Connect with us
beetlejuice beetlejuice

Cinema

#iorestoacasa con NewsCinema | 5 film divertenti da vedere in streaming

Published

on

In questo periodo dove restare a casa è l’unica cosa sensata da fare, per via della quarantena imposta dalla situazione d’emergenza che sta vivendo il nostro Paese, le piattaforme di streaming si stanno rivelando fondamentali per aiutare a trascorrere il tempo tra le quattro mura domestiche. Per l’occasione abbiamo selezionato cinque commedie con le quali svagarsi in questo periodo complicato, disponibili o nel catalogo di Netflix o in quello di Prime Video, perché ridere e divertirsi non è mai stato così necessario come ora.

#iorestoacasa con Hot Fuzz (Prime Video)

hot fuzz

Hot Fuzz

Nicholas Angel è un agente di polizia infallibile, tanto da attirare l’invidia e il rancore dei suoi colleghi della sezione londinese. Per evitare malumori nel corpo, i superiori organizzano un escamotage e lo promuovono a sergente con lo scopo di mandarlo a prestare servizio nella cittadina di Stanford, considerata come il luogo più sicuro di tutta l’Inghilterra. La comunità infatti non sa cosa sia il crimine da anni e gli stessi agenti sul posto, impreparati a gestire qualsiasi situazione, non vedono di buon occhio il nuovo arrivato. Ma quando una serie di inquietanti delitti comincia poco dopo che Nicholas si è insediato, solo lui potrà trovare il colpevole e riportare la tranquillità.

La Trilogia del cornetto di Edgar Wright, iniziata con L’alba dei morti dementi (2004) e conclusasi con La fine del mondo (2013), è tra i cult del cinema comico del nuovo millennio. Hot Fuzz, secondo capitolo della saga, prende di mira in forma parodica il cinema blockbuster di scuola Michael Bay, e offre gag e citazioni in serie a sfondo thriller / acton / poliziesco nel corso delle due ore di visione, con la solida coppia formata da Simon Pegg e Nick Frost che regala ancora una volta risate senza sosta.

#iorestoacasa con Instant Family (Prime Video)

Pete ed Ellie, marito e moglie, sono divisi sulla possibile adozione di un bambino ma, in seguito alle insistenze della donna, la coppia decide infine per il sì. I coniugi visitano una struttura – orfanotrofio dove poter conoscere i vari bambini orfani o abbandonati a loro stessi e qui vengono colpiti dalla ribelle Lizzie, una quattordicenne che si trova lì insieme ai fratelli più piccoli: la folta prole è stata costretta a quella situazione d’emergenza in quanto la madre si trova in prigione. Pete ed Ellie decidono così di chiedere l’affido di tutti e tre, con conseguenze inaspettate.

Pur al netto di alcune ingenuità e di una parziale retorica sentimentalista che emerge in certi passaggi, Instant Family – come suggerisce già il titolo – è un film perfetto per tutta la famiglia, con emozioni facili e genuine che si accompagnano ad una serie di gag e battute a prova di grandi e piccini. La simpatia del cast, con la giovane attrice – popstar Isabela Moner a reggere magnificamente il gioco ai navigati Mark Wahlberg e Rose Byrne, è un motivo ulteriore per approcciarsi alla visione.

Leggi anche: Ridere con la musica: le commedie musicali americane

#iorestoacasa con Shrek (Netflix)

shrek

Shrek

Il crudele Lord Farquaad emana un edito che costringe tutti le figure delle fiabe classiche ad abbandonare le loro dimore e trasferirsi nei pressi di una zona paludosa. Proprio qui vive il burbero e solitario orco Shrek che viene colto alla sprovvista dalla marea di personaggi che ora bussano alla sua porta. Per cercare di tornare alla sua quieta e pacifica esistenza, Shrek stringe un accordo con il nobile: se riuscirà a portare in salvo una bella principessa, segregata in un castello sorvegliato da uno spaventoso drago, Farquaad riporterà tutto alla normalità. Ma la donzella da salvare è vittima di una maledizione che complicherà inevitabilmente le cose…

Pensando anche ai più piccoli abbiamo deciso di inserire il primo capitolo della storica saga Dreamworks, un film che ha fatto la storia del moderno cinema d’animazione reinventando le fiabe classiche in un’ottica parodica e citazionista che strizza l’occhio anche al pubblico adulto. Le incredibili avventure di Shrek, Fiona e Ciuchino, a cui si aggiungerà nel corso degli episodi anche il gatto con gli stivali, sono tra i modi migliori per trascorrere questo periodo di reclusione forzata insieme alla propria famiglia, soprattutto se con pargoli a fianco.

#iorestoacasa con Beetlejuice – Spiritello porcello (Netflix)

Adam e Barbara, coppia sposata e senza figli, è vittima di un incidente mortale mentre si trovava nella villa di campagna. Marito e moglie diventano così spettri e decidono di far ritorno nella loro casa, scoprendo come l’immobile sia ora stato acquistato dalla famiglia Deetz – padre, la figlia di questi e la matrigna – nuova compagna dell’uomo. La ragazza riesce incredibilmente a vedere Adam e Barbara e a parlare con loro, stringendo un affiatato legame. Allo stesso tempo però i due fantasmi vogliono riappropriarsi delle proprie mura domestiche e ingaggiano il bio-esorcista (uno spettro specializzato nello scacciare gli umani per dare sollievo ai propri simili) Beetlejuice affinché liberi la dimora delle viventi presenze indesiderate, scoprendo troppo tardi l’errore commesso.

Tim Burton firma un’irriverente commedia gotica che gioca col black humour e un grottesco all’acqua di rosa per generare un sano e atipico divertimento a tema spiritico. Inserito dall’American Film Institute tra le cento commedie migliori di sempre, Beetlejuice adopera soluzioni originali e lo sguardo visionario del regista fa il resto, con l’ottimo cast nel quale spiccano il folle ghoul di Michael Keaton e la gothic teen di Winona Ryder.

#iorestoacasa con Midnight in Paris (Netflix)

midnight in paris

Midnight in Paris

Gil, sceneggiatore di successo, si trova in vacanza a Parigi con la fidanzata nella speranza di trovare l’ispirazione per concludere il suo primo romanzo. Mentre si trova a passeggiare da solo, l’uomo accetta il passaggio su una vettura d’epoca e si ritrova magicamente negli anni ’20, palcoscenico ambientale perfetto per il libro che voleva scrivere. Dopo l’iniziale sbigottimento Gil si adatta alla situazione, finendo per incontrare personalità di spicco dell’epoca, ma al calare della notte si trova nuovamente nel presente. Il protagonista però non si arrende e scopre che può tornare quando vuole in quel suggestivo passato, semplicemente salendo sulla stessa auto: da viaggiatore del tempo, si innamora – ricambiato – della bella Adriana, con la quale vivrà altre incredibili avventure.

Un film di Woody Allen non poteva mancare tra i nostri consigli e per l’occasione abbiamo scelto questa raffinata commedia del 2011 dove il regista affida il suo classico, nevrotico, personaggio al più giovane alter-ego interpretato da un ottimo Owen Wilson, perfetto negli stralunati e sognanti panni di Gil. Una commedia raffinata ed elegante, con una notevole cura per scenografie, costumi e musiche, nella quale spicca la luminosa bellezza di Marion Cotillard.

Appassionato di cinema fin dalla più tenera età, cresciuto coi classici hollywoodiani e indagato, con il trascorrere degli anni, nella realtà cinematografiche più sconosciute e di nicchia. Amante della Settima arte senza limiti di luogo o di tempo, sono attivo nel settore della critica di settore da quasi quindici anni, dopo una precedente esperienza nell'ambito di quella musicale.

Cinema

Bud Spencer Museum | un museo dedicato all’attore nel cuore di Berlino

Published

on

Un mito come l’attore Bud Spencer, all’anagrafe Carlo Pedersoli non morirà mai. Una frase apparentemente banale ma che dentro di sé contiene una grande verità. A giugno saranno 5 anni da quando l’attore napoletano, noto per i suoi film in coppia con l’amico fraterno Terence Hill ambientati nel vecchio West e non solo. Proprio per celebrare la sua carriera a Berlino aprirà i battenti il Bud Spencer Museum.

Cosa verrà mostrato nel museo dedicato a Bud Spencer?

La famiglia Pedersoli composta dai tre figli Giuseppe, Christiana e Diamante sono stati i primi fautori alla realizzazione di questo museo dedicato al grande attore di origini napoletane. Scomparso all’età di 86 anni nel 2016, grazie alla realizzazione di questo museo sarà possibile mostrare tutti quei cimeli e ricordi del passato che hanno contribuito a renderlo uno degli attori più seguiti e apprezzati in tutto il mondo. Tra i suoi fan più accaniti, l’attore americano Russel Crowe, come dichiarato dallo stesso in un’intervista durante la presentazione del film Nice Guy.

Cosa verrà mostrato in questa mostra unica nel suo genere? È stata una delle prime domande poste dai chi è cresciuto con i suoi film e continua a farlo ancora oggi. Negli esclusivi spazi del palazzo Römischer Hof sul centralissimo boulevard Unter den Linden, per un anno saranno esposti centinai di oggetti privati e di scena che hanno fatto parte del suo percorso artistico.

Leggi anche: Addio Bud Spencer, l’ ultima parola del gigante buono è stata “Grazie”

Leggi anche: The Nice Guys, il folle buddy movie con Russell Crowe e Ryan Gosling

L’omaggio della famiglia Pedersoli

La mostra di Berlino dedicata a Bud Spencer verrà realizzata dopo la prima esposizione avvenuta al Palazzo Reale di Napoli verso la fine del 2019. Iniziativa che venne accolta dai fan italiani e internazionali con grande entusiasmo. Oltre alla presenza di oggetti che susciteranno nello spettatore ricordi e sorrisi, ci saranno anche ospiti internazionali e spettacoli unici nel loro genere.

Tutte le informazioni per accedere alla mostra su Bud Spencer

Dal 27 giugno fino al 30 giugno 2022, circa 500 m² saranno riempiti da foto inedite, locandine dei film, costumi originali e oggetti di scena di oltre 50 film. Di seguito, le informazioni utili per poter visitare il Bud Spencer Museum – Piedone a Berlino situato in Römischer Hof, Unter den Linden 10, 10117 Berlin.

Aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20, sarà possibile chiedere informazioni e acquistare i biglietti ai seguenti indirizzi: bulldozer@budspencer-museum.com ; www.budspencer-museum.com . Il costo del ticket per accedere alla mostra è di 12 euro per gli adulti; 10 euro per i ridotti e 8 euro per i bambini.

Continue Reading

Cinema

Profeti | al via le riprese del nuovo film diretto da Alessio Cremonini

Published

on

Dopo tre anni dall’uscita del film Sulla mia pelle con Alessandro Borghi il regista Alessio Cremonini è pronto a tornare dietro la macchina da presa. Dopo aver raccontato la tragica morte di Stefano Cucchi nella sua opera prima, il nuovo progetto cinematografico intitolato Profeti sarà incentrato su una storia inventata.

Le riprese del nuovo film di Alessio Cremonini

Circa una settimana fa, sono iniziate ufficialmente le riprese del film Profeti scritto dalla sceneggiatrice Monica Zapelli e diretto dal regista Alessio Cremonini. La fotografia e il montaggio sono stati affidati rispettivamente a Ramiro Civita e Marco Spoletini.

Ambientato in Puglia, le riprese terranno impegnate la troupe e gli attori per circa sei settimane. Il film è stato prodotto da Cinema Undici e Lucky Red con Rai Cinema, con il contributo dell’Apulia Film Commission e con il sostegno della Direzione Generale Cinema e audiovisivo. Senza dubbio, notizie come questa fanno ben sperare in una ripresa dell’industria cinematografica italiana.

Leggi anche: Venezia 75, Sulla mia Pelle: la storia di Cucchi in un film asciutto con personaggi senza volto

Leggi anche: Venezia 75: Sulla Mia Pelle, Alessandro Borghi: “La storia di Stefano Cucchi è una ferita ancora aperta”

La trama di Profeti

A differenza del precedente film, questa è una storia di finzione incentrata sul rapimento di
una giornalista nel Medio Oriente e sul suo periodo di detenzione. Il ruolo di protagonista è stato affidato alla bravissima Jasmine Trinca, attrice diretta dal regista nel film Sulla mia pelle, interpretando la sorella della vittima, Ilaria Cucchi. Insieme a lei, a condividere la scena ci saranno anche Isabella Nefar e Ziad Bakri.

Continue Reading

Cinema

Harry Potter | un magico tour virtuale da Londra per i fan italiani della saga

Published

on

Per tutti i fan della magica saga di Harry Potter il 3 aprile c’è un evento da non perdere! Quando il coronavirus costringe milioni e milioni di persone a restare in casa, per evitare di peggiore ancora di più la situazione pandemica, c’è la tecnologia ad accorciare le distanze. Nel caso specifico, il merito è di Marco, un ragazzo come tanti altri, che ha saputo trovare un ponte tra chi vorrebbe vedere dei luoghi in Inghilterra e non può farlo per varie ragioni.

Grazie al sito  https://www.wondersoflondon.com/ ha creato una community composta da persone interessate alle mostre e alle iniziative culturali presenti a Londra e non solo. Grazie a una pagina Facebook collegata al sito sopra citato, Marco o meglio Valerio come viene chiamato in Inghilterra, realizza anche molte visite guidate assolutamente gratis in lingua inglese.

A tal proposito, il prossimo fine settimana ci sarà un tour speciale tra i luoghi del maghetto con la cicatrice a forma di saetta, più famoso del cinema. Di seguito vi lasciamo tutti i riferimenti per poter prendere parte a questa visita guidata restando comodamente seduti sul divano di casa.

Quali sono i link per vedere la diretta?

Questa iniziativa diventata virale nel giro di poche ore, sarà qualcosa di unico nel suo genere, soprattutto per chi ama il mondo di Harry Potter, creato dalla penna di J.K. Rowling. Di seguito troverete tutti i contatti e i link, per vedere il tour che si terrà in diretta dal centro di Londra sabato prossimo 3 Aprile alle ore 16 italiane.
Questo è il link dell’evento Facebook: facebook.com/events/271665931336020/

Il tour è una versione in diretta video del nostro tour a piedi che puoi trovare qui: https://www.wondersoflondon.com/it/tour/harry-potter-londra-tour-gratuito/

E sarà eseguito dalla nostra guida Debora: https://www.wondersoflondon.com/it/personnel/debora/

Leggi anche: Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, tutti i collegamenti con Harry Potter

Leggi anche: J.K. Rowling svela cinque curiosità su Harry Potter e i Doni della Morte

Come si svolgerà l’evento dedicato a Harry Potter?

Il costo del biglietto è di £4.99 e la registrazione avviene direttamente sull’evento Facebook, dove poi la diretta avverrà e sarà visibile in automatico solo a chi si è registrato.
Il tour durerà un’ora circa ed utilizziamo iPhone con connessione 5g illimitata, gimbal e microfono antivento.

L’itinerario prevede la partenza da Parliament Square e si finisce a Leicester Square, e cammineremo attraverso alcune delle location di Londra che hanno ispirato o fatto da sfondo alla meravigliosa saga mostrando luoghi come Diagon Alley e il Ministero della Magia, oltre a scoprire tante curiosità su Harry Potter.

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari