Connect with us

News

Animali Fantastici e Dove Trovarli, 10 domande che hanno bisogno di una risposta

Published

on

Dopo molti anni J.K. Rowling ci ha portato di nuovo nel suo accattivante e fantastico mondo magico con Animali fantastici e Dove trovarli (qui puoi acquistare tanti gadget del film). Attraverso il racconto del viaggio di Newt Scamander a New York, la Rowling ha ampliato il suo enorme catalogo di incanti e meraviglie, introducendo la cultura americana nel mondo magico, con una storia intimamente legata al personaggio amato di Albus Silente. Naturalmente abbiamo molte domande come tanti fan della scrittrice e di questo nuovo franchise.

Sappiamo che la saga Animali fantastici dovrebbe continuare con ben cinque film, contro i sette romanzi di Harry Potter,che poi sono stati adattati per otto film. Cerchiamo di analizzare insieme dieci grandi domande legate ad Animali fantastici e dove Trovarli che hanno bisogno di una risposta nei prossimi sequel.

Jacob tornerà nel mondo magico?

Il fortunato Jacob Kowalski o il povero Jacob Kowalski? Dan Fogler, un umile newyorkese con la passione per la cucina inciampa sulla verità del mondo magico, e fa amicizia con Newt Scamander, e poi con una buona e affascinante strega di nome Queenie di cui si innamora. Dopo la sconfitta di Grindelwald (temporanea), il Presidente Seraphina Picquery (Carmen Ejogo) chiede perà che tutti i no-mag siano privati dei loro ricordi legati al mondo magico, parlando anche di Jacob. Così quando quest’ultimo accetta il suo destino, entra nella  pioggia di veleno, dimenticando tutta la sua avventura con Newt e le altre meraviglie surreali.

La Rowling è un eccellente narratore e immaginiamo che non abbia perso tempo a sviluppare relazioni intense e significative per chiuderle e non poter più sfruttare il loro potenziale drammatico. Quindi potremmo contare sul ritorno di Jacob in futuro, e la sua scena finale conferma questi sospetti. Con il denaro raccolto dalle uova d’argento regalatagli da Newt, Jacob costruisce la sua tanto desiderata pasticceria e riprende in mano la sua vita realizzando dei biscotti e dolci con la forma dei bizzarri animali fantastici incontrati nel mondo magico. Quindi non ha completamente dimenticato. Inoltre la Rowling ha confermato che Queenie tornerà per Animali fantastici 2, il che ci fa pensare che anche Jacob non potrà essere dimenticato.

Ezra Miller e Colin Farrell in Animali Fantastici e Dove Trovarli

Ezra Miller e Colin Farrell in Animali Fantastici e Dove Trovarli

Chi è Leta Lestrange e qual’è il suo rapporto con Newt?

Leta Lestrange è uno dei grandi misteri di Animali Fantastici. Non sappiamo molto di lei a parte il fatto che era una cara amica di Newt, e probabilmente la fidanzata. Nella foto mostrata nel film abbiamo visto che Zoe Kravitz è stata scelta per questo ruolo, e il regista David Yates ha confermato che Leta sarà in Animali Fantastici 2, chiamandola una “figura tragica, complicata, danneggiata e confusa”, confermando che Newt è sicuramente ancora innamorato di lei. Ma, naturalmente, il più grande intrigo intorno a Leta è il suo cognome, Lestrange, che appartiene ad un’ antica famiglia di maghi purosangue con una lunga tradizione nelle arti oscure. Il più infame Lestrange è, naturalmente, la fedele di Voldemort Bellatrix Lestrange. Leta è una sostenitrice del movimento puro-sangue? Sembra improbabile che Newt si sia innamorato di una persona con tali credenze, ma la descrizione di Queenie di lei come una “beneficiaria” certamente non la dipinge come la classica eroina.

Che cosa significano le ultime parole di Grindelwald a Newt?

Riuscirete a trattenermi?

La connessione più ovvia sembra essere quella dei doni della morte, che, come sappiamo, Grindelwald sta cercando, ma non c’è molto altro che possa spiegare questa sua affermazione. E’ possibile che Grindelwald stava facendo un commento oscuro sullo stato della società guidata. Sappiamo che pensa che i maghi sono la razza dominante. Crede che quando i maghi si nascondono la loro cultura muore un po’. Ci sono teorie che questo sia un anagramma, ma un trucco che non funziona altrettanto bene nel cinema come nei libri. Altri pensano che sia un messaggio per Silente che Grindelwald sapeva che Newt gli avrebbe riportato. Dopo tutto, sapeva che lui ha un rapporto speciale con Silente e che condivide una storia burrascosa con il preside di Hogwarts.

Albus Silente in Harry Potter

Albus Silente in Harry Potter

Come scappa Grindelwald dal MACUSA?

La Rowling ha confermato che Animali fantastici inizia nel 1926 e termina nel 1945 (l’anno del famoso duello tra Silente e Grindelwald), così, mentre questi film sono stati originariamente commercializzati come un divertimento con Newt Scamander e le sue bestie astute, era segretamente prevista l’introduzione di una sorta di storia di Harry Potter per l’aumento e la caduta di Gellert Grindelwald, il mago oscuro più pericoloso di tutti i tempi. (Voldemort a parte). Il che significa che non ci vorrà molto tempo prima di vedere il cattivo volto di Johnny Depp uscire dal suo isolamento e continuare il suo regno del terrore in tutto il mondo magico. Ma come farà a scappare dal MACUSA? Beh, se Newt e Tina sono fuggiti, non può essere così difficile per un mago del suo calibro. Potrebbe esserci una talpa nel Macusa? Oppure, è qualcuno che abbiamo già visto prima…

Cosa è successo a Percival Graves?

Attraverso la formula “Revelio” di Newt abbiamo visto Colin Farrell trasformarsi in Johnny Depp nelle scene finali del film. Quindi Percival Graves è diventato Grindelwald, ma non sappiamo esattamente cosa sia successo a Graves. La conclusione più logica è che abbia usato un po’ di Pozione Polisucco per impersonare Graves. La Rowling ha dimostrato in Animali fantastici che sarà l’introduzione di nuove magie nel mondo di Harry Potter (vedi Obscurus), quindi è possibile che questo sia stato ottenuto con altri mezzi. E’ anche possibile che Grindelwald sia un Metamorfomagus (un mago che può cambiare aspetto a piacimento), anche se non c’è mai stato alcun accenno classico su questa sua capacità, e cresce il motivo di pensare che ha investito abbastanza tempo per costruire una personalità completamente diversa come Auror americano di successo. Quindi la risposta più probabile è che Grindelwald stava usando una pozione Polisucco, il che significa che Percival Graves è quasi certamente ancora vivo da qualche parte.

Vedremo Ilvermorny e le altre scuole di magia Internazionali?

Questo è stato probabilmente la più grande delusione di Animali fantastici. Dopo tanto rumore sulla scuola dei maghi americani Ilvermorny, tra cui un vasto retroscena, un quiz sull’ ordinamento su Pottermore, e una ripartizione delle quattro case – Thunderbird, Pukwudgie, Horned Serpent e Wampus – Animali Fantastici non ci ha mai realmente permesso di vedere questo luogo. Tutto quello che abbiamo ottenuto è stato un solo riferimento alla città per uno scambio di battute tra Newt e Tina. Così, con il prossimo film ambientato a Parigi, quali saranno le nostre possibilità di vedere Ilvermorny sullo schermo? E potremo arrivare a vedere Beauxbatons e Durmstrang? Dopo tutto Harry Potter era una storia di bambini in età scolaresca e Animali fantastici è focalizzata sugli adulti, ma sembra una terribile occasione perduta se non riusciamo a vedere come i bambini in tutto il mondo imparano ad usare la magia. Almeno un po’.

Qual è la relazione di Newt Scamander e Silente?

Parlando di Silente e Newt, cosa c’è dietro al rapporto tra il Preside di Hogwarts e il suo studente espulso è ancora un mistero. Sappiamo che Newt è stato espulso quando una delle sue creature ha messo in pericolo la vita di un altro studente, ma perché Silente sembra avere un debole per lo stravagante Tassorosso? Se c’è una cosa che Harry Potter ci ha insegnato, è che fascino e calore di Silente possono smentire un piano calcolatore e pericoloso che valorizza il bene più grande nel corso della vita di un individuo. Si preoccupa per Harry? Certo, ma lo ha anche messo in pericolo e manipolato il suo destino per sconfiggere Voldemort. E’ possibile che Silente abbia un ruolo più importante nei tempi bui a venire e, dato quello che sappiamo di lui, sembra una scommessa abbastanza sicura.

Ezra Miller è Credence

Ezra Miller è Credence

Che ruolo avranno Newt e i suoi animali nella guerra contro Grindelwald?

Newt Scamander può essere un po’ strano e un reietto espulso da Hogwarts, ma Animali fantastici dimostra che è anche un rapido pensatore, coraggioso e buono per una battaglia. E come un pioniere magizoologo, pur contare sull’aiuto delle sue fantastiche bestie, che il film rivela essere un suo potente vantaggio, anche contro uno dei maghi più potenti del mondo. Sappiamo che Newt ha una stretta amicizia con Silente, un fatto che probabilmente lo attirerà ulteriormente in una guerra con Grindelwald. Newt è anche senza dubbio sulla lista nera di Grindelwald. Ma la conoscenza delle creature magiche è stata in gran parte fondata da Newt, che conosce le capacità delle sue creature meglio di qualsiasi altro, e nel film ci ha mostrato come si possono usare a suo vantaggio nei momenti di crisi. I suoi rivali non hanno tale vantaggio.

Era Ariana Silente l’Obscurus?

La sorella minore di Silente era una ragazza dolce, ma in gioventù aveva avuto un incontro sfortunato con un gruppo di babbani che la videro usare le sue abilità magiche. Harry Potter e i doni della morte ci dice che “lei è stata attaccata da ragazzi babbani che la videro praticare la magia, e che questo fatto l’ha traumatizzata al punto di rendere le sue abilità magiche incontrollabili“.  Come ha spiegato Aberforth (fratello di Silente), l’incontro ha lasciato la ragazza traumatizzata e ha represso le sue abilità magiche a risultati disastrosi. Suona un po’ come Credence, che alla fine del film sembra essere svanito. Quando Ariana aveva 14 anni, ha avuto una dei suoi “sfoghi” e ha ucciso sua madre Kendra nelle esplosioni. In realtà sembra quasi come un Obscurus, il parassita magico che si nutre di streghe e maghi repressi come Creedence. Ciò che rende questa teoria ancora più interessante è che Grindelwald ha incontrato Ariana quando lui e Silente erano amici. In realtà, egli era lì al momento della sua morte in un tragico duello a tre vie tra lui, Albus e Aberforth. Ariana potrebbe benissimo essere stato il primo incontro di Grindelwald con un Obscurus e potrebbe essere stata l’esperienza che lo ha messo sul cammino di Creedence.

Ariana Silente

Ariana Silente

Credence è davvero morto?

Il povero giovane Credence è stato tragicamente ucciso dal Macusa su ordine del presidente Picquery mentre Newt e Tina stavano combattendo per tenere il suo Obscurus sotto controllo. Ma non lasciatevi ingannare. Il produttore David Heyman ha confermato a CinemaBlend che Credence non solo è sopravvissuto, ma è pronto per diventare una figura chiave nei futuri film, forse anche più che Newt. Infatti Heyman ha rivelato che c’è una scena tagliata che ha mostrato Credence vivo alla fine del film Animali Fantastici e sta bene: “Abbiamo tagliato una scena in cui Credence sale su una barca per lasciare la città”.

Fonte: Collider

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Cinema

Anne Heche: tra la vita e la morte | la difficile decisione della famiglia

Published

on

Una settima decisamente difficile da accettare nello show-biz a Hollywood. Dopo la morte dell’attrice Olivia Newton-John, dopo una battaglia durata 30 anni contro il cancro al seno, tra poche ore potrebbe arrivare un’altra triste notizie. Secondo le ultime notizie, attraverso un comunicato stampa, la famiglia dell’attrice Anne Heche ha dichiarato pubblicamente lo stato di salute della donna e la difficile decisione che sarà costretta a prendere tra poche ore.

