Connect with us

Cinema

Once Upon a Time in Hollywood: Tarantino sceglie il suo Charles Manson

Published

on

A questo punto dovrebbe essere abbastanza chiaro che mentre gli omicidi di Manson sono una parte centrale di Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino, Charles Manson non è una figura centrale. Ciò è particolarmente evidente dal casting di un relativamente sconosciuto attore per la parte. Il sito The Wrap riporta che Damon Herriman è stato scelto come leader del culto omicida. Herriman è meglio conosciuto dal pubblico americano per il suo ruolo nella serie TV Justified.

Once Upon a Time in Hollywood: Charles Manson è Damon Herriman

The Wrap riporta anche che Once Upon a Time in Hollywood sta continuando ad espandere il cast con personaggi immaginari e altri basati su persone reali. Rumer Willis è stata scritturata per essere l’attrice britannica Joanna Pettet, Dreama Walker interpreta l’attrice e cantante Connie Stevens, e Costa Ronin è sarà l’attore polacco Voytek Frykowski, che è stato una delle vittime della sparatoria omicida della famiglia Manson. Nel frattempo, Margaret Qualley interpreta un personaggio chiamato Kitty Kat, Madisen Beaty è Katie e Victoria Pedretti è Lulu. Di ieri invece la notizia che Tarantino ha scelto l’attore per il ruolo del regista Roman Polanski, si tratta di Rafal Zawierucha, qui la notizia.

Damon Herriman

Once Upon a Time in Hollywood: la storia

La storia di Once Upon a Time a Hollywood ha luogo nel 1969 e segue le vicende di una stella della televisione occidentale (Leonardo DiCaprio) e il suo stunt (Brad Pitt) che da lungo tempo si chiedono quale sia il loro posto a Hollywood. Inoltre, il personaggio di DiCaprio vive accanto a Sharon Tate (Margot Robbie), che sappiamo già essere stata brutalmente assassinata dai seguaci di Manson.

La produzione continua e dobbiamo ancora aspettare fino alla data di uscita del film, il 26 luglio 2019, chissà se Tarantino stia puntando a debuttare al Festival di Cannes a maggio, come ha fatto con alcuni dei suoi film precedenti. Se è così, potremmo ottenere le nostre prime reazioni al film prima del previsto.

Per sapere tutto del film cliccate QUI

Fonte: The Wrap

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Scream 5: il primo trailer ufficiale! | Ghostface è tornato!

Published

on

E’ uscito finalmente il primissimo trailer ufficiale di Scream 5 e qui sotto potete vederlo in versione originale o doppiato in italiano.

Scream 5: la sinossi ufficiale

Venticinque anni dopo la serie di efferati e crudeli omicidi che sconvolse la tranquilla cittadina di Woodsboro, un nuovo assassino con la maschera di Ghostface prende di mira un gruppo di adolescenti, facendo ripiombare la città nel terrore e riaffiorare le paure di un passato che sembrava ormai sepolto.

Neve Campbell (“Sidney Prescott”), Courteney Cox (“Gale Weathers”) e David Arquette (“Dewey Riley”) tornano a interpretare i loro ruoli iconici in Scream insieme a Melissa Barrera, Kyle Gallner, Mason Gooding, Mikey Madison, Dylan Minnette, Jenna Ortega, Jack Quaid, Marley Shelton, Jasmin Savoy Brown e Sonia Ammar.

Diretto da Matt Bettinelli-Olpin & Tyler Gillett, Scream 5 è distribuito in Italia da Eagle Pictures e arriverà al cinema nel 2022.

Continue Reading

Cinema

Venom – La furia di Carnage | Torna in sala la strana coppia Marvel

Published

on

venom la furia di carnage

Dal 14 ottobre in sala, distribuito da Sony Pictures Entertainment Italia, Venom – La furia di Carnage riporta sullo schermo il simpatico personaggio dalle sembianze mostruose, in passato conosciuto come arcinemico di Spider-Man.

Dietro la macchina da presa uno degli artisti più poliedrici e sorprendenti su piazza, Andy Serkis – per chi non lo ricordasse, i suoi lineamenti hanno dato origine alle espressioni di Gollum e King Kong.

