Secondo The Wrap, Jason Segel e Jesse Eisenberg sono stati scelti per il film The End of the Tour diretto da James Ponsoldt (Smashed , The Spectacular Now ). Segel sarà il defunto David Foster Wallace, mentre Eisenberg interpreterà il giornalista di Rolling Stone, David Lipsky. Lipsky è sia l’autore sia il personaggio centrale del materiale originale, intitolato Although of Course You End Up Becoming Yourself: A Road Trip with David Foster Wallace e pubblicato circa un anno e mezzo dopo la morte effettiva dell’autore  di Infinite Jest. Il libro di Lipsky è un utile diario di viaggio di interviste con Wallace che lui ha realizzato nel 1996.

L’unico adattamento di un libro di Wallace uscito è l’approccio alla moda di John Krasinski nel 1999, un’antologia di racconti breve intitolata Brief interviews with Hideous Men. L’imminente tentativo di Ponsoldt , dispone di una sceneggiatura adattata da Donald Margulies, che sarà un po’ più di un film biografico, rendendo questo uno dei ruoli più drammatici di Segel fino ad oggi. La produzione prevede di iniziare le riprese a febbraio o marzo 2014 con Matt DeRoss dell’Anonymous Content, David Kanter  e James Dahl della Modern Man Films per la produzione.