Connettiti a NewsCinema!
un giorno di pioggia a new york un giorno di pioggia a new york

Cinema

Un giorno di pioggia a New York, è questo il Woody Allen che amiamo!

Pubblicato

:

Gatsby è un giovane studente di famiglia benestante che sembra appartenere a un’epoca passata. Molto diverso dai suoi coetanei, ama passeggiare sotto la pioggia, fuma le sigarette con il bocchino, ama il pianobar e fantastica su una visione malinconica e romantica della vita. La sua fidanzata Ashleigh, una aspirante giornalista che frequenta il suo stesso college fuori città, è una ragazza che sogna il successo professionale e si lascia sedurre dalle tentazioni della grande città. Approfittando di un’intervista che Ashleigh deve realizzare a Manhattan, i due vanno a New York, dove Gatsby pensa di poter passare un divertente weekend. Ma le cose non vanno proprio come si era immaginato. La ragazza viene coinvolta in una serie di imprevisti che le fanno assaporare il misterioso e intrigante mondo di Hollywood, mentre Gatsby si trova a vagare da solo per le strade umide di Manhattan tra incontri bizzarri e fantasmi del passato.

un giorno di pioggia a new york film

Una scena di Un giorno di pioggia a new york

Leggi anche: Ciak but where, un dolce angolo di New York

Dopo il debole To Rome with Love, Woody Allen torna in acque sicure ambientando questo nuovo film nella sua adorata città che ha contribuito al successo delle sue opere più celebri. Romantica nei suoi colori autunnali e bagnata dalla pioggia, New York regala inquadrature indubbiamente suggestive. Timothée Chalamet sembra aver rubato il guardaroba al regista che, come ha fatto altre volte, sceglie il giovane protagonista come suo alter ego. L’attore che, dall’uscita di Chiamami col tuo Nome sta vivendo la sua inarrestabile ascesa, regala una interpretazione equilibrata e ricca di sfumature senza cadere nella rischiosa caricatura del nevrotico sognatore. Accanto a lui una favolosa Elle Fanning ricca di autoironia, tenera e sensuale allo stesso tempo. Insieme rappresentano il cuore pulsante del film, sostenuti dalla presenza di Jude Law nei panni di uno sceneggiatore in crisi e di Selena Gomez come il terzo incomodo. 

Curiosità: Se Woody Allen avesse diretto i film Disney (video)

La fotografia di Vittorio Storaro è qualcosa di magico con la scena invasa da luci calde e tinte intense che rendono New York un luogo fiabesco e sospeso tra realtà e immaginazione. La sceneggiatura brillante custodisce dialoghi ricchi di ironia e di riflessioni in grado di unire un pubblico eterogeneo e di diversa generazione. Si ride con naturalezza seguendo questa storia d’amore e di vita ricca di imprevisti, in cui i personaggi vivono il momento mentre il futuro è ancora sfocato. Ma il bello è proprio questo.

Woody Allen sembra riunire lo spirito di Midnight in Paris e la poesia dulcamara di La La Land realizzando un film da non perdere. E pensare che avevamo rischiato di non vederlo mai sul grande schermo dopo le polemiche portate avanti dalla famiglia Farrow contro il regista americano. Un giorno di pioggia a New York è un invito a sognare e sottolinea come la realtà può essere tollerata e apprezzata soltanto se siamo liberi di seguire il nostro istinto, anche se ci porta verso scelte apparentemente insensate e impulsive.

La pioggia di Woody Allen nasconde in un certo senso una filosofia di vita: quando piove c’è chi ha il terrore di bagnarsi e chi passeggia sotto la pioggia, accettando le conseguenze.

