Cecilia Rodriguez riesce sempre a far parlare di sè. Stavolta l’ex concorrente del Grande Fratello Vip è incappata in una gaffe piuttosto evidente a causa di un utilizzo un pò maldestro di Photoshop.

Cecilia Rodriguez ritocca il “lato B”: critiche dai fan

La sorella di Belen ha presenziato come invitata ad uno degli eventi mondani più importanti della settimana, ovvero il matrimonio tra il conduttore di radio e tv, Daniele Bossari, e la showgirl svedese Filippa Lagerback.

Come in ogni cerimonia che si rispetti, non sono mancate le classiche foto di rito. Una di queste è stata pubblicata sia da Cecilia che da suo fratello Jeremias sui rispettivi profili Instagram, riscuotendo un certo apprezzamento nel pubblico social. Ma alcuni fan si sono subito resi conto che c’era qualcosa di diverso tra le due immagini. Ad uno sguardo più attento emergeva chiaramente il dettaglio che ha fatto scatenare la polemica: Cecilia Rodriguez, che indossava uno splendido abito fucsia, ha utilizzato Photoshop per ‘taroccare’ la foto e rendere più vistoso il suo lato B.

Il trucco svelato dal calice di vino di Jeremias

Ma l’ex gieffina non ha fatto i conti con gli ‘errori’ che possono verificarsi quando si modifica una foto con il famoso software. I follower hanno notato che la Rodriguez aveva ritoccato anche il calice di vino tenuto in mano da Jeremias. Un particolare che ha dato il via libera ai commenti dei fan, che hanno criticato Cecilia ricordandole di non aver bisogno di questi trucchetti: “Il tuo corpo è già bellissimo così“.

Quella del sedere “photoshoppato” non è l’unica situazione un pò imbarazzante che ha visto protagonista la sorella di Belen. L’argentina è stata infatti ‘pizzicata’ insieme al suo partner, Ignazio Moser, mentre passeggiava senza indossare il reggiseno. Dalle immagini si nota anche una scollatura che per poco non mostra le generose curve di Cecilia. Anche in questo caso non sono mancati i commenti “sarcastici” del popolo del web.