C’è speranza di vedere di nuovo insieme J-Ax, Fedez e Fabio Rovazzi? Al momento sembra proprio di no, anche se il cantante 24enne ha manifestato un certo dispiacere per come sono andate le cose.

Rovazzi non è stato invitato al matrimonio di Fedez

rovazzi

Come noto, il trio artistico è ormai diventato un duo. Se tra J-Ax e Fedez l’intesa sembra andare a gonfie vele, i rapporti tra Fabio Rovazzi e il rapper sono ormai ridotti ai minimi termini. Basti pensare che l’artista milanese non risulta tra gli invitati al matrimonio dello stesso Fedez con Chiara Ferragni.

Rovazzi, nel frattempo, ha messo in piedi altre collaborazioni di grande successo, come ad esempio quella con Gianni Morandi: prima il singolo “Volare“, che ha riscosso grande consenso tra il pubblico, poi l’ultima hit, “Faccio quello che voglio“, che vede anche la partecipazione di Al Bano. Ma in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, il cantante 24enne affronta anche l’argomento più spinoso, ovvero quello della separazione da Fedez e J-Ax.

Rovazzi: “Risanare i rapporti? Dipende dal tempo…”

Risanare i rapporti? Dipende dal tempo – ha detto Rovazzi – Quando litighi o hai un’incomprensione, il tempo aiuta. Sulle scuse, sui motivi, non è che raccontandoli a un giornale migliori le cose. Certo che soffro per questa situazione, i rapporti sono la cosa più bella della vita“.

Quando gli chiedono il motivo che ha scatenato l’incomprensione e di conseguenza la rottura, Rovazzi risponde così: “Tutti vogliono sapere il motivo, lo cercano ovunque – ha detto il 24enne – Anche sugli auguri per la nascita del figlio… Non è che se non li vedi su Instagram, non glieli ho fatti“. Parlando del sodalizio con Morandi e Al Bano, Fabio Rovazzi ha precisato che stando con loro si può solo imparare. “Gianni, col successo che ha, potrebbe dire basta, ma vuole bene alla gente – spiega il cantante milanese – Al Bano ha una concezione dello sharing che non è normale“.