere come sono i contratti. Se c’è scritto che se uno dice una parolaccia può essere squalificato…”.

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari