Connettiti a NewsCinema!

Serie tv

Una Mamma per Amica, tutti i cameo top secret della serie

Pubblicato

:

Dopo anni e anni è finalmente giunto il momento. Una Mamma per Amica: Di Nuovo Insieme è tornato in azione portando con sé tutti i protagonisti di Stars Hollow. Dopo quasi un decennio a chiedersi che fine avessero fatto, finalmente sappiamo cosa è successo a Lorelai, Rory, Emily, Sookie e l’intero gruppo variegato dei pittoreschi personaggi di Amy Sherman-Palladino. Ma coloro che stanno attualmente vedendo i nuovi episodi della serie, di 90 minuti ciascuno, si saranno accorti che ci sono diversi volti nuovi a Stars Hollow, anche se sono tutte facce già viste in altri programmi televisivi. Un gruppo di attori infatti ha iniziato a comparire nel ruolo di cameo all’interno degli episodi, destando non poca sorpresa e gioia tra i telespettatori.

Due di questi camei giungono direttamente dalla serie tv Parenthood, alla quale ha preso parte la stessa Lauren Graham, e riguarda le co-star Peter Krause, Jason Ritter e Mae Whitman. Mentre si sapeva in precedenza dell’apparizione che la figlia di Lauren Graham in Parenthood avrebbe fatto la sua apparizione in Una Mamma per Amica, per quanto riguarda Krause e Ritter è stata una sorpresa inaspettata. Adesso si scopre che dobbiamo ringraziare la stessa Graham per questi deliziosi cameo. Jason Ritter, che è il vero compagno di vita di Graham, ha dichiarato quanto segue:

Lauren un giorno è venuta a casa e mi ha detto: ‘Ti piacerebbe interpretare la parte di un ranger del parco?’ E io ho detto: ‘Posso dare un’occhiata al copione?’ e lei ha aggiunto: ‘Andiamo. Fallo.’ E io ho detto: ‘Quando ero un bambino ho sempre voluto essere un ranger del parco quindi…cool.

Proprio come il suo personaggio, tende ad ottenere sempre ciò che vuole, nonostante i numerosi impegni del compagno. Infatti egli era già impegnato per le riprese di The Catch per la ABC. Egli ha fornito i particolari a Tv Line dichiarando: “Ero sotto pressione per i tempi troppo ristretti, infatti dovevo tornare in città per ricominciare a lavorare per The Cathc, è stata la prima volta nella mia carriera in cui ho girato due serie tv nello stesso giorno.

Un’idea carina per una nuova serie tv per la piattaforma Netflix potrebbe riguardare la faticosa vita di che corre tra due set cinematografici cercando di girare due serie tv differenti nello stesso momento, e magari si potrebbe intitolare A Day in the Life.

Naturalmente Peter Krause non è l’unico attore con cui Lauren Graham ha dovuto battibeccare per unirsi alla serie; Jason Ritter che ha interpretato in Parenthood qualcuno che provava un sentimento per Lauren, è stato cercato da quest’ultima affinché apparisse pure in Una Mamma per Amica. Così ha inviato all’attore una bozza della sceneggiatura convincendolo ad unirsi a Peter Krause. In questo modo almeno i due avevano qualcuno a cui appoggiarsi sia quando confrontavano i costumi di scena, sia per quanto riguarda il “bullismo” messo in atto dall’opera di convincimento di Graham.

Peter Krause e Jason Ritter sono solo due dei numerosi camei presenti all’interno delle nuove puntate di Una Mamma per Amica. Durante i quattro episodi vedremo anche numerosi membri del cast della serie TV “Buneheads” creata dalla stessa Amy Shermann-Palladino, l’attrice di musical di Broadway Kerry Butler e anche il piccolo Paul Anka.

Una Mamma per Amica è attualmente in streaming sulla piattaforma Netflix.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Mouse Guard, Idris Elba si unisce a Andy Serkis nel cast

Pubblicato

:

b1bb712d 7633 49ca 8691 c9fc1300ced1

Idris Elba è in trattative per unirsi a Andy Serkis e Thomas Brodi-Sangster nel film d’azione fantasy della Fox, Mouse Guard, con la regia di Wes Ball noto per aver diretto i vari capitoli di Maze Runner.

Fox sta pianificando un film live-action utilizzando un tipo di tecnologia già impiegata nei film Il pianeta delle scimmie, in cui Serkis ha recitato nel ruolo del capo scimmia Caesar. David Peterson ha creato, scritto e illustrato la serie Mouse Guard, lanciata nel 2006 e ambientata in un mondo medievale senza umani. Le storie si concentrano su una fratellanza di topi, i quali hanno prestato giuramento ai loro topi compagni di servirli sempre.

La Fox ha iniziato lo sviluppo del film, basato sulla serie di graphic novel Mouse Guard, nel 2016. Matt Reeves, regista de La guerra per il pianeta delle scimmie, sta producendo questo sesto progetto e la compagnia di produzione Idaho con Ross Richie e Stephen Christy, entrambi di Boom! Studios – l’editore di Mouse Guard. Joe Hartwick Jr. si sta occupando della produzione. Se l’accordo dovesse concludersi, Elba interpreterà  Celanawe, una figura eremita che vive da tempo fuori dalle abitazioni dei topi. Serkis interpreterà il malvagio fabbro Midnight e BrodieSangster interpreterà Lieam, uno dei membri più giovani della Guardia del Topo. La produzione dovrebbe iniziare nella tarda primavera.

