Il vincitore della quindicesima edizione del Grande Fratello è Alberto Mezzetti. Il “Tarzan” di Viterbo è riuscito a prevalere in finale su Alessia, che si è classificata seconda, e Matteo, che ha concluso l’esperienza al terzo posto. Dopo quarantotto giorni, la Casa più famosa d’Italia ha quindi un “Re”: oltre al successo, Alberto si aggiudica anche un premio di 100.000 euro.

Alberto Mezzetti è il vincitore del Grande Fratello 15

mezzetti

 

All’ultimo atto di questa edizione erano giunti Alberto, Alessia e Matteo dopo che Lucia e Simone erano stati eliminati poco prima (rispettivamente con il 67% e il 76% delle preferenze) e Veronica nella prima parte della puntata, nel ballottaggio contro Mazzetti.

Prima di giungere all’esterno, Simone ha scritto in una busta chi secondo lui non meritava di vincere il GF 15: la scelta è caduta su Lucia. Nello studio del reality show condotto da Barbara D’Urso, il concorrente aquilano ha avuto un diverbio con Aida Nizar, ma successivamente è stato raggiunto dalla sua compagna di vita, l’onorevole Stefania Pezzopane: “Penso che tu abbia vinto comunque la tua scommessa – le parole dell’onorevole – L’amore ha i mille colori dell’arcobaleno, vince sempre“.

Alberto e Veronica, tenero bacio nell’ultima notte

L’ultima puntata è stata ricca di emozioni e colpi di scena. Già nella notte precedente era accaduto qualcosa di molto importante: Alberto e Veronica si sono finalmente baciati, dopo l’avvicinamento degli ultimi giorni caratterizzato da effusioni e coccole. Veronica ha poi perso il confronto al televoto proprio contro la sua nuova ‘fiamma’: una volta giunta in studio, la Satti ha tuttavia precisato che quel bacio è da intendersi come un gesto fraterno, dato che il rapporto tra lei e Alberto è “molto speciale“.

Veronica ha poi ricevuto un nuovo messaggio del suo papà, Bobby Solo: “Cara Veronica. Mi dispiace perché meritavi di vincere. Hai vinto tu perché resistendo a tutto quello stress ci siamo riavvicinati per comprenderci. Un bacio, tuo papà. Roberto Satti. Bobby Solo“.