Connect with us
amazon prime video luglio 2020 amazon prime video luglio 2020

Cinema

Amazon Prime Video Italia | Le novità di luglio 2020

Published

on

Due film molto diversi tra loro e il ritorno di due amate serie – entrambe con la terza stagione – sono tra le novità attese nel catalogo di Amazon Prime Video nel mese di luglio 2020. Per ciò che concerne il lato cinematografico segnaliamo l’arrivo dello shark-movie/sequel 47 metri: Uncaged e del nostrano È per il tuo bene, già al centro di alcune polemiche extra-artistiche negli scorsi giorni, mentre per ciò che concerne il “piccolo schermo” citiamo l’arrivo dei nuovi episodi della spionistica Hanna e della mystery-poliziesca Absentia.

47 metri: Uncaged – 1 luglio

47 metri uncaged

47 metri: Uncaged

Il primo film, intitolato semplicemente 47 metri (2017), era un notevole esponente del filone shark-movie, capace di instillare un sano terrore a tema e una palpabile dose di tensione per la pressoché totalità della visione. Una gabbia calata nell’oceano per poter osservare gli squali diventava una prigione per le due protagoniste che, in seguito ad un incidente, dovevano scegliere se affrontare i predatori marini o fare i conti con la mancanza di ossigeno che diminuiva minuto dopo minuto. In questo sequel, diretto dal medesimo regista Johannes Roberts, aumenta il numero dei personaggi – sono quattro le ragazze coinvolte – e il Messico rimane ambientazione acquatica, con un’altra gita in barca destinata a trasformarsi nuovamente in tragedia.

È per il tuo bene – 2 luglio

È per il tuo bene

È per il tuo bene

Un altro film italiano che giunge in esclusiva nel catalogo di Amazon Prime Video, come i recenti casi – tra i tanti – di L’amore a domicilio (2019) e Cambio tutto (2020). Un film che è già diventato un caso mediatico (chissà quanto studiato a tavolino?) per via di un poster: la prima locandina infatti citava solo i nomi dei protagonisti maschili, nonostante l’importanza dei ruoli del cast femminile, comprendente attrici ben conosciute dal grande pubblico come Isabella Ferrari, Valentina Lodovini e Claudia Pandolfi.
Polemiche a parte, la storia si concentra su tre distinte famiglie (i padri sono interpretati da Marco Giallini, Vincenzo Salemme e Giuseppe Battiston) che entrano in crisi quando le rispettive figlie si fidanzano. La prima con una ragazza, la seconda con un uomo maturo e la terza con un rapper, dando inizio ad una serie di equivoci e situazioni paradossali.

Leggi anche: Amazon Prime Video | I film in esclusiva più attesi di giugno 2020

Hanna (Stagione 2) – 3 luglio

hanna

Hanna

La prima stagione della serie ispirata al film di Joe Wright con protagonista Saoirse Ronan ha convinto seppur non entusiasmato e in questa nuova tranche di episodi il pubblico attende di vedere se le potenzialità verranno finalmente a galla in tutta la loro capacità.
La storia è incentrata sulla giovane Hanna, una ragazza di quindici anni che vive con Erik, il solo uomo da lei conosciuto, in una remota località della Polonia. La protagonista è il risultato di esperimenti atti alla creazione di supersoldati e quando il governo ordina l’eliminazione di tutti i bambini coinvolti nel progetto, per Hanna inizierà una fuga nonché la ricerca di vendetta e risposte. Nel ruolo principale la oggi ventenne Esme Creed-Miles.

Absentia (Stagione 3) – 17 luglio

absentia

Absentia

Arriva la terza stagione dell’avvincente serie interpretata e prodotta da Stana Katic, incentrata su un’agente dell’FBI che a sei anni dalla scomparsa fa il suo ritorno senza avere alcun ricordo di quanto trascorso in quel lasso di tempo. La donna scopre che il marito Nick si è risposato e il figlio la vede come un’estranea, trovandosi poi coinvolta in una serie di omicidi dei quali risulta la principale sospettata.
I nuovi episodi riprendono da dove si era conclusa la seconda stagione e vedranno la protagonista alle prese con un nuovo caso che potrebbe cambiare drasticamente il suo già precario equilibrio familiare, con lo stesso Nick che finisce in una situazione di grande pericolo. La protagonista dovrà affrontare una cospirazione inimmaginabile per salvare le persone che ama.