Review 0
4.3 Punteggio
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Edoardo Leo e Stefano Accorsi incontrano il pubblico il 22 Dicembre all’UCI Porta di Roma

Pubblicato

:

97425 ppl

Il 22 dicembre alle 18:30 a UCI Porta di Roma il cast di La Dea Fortuna saluterà il pubblico presente in sala per la proiezione del film, diretto da Ferzan Ozpetek e interpretato da Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca. Distribuito da Warner Bros. Pictures, il lungometraggio racconta la storia di Arturo e Alessandro, una coppia in crisi unita però da un profondo affetto. Riuscirà l’arrivo dei due bambini di Annamaria, la migliore amica di Alessandro, a riportare la speranza?

È possibile acquistare i biglietti presso le casse di UCI Porta di Roma, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Continua a leggere

CineKids

Baby Yoda, 10 idee regalo disponibili su Amazon

Pubblicato

:

crocheted baby yoda fb4

Da quando è andato in onda il primo episodio della serie The Mandalorian su Disney + tutti sono impazziti per Baby Yoda, personaggio sul quale sono state fatte numerose ipotesi. Chi è esattamente? In un recente articolo vi abbiamo dato tutte le informazioni possibili su questa creatura adorabile, protagonista di meme e gif che ogni giorno invadono i social.

Ma, visto che il Natale è ormai alle porte, abbiamo pensato di dare un’occhiata sul web per consigliarvi alcuni gadget a tema disponibili su Amazon. Buono shopping!

Continua a leggere

Cinema

Disegnare il cinema, masterclass con lo storyboard artist di Pinocchio

Pubblicato

:

storyboard pinocchio

Il 19° Glocal Film Festival (12 – 16 marzo 2020 al Cinema Massimo MNC, Torino), organizzato dall’Associazione Piemonte Movie, propone, come in ogni edizione, occasioni formative e incontri con i professionisti del campo dell’industria cinematografica. Dopo aver esplorato la sceneggiatura con Nicola Guaglianone, la regia con Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, il rapporto tra regista e attore con Francesco Ghiaccio e Marco D’Amore e la distribuzione del cortometraggio con Lights On è la volta dell’arte dello storyboard cinematografico.

La Masterclass sarà tenuta da Giuseppe Liotti, autore degli storyboard del prossimo Pinocchio di Matteo Garrone, in uscita nelle sale il 19 dicembre. Lo storyboard artist, che ha realizzato sempre per Garrone anche le tavole di Reality e Dogman, oltre che quelle di Terraferma di Emanuele Crialese e 6 Underground di Michael Bay, sarà protagonista dell’intensa due-giorni che coinvolgerà i partecipanti nel workshop di sabato 14 e domenica 15 marzo negli spazi del CSC Animazione di Torino (via Cagliari, 42).

0 1

Verranno affrontati temi quali: lo storyboard – cos’è, cenni storici, a cosa serve e quando si usa; tecnica e stili di storyboard; dalla parola all’immagine – lo storyboard e la sceneggiatura; elementi di grammatica cinematografica. Le lezioni saranno integrate da aneddoti tratti dall’esperienza lavorativa di Liotti, con visione ed analisi di sequenze filmiche e relativi storyboard. Per i partecipanti sarà possibile inoltre assistere gratuitamente alla proiezione di uno dei film trattati nel corso, proiettato all’interno del programma del 19° Glocal Film Festival.

Programma Masterclass Disegnare il cinema – Lo storyboard cinematografico con Giuseppe Liotti:

Sabato 14 marzo, 11.00/13.00 – 14.00/18.00
Domenica 15 marzo, 10.00/13.00 – 14.00/17.00
Luogo: CSC Animazione – via Cagliari, 42 – Torino
Costo: 150€, 120€ tariffa early bird
Iscrizioni: entro il 13 marzo 2020, early bird entro il 31 gennaio 2020

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Dicembre, 2019

18Dic00:00Star Wars: L'ascesa di Skywalker

19Dic00:00La Dea Fortuna

19Dic00:00Pinocchio

19Dic00:00Last Christmas

24Dic00:00The Farewell - Una bugia buona

25Dic00:00Jumanji: The Next Level

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

09Gen00:00Piccole Donne

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X