Secondo una notizia di pochissimi minuti fa pubblicata su Variety, la polizia avrebbe trovato 50 sacchetti di eroina e alcune siringhe usate all’interno dell’appartamento dell’attore Philip Seymour Hoffman, deceduto ieri a New York.

La polizia ha trovato un armamentario di droga e farmaci da prescrizione e l’autopsia dovrebbe essere effettuata lunedì. L’attore premio Oscar è stato trovato morto nel suo appartamento di West Village ieri mattina, domenica 2 febbraio, con un ago ipodermico nel braccio. Aveva 46 anni. Stava girando la seconda parte del nuovo capitolo di Hunger Games Mockingjay ad Atlanta, nel suo ruolo di Plutarch Heavensbee e avevi molti altri progetti in programma.

VIDEO NEWS