Il 6 settembre 2018 esce nei cinema italiani Mamma Mia! Ci risiamo, l’atteso sequel del musical di Phyllida Lloyd del 2008. Diretto da Ol Parker e interpretato da Amanda Seyfried, Lily James, Pierce Brosnan, Jeremy Irvine, Colin Firth, Meryl Streep e Cher e distribuito in sala da Universal Pictures, Mamma Mia! Ci risiamo espande l’universo musicale e sentimentale degli intramontabili protagonisti di Mamma Mia!. 

mamma mia! ci risiamo

Amanda Seyfried, Dominic Cooper e Cher in una sequenza di Mamma Mia! Ci risiamo di Ol Parker

Mamma Mia! Ci risiamo: la trama del film

Sono passati dieci anni dalla magica storia d’amore tra Sophie (Amanda Seyfried) e Sky (Dominic Cooper). Il tempo scorre veloce e gli impegni lavorativi complicano situazioni apparentemente indistruttibili. Una su tutti l’inaugurazione dell’hotel Bella Donna dedicato da Sophie alla madre: una creatura tanto impulsiva e vitale quanto talentuosa e unica. Ma che cosa ha portato Donna nella magica isola di Kalokairi? E soprattutto come ha conosciuto i tre padri della figlia? Tra passato e presente, Mamma Mia! Ci risiamo racconta la storia di una delle famiglie più stravaganti, divertenti e musicali della settima arte.

mamma mia! ci risiamo

Amanda Seyfried e Meryl Streep in una malinconica sequenza di Mamma Mia! Ci risiamo di Ol Parker

Mamma Mia! Ci risiamo: la recensione del musical con Lily James e Cher

Con oltre seicento milioni di dollari incassati worldwide, Mamma Mia! è uno dei musical più amati della storia del cinema. Un cult che, a dieci anni dalla release, torna nei cinema con un sequel al di sopra delle aspettative. Diretto da Ol Parker, il regista di Imagine Me & You e Now Is Good, Mamma Mia! Ci risiamo divide la storia di Donna in due archi temporali: il passato che vede protagonisti Lily James e Jeremy Irvine (qui il nostro incontro durante il Giffoni Film Festival) e il presente che porta in scena  i protagonisti del film originale (Meryl Streep, Colin Firth, Amanda Seyfried e tanti altri) e guest star del calibro di Cher e Andy Garcia. È proprio il premio Oscar per Stregata dalla luna (nei panni della nonna di Sophie) il valore aggiunto di una pellicola realizzata per conquistare il pubblico. Un’icona che, nella sua impeccabile performance della hit Fernando, trasforma un musical qualsiasi in qualcosa di più. Espandendo l’universo cinematografico e musicale degli Abba, il film presenta l’inconfondibile tocco di Richard Curtis (l’autore di Notting Hill, Love Actually e Il diario di Bridget Jones) che con Mamma Mia! Ci risiamo rende dimenticabile il sopravvalutato primo capitolo. Supportato da una sceneggiatura impeccabile, un cast incredibile e una colonna sonora d’eccezione, Ol Parker firma un musical che diverte, emoziona, sorprende e commuove senza tradire lo spirito nostalgico del film di Phyllida Lloyd. Un trionfo musicale che, riportandoci nell’incantevole isola greca di Kalokairi, espande le storyline originali, introduce nuovi eroi e pone le basi di una futura trilogia.  E così, dieci anni dopo Mamma Mia!, “here we go again” a ballare e cantare le canzoni degli Abba in un musical iconico e imperdibile! 

Mamma Mia! Ci risiamo – Trailer italiano

Mamma Mia! Ci risiamo, la recensione del sequel
3.8Overall Score
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora
Reader Rating 0 Votes