Il comunicato della famiglia di Anne Heche

La certezza che l’incidente automobilistico avvenuto lo scorso venerdì fosse grave era risultato chiaro a tutti dal primo istante. Le foto rilasciate nelle ore subito dopo l’impatto dell’auto guidata dall’attrice 53enne Anne Heche contro un’abitazione residenziale, avevano allarmato i fan e i familiari della donna immediatamente. A distanza di una settimana dal drammatico impatto, la famiglia si è trovata costretta a diramare un comunicato che non lascia spazio alle interpretazioni. Questa mattina sul sito Deadline è stato pubblicato un messaggio condiviso da un rappresentante della famiglia Heche.

“Vogliamo ringraziare tutti per i loro pensieri e preghiere per la guarigione di Anne, e ringraziare lo staff scrupoloso e le meravigliose infermiere che si sono presi cura di Anne al Grossman Burn Center dell’ospedale di West Hill. Purtroppo, a causa dell’incidente, Anne Heche ha subito un grave danno anossico al cervello e resta in coma, in condizioni critiche. Non ci si aspetta che sopravviva.”

E ancora: “Lei aveva scelto da tempo di donare gli organi e viene tenuta in vita meccanicamente per capire se sia possibile. Anne aveva un grande cuore e ha toccato tutti quelli che ha incontrato col suo spirito generoso. Più del suo straordinario talento, per lei diffondere gentilezza e gioia era uno scopo nella vita, specialmente spostare l’asticella dell’accettazione delle persone che ami. Sarà ricordata per la sua coraggiosa sincerità e mancherà moltissimo per la sua luce.”

Leggi anche: L’attrice Anne Heche coinvolta in un incidente in auto | le sue condizioni

Leggi anche: Addio Olivia Newton-John | la dolce Sandy di Grease si è spenta a 73 anni

Le dinamiche dell’incidente di Anne Heche

Lo scorso venerdì poco dopo mezzogiorno, la Mini Cooper guidata dall’attrice Anne Heche si è schiantata contro una casa in Walgrove Avenue a Los Angeles. Un impatto talmente violento che ha visto l’auto prendere fuoco e portare la donna subito al pronto soccorso, cercando di salvarle la vita. Ancora non è chiaro cosa sia accaduto, visto che Anne prima dell’incidente si era recata dal parrucchiere Richard Glass a Venice. Nessun comportamento anomalo o possibile malessere è stato riscontrato dall’hair stylist ancora scioccato per la notizia. L’unico elemento che sembra certo, dopo un’attenta visione delle telecamere della zona, riguarda la velocità sostenuta dell’auto.

Queste ore di silenzio avevano fatto ben sperare i suoi fan, in attesa di leggere un comunicato che potesse dare una sentenza diversa da quella diramata dai suoi cari questa mattina. Una volta terminate le operazioni riguardanti l’espianto degli organi sani, il macchinario di ventilazione che tiene in vita la Heche, purtroppo, verrà staccato.

Continue Reading

Cinema

Addio Olivia Newton-John | la dolce Sandy di Grease si è spenta a 73 anni

Published

on

Una tranquilla sera di agosto improvvisamente viene sconvolta da una notizia che nessuno avrebbe voluto leggere. La cantante e attrice Olivia Newton-John è passata a miglior vita a soli 73 anni. L’interprete della dolce e biondissima Sandy nel musical Grease insieme a John Travolta, da più di 30 anni stava combattendo con le unghie e con i denti contro un cancro che sfortunatamente non le ha lasciato scampo.