Appassionato di cinema fin dalla più tenera età, cresciuto coi classici hollywoodiani e indagato, con il trascorrere degli anni, nella realtà cinematografiche più sconosciute e di nicchia. Amante della Settima arte senza limiti di luogo o di tempo, sono attivo nel settore della critica di settore da quasi quindici anni, dopo una precedente esperienza nell'ambito di quella musicale.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

Uncharted: un video delle scene di stunt più spettacolari del film

Published

on

Il 17 Febbraio arriva al cinema Uncharted, il film ispirato all’omonimo videogioco diretto da Ruben Fleischer con Tom Holland. Qui sotto potete gustarvi un video speciale che porta dietro le quinte del film con intervista a Tom Holland e immagini delle scene di stunt più spettacolari realizzate durante le riprese.

Uncharted, la sinossi del film

Basato su una delle serie di videogiochi più vendute e acclamate dalla critica, Uncharted presenta al pubblico il giovane e furbo Nathan Drake (Tom Holland) nella sua prima avventura alla ricerca del tesoro con l’arguto partner Victor “Sully” Sullivan (Mark Wahlberg). In un’epica avventura piena di azione che attraversa il mondo intero, i due protagonisti partono alla pericolosa ricerca del “più grande tesoro mai trovato”, inseguendo indizi che potrebbero condurli al fratello di Nathan, scomparso da tempo.

Iscriviti al nostro canale YouTube cliccando qui: MadRog Cinema

Continue Reading

Cinema

Bob’s Burgers – Il film: Il primo trailer italiano è arrivato!

Published

on

Bob’s Burgers – Il Film, la nuova avventura d’animazione comedy per il grande schermo, basata sull’omonima sitcom animata per la TV pluripremiata agli Emmy® e agli Annie® Award, arriverà il 25 maggio nelle sale italiane.

Bob’s Burgers – Il Film è diretto da Bernard Derriman e co-diretto da Loren Bouchard. La sceneggiatura è firmata da Loren Bouchard e Nora Smith. Il film è prodotto da Loren Bouchard, Nora Smith e Janelle Momary.

Bob’s Burgers: la sinossi ufficiale

La storia ha inizio quando una conduttura dell’acqua rotta crea un’enorme voragine proprio di fronte a Bob’s Burgers, bloccando l’ingresso per un tempo indefinito e rovinando i piani dei Belcher per l’estate.

Mentre Bob e Linda faticano per tenere a galla l’attività, i ragazzi cercano di risolvere un mistero che potrebbe salvare il ristorante di famiglia. Quando i pericoli aumentano, i Belcher si aiutano a vicenda per trovare la speranza e lottano per tornare al loro posto dietro al bancone.

Iscriviti al nostro canale youtube: MadRog Cinema

Continue Reading

Cinema

Addio a Gaspard Ulliel | l’attore francese morto a 37 anni in un tragico incidente

Published

on

L’attore francese Gaspard Ulliel è morto all’età di 37 anni a causa di un incidente sciistico avvenuto sulle piste di Rosières, nell’Alta Loira. La notizia, che ha sconvolto il mondo del cinema, è stata confermata dalla sua famiglia attraverso un comunicato alla Agence France-Presse.

Fatale incidente sciistico per Gaspard Ulliel

Stando a quanto si apprende dalle prime, frammentarie, ricostruzioni, l’incidente sarebbe avvenuto nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio, poco prima delle 16. Immediati, ma purtroppo inutili, i soccorsi dopo l’incidente. L’attore era stato subito trasportato in elicottero presso l’ospedale universitario di Grenoble dopo lo scontro con un altro sciatore. Stando alle testimonianze e allo stesso rapporto della gendarmeria, le condizioni dell’attore erano apparse subito critiche. 

Gaspard Ulliel è uno dei volti più noti del cinema francese, scelto da Xavier Dolan per lo struggente ruolo di Louis-Jean in È solo la fine del mondo, quello di uno scrittore malato terminale che decide di tornare nel suo paese natale e rivedere la propria famiglia dopo dodici anni di lontananza con l’intenzione di dire loro addio. L’interpretazione nel film di Dolan gli valse il premio César (il corrispettivo francese del David di Donatello) come miglior attore protagonista (dopo averlo vinto nel 2005 come migliore giovane promessa maschile con il film Una lunga domenica di passioni). Ulliel ha anche impersonato un giovane Hannibal Lecter nel film del 2007 diretto da Peter Webber.

Da poco aveva terminato le riprese della serie Marvel dedicata al personaggio di Moon Knight, in cui ha ricoperto il ruolo dell’antagonista: Midnight Man. Sarà pertanto la prima opera postuma dell’attore francese ad essere distribuita a marzo su Disney+.

Continue Reading
Advertisement

Iscriviti al canale Youtube MADROG CINEMA

Facebook

Recensioni

Popolari