Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Le papere sul set di… The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro

Pubblicato

:

spider

Considerato l’evento cinematografico dell’anno, The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro è un film Marvel Comics, diretto da Marc Webb, che ha tra i suoi interpreti Andrew Garfield, che veste i panni di Peter Parker, già protagonista di The Amazing Spider-Man, uscito nelle sale nel 2012. La battaglia più importante per Spider-Man è sempre stata quella interiore, eternamente combattuto infatti tra la vita ordinaria di Peter Parker e le enormi responsabilità di Spider-Man. In The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro però Peter dovrà lottare contro una minaccia ben più grande, continuamente in agguato. Essere Spider-Man però ha un prezzo: soltanto lui infatti è in grado di proteggere i suoi concittadini dai nemici pericolosi che assediano la città. Ma con la comparsa di Electro, Peter è costretto ad affrontare un nemico molto più potente di lui e quando il suo vecchio amico Harry Osborn ritorna, Peter si rende conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: la OsCorp.

Realizzare il reboot di una trilogia come quella dedicata al personaggio di Spider-Man è sempre un rischio, oltre ad essere senza alcun dubbio anche molto difficile, soprattutto perchè diventa quasi inevitabile commettere poi degli errori, a volte anche eclatanti, che sfuggono persino al controllo di un’attenta regia. Partito inizialmente come il tentativo disperato di mantenere i diritti dalla Marvel, The Amazing Spider-Man è diventato in seguito, durante la sua lavorazione, qualcosa di più, dando origine ad un vero e proprio sequel, che è appunto The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro. Questo nuovo episodio della saga più amata e seguita dal pubblico sembra essere addirittura molto più fedele al fumetto, dal quale è stato tratto, rispetto al primo film, con la rappresentazione di un universo ancora più vasto, caratterizzato da villain molto pittoreschi.

spidNessuno però è immune dal commettere errori o papere durante la lavorazione di un film, anche se si tratta di imponenti blockbuster dai budget stellari, come nel caso di Spider-Man, e lo stesso Marc Webb, durante un’intervista, ha ammesso di averne commessi molti. “Gli effetti speciali hanno preso tanto tempo. Non ero efficiente ed ho commesso molti errori, devo essere onesto. Non ero cosi confidente nell’animare Spider-Man tramite effetti visivi. Ho confidenza in questo nuovo film, quindi è più facile parlare del processo per me. Ad esempio, nel primo film, quando ho iniziato a lavorare sul costume, volevo che fosse un costume che ogni persona potesse realizzare nella realtà. Ecco perchè le lenti in realtà sono lenti degli occhiali, ma erano troppo piccole e non avevo ancora capito quanto le lenti iconiche del fumetto fossero importanti per la gente. Cosi, in questo secondo film, ho pensato che dovesse essere invece super-reale ed ho subito pensato di adattare al meglio l’iconografia del personaggio, che la gente adora. Ed è stato liberatorio.”

Ecco di seguito un video molto ironico, che racconta simpaticamente in 13 minuti tutti gli errori, montati uno dietro l’altro, dai più piccoli ai più grandi ed evidenti, commessi sul set del cinecomic The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro.

https://www.youtube.com/watch?v=H53183mVc2o

1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Document Moved

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

1917, la featurette del film di guerra di Sam Mendes da gennaio al cinema

Pubblicato

:

93128 ppl

Sam Mendes, il regista premio Oscar di Skyfall, Spectre e American Beauty, porta al cinema la sua singolare visione dell’anno cruciale della prima guerra mondiale, il 1917.

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 è diretto da Sam Mendes, che ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, Away We Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Rambo – Last Blood, la nuova featurette con Sylvester Stallone

Pubblicato

:

rambo last blood

Trentasette anni dopo il primo film, arriva il quinto capitolo di un franchise diventato un cult: Rambo – Last Blood.
Sylvester Stallone torna nei panni di un personaggio che lo ha reso una star planetaria: John Rambo, il veterano di guerra del Vietnam ed ex soldato delle forze speciali dell’esercito americano. Dopo aver abbattuto soldati sovietici in Vietnam e Afghanistan, e massacrato brutali combattenti dell’esercito birmano, John torna nel ranch di famiglia per iniziare finalmente una vita tranquilla… prima che il destino lo riporti di nuovo a scatenare l’inferno contro un ultimo nemico.

Diretto da Adrian Grunberg (Viaggio in paradiso con Mel Gibson), il cast include anche Paz Vega (Parla con lei, Spanglish), Adriana Barraza (nominata agli Oscar per Babel), Sergio Peris-Mencheta (Snowfall, Resident Evil: Afterlife), Joaquin Cosio (Quantum of Solace, Savages) e Oscar Jaenada (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Escobar – Il fascino del male). Rambo – Last Blood arriverà nelle sale italiane il prossimo 26 settembre, distribuito da Notorious Pictures.

John Rambo, veterano del Vietnam, torna finalmente a casa. Ma dopo esser tornato nel ranch di famiglia in Arizona, Rambo si troverà ad affrontare i membri di un temibile cartello messicano implicato in un commercio sessuale di ragazze dell’Est.

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Gemini Man, la nuova featurette sulle location del film diretto da Ang Lee

Pubblicato

:

will

Disponibile una nuovo approfondimento sul film Gemini Man diretto da Ang Lee con Will Smith, nelle sale dal 10 ottobre distribuito da 20th Century Fox. La featurette è dedicata alla suggestive location del film, tra cui Budapest e Cartagena, città dal fascino incredibile che hanno fatto da sfondo alle scene più belle e mozzafiato del film con protagonista Will Smith.

“Stavamo guidando la moto su quelle mura di 400 anni fa. Questo, secondo me, è puro intrattenimento”, racconta Ang Lee“Vedrete luoghi bellissimi. Girare in tutte queste località è più reale, più immersivo”, aggiunge il produttore Jerry Bruckheimer.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Novembre, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Dicembre

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X