Variety ha riferito all’inizio di questo mese che Elba era alla Warner Bros. per sostituire Will Smith nel ruolo di Deadshot nel sequel Suicide Squad. L’attore sarà il protagonista nella prossima serie di Netflix Turn Up Charlie e apparirà sul grande schermo per lo spinoff The Fast and the Furious, Hobbs and Shaw “al fianco di Dwayne Johnson e Jason Statham, oltre all’adattamento di Cats della Universal. La notizia è arrivata due giorni dopo che la 20th Century Fox ha annunciato l’accordo con la Walt Disney Co.

Continua a leggere

News

Penny Dreadful: City of Angels, Rory Kinnear nel sequel della serie ma con un ruolo diverso

Pubblicato

:

6bb4dc28 bd2b 4f90 b906 6d99ef4d82c2

Penny Dreadful: City of Angels, la serie sequel di Penny Dreadful, ha appena aggiunto un volto familiare. Rory Kinnear che ha interpretato il mostro di Frankenstein nella serie originale, si è unito al cast come un nuovo personaggio chiamato Dr. Peter Craft. La nuova serie sarà ambientata a Los Angeles negli anni ’30 e presenta elementi del folklore messicano-americano.

Deadline riporta la notizia che Rory Kinnear sta tornando nel mondo di Penny Dreadful. Kinnear interpreterà il Dr. Peter Craft, un pediatra tedesco di successo e il capo del Bund tedesco-americano, un’organizzazione che spera di mantenere gli Stati Uniti isolati dalla crescente minaccia di guerra in Europa. “Non è un segreto che Rory sia uno dei miei attori preferiti del pianeta e lavorare con lui nella serie originale è stato fonte di ispirazione” ha dichiarato il creatore di Penny Dreadful, John Logan. “Tanto che ho scritto questa parte per lui, e sono elettrizzato che si unirà a noi nella nuova serie”.

Kinnear ha fatto un lavoro meraviglioso e straziante  nei panni del tragico mostro di Frankenstein nell’originale Penny Dreadful e sarà bello vederlo tornare. Detto questo, se City of Angels prevede il ritorno di alcuni membri del cast originale, forse ci sarà anche Eva Green, come molti sperano. Green era il cuore e l’anima dello show originale e avere un nuovo Penny Dreadful senza di lei sarebbe un enorme errore. Kinnear si unisce a un cast che include al momento Natalie Dormer, Daniel Zovatto, Adriana Barraza, Jessica Garza, Johnathan Nieves e Nathan Lane.

Penny Dreadful: City of Angels è descritto come un “discendente spirituale” della serie tv originale, ambientata nella Londra vittoriana. Questa nuova serie si apre nel 1938 a Los Angeles; un tempo e un luogo profondamente infusi di tensione sociale e politica. Quando un orribile omicidio colpisce la città, il detective Tiago Vega (Zovatto) è coinvolto in una storia epica che riflette la ricca storia di Los Angeles: dalla costruzione delle prime autostrade della città e delle sue profonde tradizioni di folklore messicano-americano, fino al pericoloso azioni di spionaggio del Terzo Reich e l’ascesa dell’evangelismo radiofonico. In poco tempo, Tiago e la sua famiglia sono alle prese con potenti forze che minacciano di farli a pezzi.

Continua a leggere

Netflix

Stranger Things 3, il nuovo su Instagram è forse un teaser trailer?

Pubblicato

:

79860064 4224 4428 975d d2b314c86c8e

Netflix ha rilasciato un breve video che stuzzica i fan di Stranger Things in procinto di andare in onda con la terza stagione. Il video in questione vede con un gruppo di topi che corrono. È un avvertimento? Guardate di cosa si tratta qui sotto e condividete le vostre teorie su cosa potrebbe significare tale messaggio. I ratti sono diventati un nuovo tema per la Stagione 3, tanto che appaiono sul poster ufficiale della serie, e uno degli episodi è intitolato “The Mall Rats“. Il video potrebbe anche essere un teaser trailer di Stranger Things 3.

Le star di Stranger Things 3 sono Winona Ryder nei  panni di Joyce ByersDavid Harbor  nel ruolo di Jim Hopper, Finn Wolfhard nel ruolo di Mike Wheeler, Noah Schnapp nel ruolo di Will Byers, Millie Bobby Brown nel ruolo di Eleven, Caleb McLaughlin nel ruolo di Lucas Sinclair, Gaten Matarazzo nel ruolo di Dustin Henderson, Cara Buono come Karen Wheeler, Natalia Dyer come Nancy Wheeler, Charlie Heaton come Jonathan Byers, Joe Keery come Steve Harrington, Dacre Montgomery come Billy, Sadie Sink come Max, Maya ThurmanHawke come Robin, Jake Busey come Bruce,  Francesca Reale  come HeatherCary Elwesnel  ruolo del sindaco Kline.La serie è stata creata da The Duffer Brothers, che è anche produttore esecutivo e regista insieme a Shawn Levy (che dirige anche lui), Dan Cohen e Iain PattersonStranger Things  è una produzione Netflix.

Stranger Things ha ricevuto 18 nomination agli Emmy lo scorso anno (con cinque vittorie) ed è stato premiato con il SAG Award 2017 per Outstanding Performance di un Ensemble in una serie drammatica, così come il Norman Felton Producer of the Year Award in Episodic Television – Drama from la Producers Guild of America. Stranger Things Season 3 verrà rilasciato su Netflix il 4 luglio 2019.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Marzo, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Aprile

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X