Il comunicato del marito di Olivia Newton-John sui social

A dare il triste annuncio della dipartita della Newton-John è stato il marito David Whisenant scrivendo un breve comunicato: “La signora si è spenta in pace questa mattina nel suo ranch nella California meridionale, circondata dalla famiglia e dagli amici. Olivia è stata un simbolo di trionfi e speranza per oltre 30 anni, condividendo il suo percorso con il cancro al seno. La sua ispirazione nella guarigione e l’esperienza pionieristica con la medicina delle piante continuano con il Fondo della Fondazione Olivia Newton-John, dedicato alla ricerca sulla medicina delle piante e sul cancro. Al posto dei fiori, la famiglia chiede che ogni donazione sia fatta in sua memoria al Fondo Olivia Newton-John Foundation. Chiediamo a tutti di rispettare la privacy della famiglia in questo momento molto difficile”.

Leggi anche: Festival di Roma: Conferenza stampa di A Few Best Men

Leggi anche: Addio a Kelly Preston, l’attrice moglie di John Travolta muore a 57 anni

Le parole di John Travolta per la ‘sua’ Olivia

Appresa la notizia della morte di Olivia Newton-John, è stato impossibile non pensare al suo Danny in Grease, collega e amico da anni, John Travolta. Il loro rapporto speciale ha fatto sognare milioni di fan per essersi dimostrati sempre complici e affiatati. Un’amicizia vera, sincera e rara nel mondo di Hollywood nata sul set e che li ha visti sempre fianco a fianco, nei momenti più difficili.

John Travolta è sempre stato parte integrante della vita di Olivia, sostenendola nel corso della sua lotta contro il cancro al seno. Commovente è stato il saluto proprio del suo Danny Zucco, il quale sul suo profilo Instagram ha postato una foto da giovane della collega e queste parole: “Mia cara Olivia hai fatto così tanto per rendere le nostre vite migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti ho amato tanto. Ci rivedremo ancora lungo il cammino e saremo di nuovo uniti, di nuovo insieme. Sono sempre stato tuo dal primo momento che ti ho vista e lo sarò sempre. Il tuo Danny, il tuo John”.

Continue Reading

Cinema

L’attrice Anne Heche coinvolta in un incidente in auto | le sue condizioni

Published

on

Paura per l’attrice 53enne, Anne Heche rimasta coinvolta in un incidente in auto, avvenuto venerdì 5 agosto. Nota al pubblico per aver interpretato serie tv e film di successo come Donnie Brasco, Psycho di Gus Van Sant, L’ora della verità e 13 Minutes uscita nel 2021, è stata spesso nelle riviste di gossip per la storica relazione con Ellen DeGeneres e l’attore James Tupper. Ancora da comprendere le dinamiche dell’incidente che ha visto attenzione e preoccupazione da parte dei suoi fan e amici di Hollywood.

Cosa è accaduto all’auto dell’attrice?

Secondo quanto dichiarato dalla polizia giunta sul luogo dell’incidente, la Mini Cooper guidata dall’attrice Anne Heche, poco dopo mezzogiorno si è schiantata in maniera molto violenta, contro una casa. L’ impatto tra l’auto e l’abitazione situata in Walgrove Avenue a Los Angeles è stato talmente forte, da aver visto l’abitacolo prendere fuoco, con l’attrice in stato di shock. Come riportato anche da alcune foto, la Heche è stata subito soccorsa dai paramedici, a causa delle importanti ustioni riportate sul suo corpo. Unica illesa, la proprietaria della casa e danneggiata solo la facciata dell’abitazione.

Leggi anche: Tragico incidente sul set di Rust: Alec Baldwin spara e uccide la direttrice della fotografia

Leggi anche: Addio a Gaspard Ulliel | l’attore francese morto a 37 anni in un tragico incidente

Le condizioni dell’attrice Anne Heche

Le immagini rese pubbliche da TMZ hanno reso noto quale sia stata la vera dinamica dell’incidente. Secondo i video divulgati, precedenti all’impatto, l’attrice alla guida della sua auto, stava percorrendo la zona residenziale a una velocità importante. Non è ancora chiaro se questo comportamento sia stato causato da un malore o da uno stato di alterazione. Al momento, la Heche non è in pericolo di vita, anche se è intubata.

Continue Reading
Advertisement

Iscriviti al canale Youtube MADROG CINEMA

Facebook

Recensioni

Popolari