Leggi anche: The Last Duel | un film politico e programmatico con una eccezionale prova di Jodie Comer

Venom – La furia di Carnage | La trama

Dopo aver rotto con Anne (Michelle Williams) ed essere rimasto sotto ai radar della polizia, Eddie Brock (Tom Hardy) viene contattato perché il celebre e pericoloso Cletus Kasady (Woody Harrelson) vuole parlare con lui. Nella speranza di poter tornare in auge, il giornalista accetta e incontra il criminale.

Tom Hardy nei panni di Eddie Brock

Grazie all’aiuto di Venom, riesce a fare una scoperta che diventa lo scoop dell’anno. Cletus, d’altro canto, finisce nel braccio della morte con una data di esecuzione fissata. Al secondo (e ultimo?) incontro tra i due, Kasady morde Eddie, ricevendo un dono inaspettato.

Proprio durante l’iniezione letale, si palesa un nuovo simbionte dal corpo di Cletus, di colore rosso e assolutamente inarrestabile. La vendetta dell’uomo sta per compiersi, ma prima deve raggiungere l’amore della sua vita, Frances (Naomie Harris) in arte Shriek.

Una love story folle e incendiaria

Un riformatorio che sembra una casa stregata, dove vengono ospitati giovani dai trascorsi burrascosi e dai caratteri di difficile gestione. In questo suggestivo luogo, ha inizio una love story tra le più particolari e romantiche dell’universo Marvel – che fa anche eco a quella targata DC Comics tra Harley e Joker.

Cletus e Frances si conoscono da bambini, quando lei prende le difese di lui, mentre è completamente alla mercé dei bulli. Da quel momento tra i due si instaura un legame forte, duraturo, in qualche strano modo salvifico. Se non che la strada del crimine sembra chiamare entrambi, costringendoli a separarsi.

Bisogna meritarsele le cose belle. – Eddie Brock

Sarà proprio questo amore, folle e incontrollabile, a fornire la scintilla che rischierà di bruciare tutta San Francisco. L’occasione si presenta con il “matrimonio rosso sangue”, all’interno di una bellissima chiesa in costruzione.

Il finale di Venom – La furia di Carnage mette così in campo il massimo sfarzo in fatto di effetti speciali e visivi. La lotta tra Venom e Carnage riporta alla mente quella del precedente capitolo, ed è ciò che tutti aspettano sin dall’ingresso in scena del nuovo spaventoso personaggio.

Il gioco delle coppie

Come per Eddie e Venom, anche per Carnage e Cletus la condivisione del corpo non è un gioco da ragazzi. Ma se i primi due hanno ormai avuto abbastanza tempo per studiarsi, conoscersi e prendere le misure l’uno dell’altro, imparando anche ad aiutarsi, lo stesso non accade per i secondi.

I fatti sono nemici della verità. – Eddie Brock

La sintonia, la complicità, il compromesso sono necessari al fine di far funzionare la coppia, per quanto assurda possa essere la situazione. Anche stavolta a fare la forza del progetto sono gli sketch e le battute tra il protagonista umano e l’alieno che lo abita. Ne sono un esempio la scena all’interno del bagno e il litigio in casa da cui non si salva neanche un piattino.

Tom Hardy in una scema di Venom – La furia di Carnage

Leggi anche: I nostri fantasmi | In sala il gioiello delle Giornate degli Autori

Alla base ci sono anche una serie di tematiche da non sottovalutare, che si sviluppano attraverso e grazie al rapporto tra Eddie e Venom. Il desiderio di libertà, la gestione del dolore emotivo, le responsabilità e l’amicizia. Una versione alternativa di Don Chisciotte e Sancho Panza prende forma sullo schermo.

Continue Reading

Cinema

Hotel Paradiso: il primo albergo cinema del mondo, a Parigi (video)

Published

on

A Parigi ha aperto l’Hotel Mk2 Paradiso, il primo albergo cinema del mondo che offre un’esperienza di soggiorno cinefilo da non perdere. Abbiamo trascorso tre giorni in questa struttura elegante e moderna a pochi passi dalla fermata della metro Nation e nel vlog qui sotto vi facciamo vedere come è andata.

Se siete interessati ad approfondire e sapere di più su prezzi, stanze e modalità di soggiorno potete visitare il sito qui.

Se vi piace il video che hanno girato Lorenzo e Letizia iscrivetevi al canale MadRog Cinema, il nostro alter ego su YouTube.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari