Negli ultimi anni Jim Carrey è stato molto più concentrato sull’arte della pittura e scultura, in contrasto con il lavoro sul grande schermo. Da quando ha recitato in Se Mi lasci ti Cancello, l’attore ha fatto solo un paio di cose degne di nota, ma ora, nel suo primo ruolo televisivo in più di 20 anni, Jim Carrey sembra offrire qualcosa di veramente speciale.

Kidding è una nuova serie Showtime interpretata da Jim Carrey nei panni di Mr. Pickles, l’ospite di una serie televisiva per bambini iconica, nota per portare calore e gentilezza nelle case degli americani. Ma dietro a Mr. Pickles c’è Jeff, un tipo totalmente normale che sta lentamente iniziando a perdere la testa mentre la sua vita va completamente in pezzi. E come illustra il nuovo trailer di Kidding che potete vedere qui sotto, sembra oscuramente divertente e straziante.

Forse quello che fa emergere il meglio di Jim Carrey è il fatto che ogni episodio di questa serie, creata dallo scrittore Dave Holstein, è diretto da Michel Gondry, il geniale cineasta francese. Kidding si ispira molto liberamente a Fred Rogers e al suo programma televisivo Mr. Rogers’ Neighborhood. Tuttavia, ci sono piccole ispirazioni qua e là, come il bambino in ospedale che chiede a Jeff come è uscito dalla televisione, una vera domanda che il signor Rogers ha ricevuto diverse volte quando incontrava i bambini nella vita reale.

Nel frattempo anche il resto del cast appare eccezionale, con Judy Greer che distribuisce una dose deprimente di realtà, e Frank Langella che cerca di mantenere intatta la salute lentamente deteriorata di Jeff per il bene dello show. Inoltre, la star di Get Out, Catherine Keener, ha anche una sorta di ruolo di supporto nella serie.